Correzione: Windows Media Player non è in grado di masterizzare alcuni file

Consigli: Clicca Qui Per Correggere Gli Errori Di Windows E Ottimizzare Le Prestazioni Del Sistema

Il messaggio di errore " Windows Media Player non può masterizzare alcuni dei file " è spesso dovuto ai file che si sta tentando di masterizzare o al danneggiamento dei file di Windows Media Player. Windows Media Player consente agli utenti di masterizzare file su un CD o DVD utilizzando la sua funzione di masterizzazione che è stata incorporata in esso. Tuttavia, è stato segnalato che gli utenti non sono in grado di masterizzare file audio su un CD o DVD utilizzando Windows Media Player.

Windows Media Player non può masterizzare alcuni file

Questo problema non è qualcosa di nuovo e molti utenti lo hanno affrontato per un bel po '. Sebbene la funzionalità di masterizzazione di Windows Media Player non sia così famosa, ci sono ancora alcuni utenti che guardano ancora verso il software proprietario quando si tratta di masterizzare. Per aiutarti a risolvere il problema, abbiamo elencato di seguito alcune soluzioni che molto probabilmente risolveranno il problema.

Cosa causa l'errore "Windows Media Player non è in grado di masterizzare alcuni dei file" su Windows 10?

Bene, le cause di questo errore non sono vaste. In genere è causato dai seguenti fattori:

  • Installazione di Windows Media Player. In alcuni casi, l'errore è causato dalla corruzione dell'installazione di Windows Media Player o da applicazioni di masterizzazione di terze parti che interferiscono con il software. Questo è abbastanza raro ma ancora possibile.
  • File problematici . Di solito, il motivo per cui la masterizzazione non funziona correttamente sono alcuni dei file che si sta tentando di masterizzare. I file spesso interrompono il processo a causa della protezione, ecc. Che provoca il messaggio di errore.

È possibile aggirare il problema seguendo le soluzioni in basso. Ti consigliamo di seguirli nello stesso ordine indicato per ottenere una rapida risoluzione.

Soluzione 1: rimuovere i file problematici

Questa deve essere la causa principale dell'errore, a quanto pare. Ciò accade quando alcuni dei file che si sta tentando di masterizzare sono protetti e non possono essere masterizzati su un CD o DVD. In tal caso, dovrai trovare i file, rimuoverli e quindi iniziare a masterizzare. Ecco come identificare i colpevoli:

  1. Prima di tutto, aggiungi i file che desideri masterizzare in Windows Media Player e fai clic su " Avvia masterizzazione ".
  2. Quando viene visualizzato l'errore, fare clic su OK .
  3. Sul lato sinistro, fai clic su " Disco vuoto ".

    Windows Media Player
  4. I file che stai cercando di masterizzare dovrebbero venire alla luce. Tuttavia, noterai una X bianca in un cerchio rosso su uno o più file.
  5. Rimuovere quei file e quindi provare a avviare la masterizzazione.

Soluzione 2: rimuovere il software di masterizzazione di terze parti

In alcuni casi, il problema può essere causato dal programma di masterizzazione di terze parti installato sul sistema. L'applicazione potrebbe intervenire con Windows Media Player a causa del quale il processo non è stato completato correttamente. Pertanto, se sul tuo sistema sono presenti applicazioni di masterizzazione di terze parti, assicurati di disinstallarle utilizzando il Pannello di controllo, quindi prova ad avviare il processo di masterizzazione.

Soluzione 3: rimuovere i caratteri inutili dai nomi dei file

Per alcuni utenti, il problema era dovuto ai nomi dei file. I loro nomi di file avevano indesiderato o ripetizione di personaggi che stava causando il problema. Per risolvere questo problema, assicurati di controllare che i nomi dei tuoi file non contengano caratteri inutili. Un esempio potrebbe essere " song ... mp3 ", come puoi vedere ci sono due punti inutili prima dell'estensione del file. Queste cose possono di solito causare l'errore, quindi assicurati che sia impostato su ' song.mp3 '.

Soluzione 4: modifica le impostazioni sulla privacy

Puoi anche provare a risolvere il problema modificando le impostazioni sulla privacy di Windows Media Player. Ciò impedirà al giocatore di cercare ulteriori informazioni. Ecco come farlo:

  1. Apri Windows Media Player .
  2. Fai clic su Strumenti, quindi seleziona Opzioni . Se non vedi alcuna opzione Strumenti nella parte superiore dello schermo, ciò significa che la barra dei menu è disabilitata. Premi Ctrl + M per abilitarlo.
  3. Nella finestra Opzioni, passa alla scheda Privacy .
  4. Deseleziona tutto sotto " Riproduzione avanzata ed esperienza dispositivo ".

    Ottimizzazione delle opzioni di privacy di Windows Media Player
  5. Fai clic su Applica e poi premi OK .
  6. Prova a bruciare ora.

Soluzione 5: utilizzare un programma di masterizzazione di terze parti

Infine, se nessuna delle soluzioni fornite in precedenza risolve il problema, dovrai optare per un programma di masterizzazione di terze parti . Esistono tonnellate di applicazioni di masterizzazione di terze parti che è possibile utilizzare e svolgere il proprio lavoro. Cerca una buona su Google, installala e masterizza i file.

Articoli Interessanti