Correzione: impossibile spostare la cartella perché esiste una cartella nella stessa posizione che non può essere reindirizzata

Consigli: Clicca Qui Per Correggere Gli Errori Di Windows E Ottimizzare Le Prestazioni Del Sistema

Alcuni utenti ottengono l'errore "Impossibile spostare la cartella perché esiste una cartella nella stessa posizione che non può essere reindirizzata" quando provano a cambiare la posizione di una cartella personale la seconda volta in Windows. Questo non è specifico per una determinata versione di Windows poiché è riportato su Windows 7, Windows 8.1 e Windows 10.

Impossibile spostare la cartella perché esiste una cartella nella stessa posizione che non può essere reindirizzata. L'accesso è negato

Cosa sta causando l' errore "c'è una cartella nella stessa posizione che non può essere reindirizzata"

In questo particolare errore, Windows ti avvertirà effettivamente che incontrerai il problema se vai avanti e sposti una cartella personale in SkyDrive, OneDrive o in una posizione simile.

Il prompt di Windows avvisa che non è possibile ripristinare la posizione predefinita

Se ricordi, ti è stato richiesto un messaggio che dice che se vai avanti con il reindirizzamento, non sarai in grado di ripristinarlo nella posizione predefinita.

Windows non è semplicemente in grado di annullare automaticamente questa modifica se si procede con il reindirizzamento.

Fortunatamente, c'è un modo che ti permetterà di ripristinare le cartelle personali nella posizione predefinita, ma dovrai fare tutto manualmente.

Come correggere l'errore "esiste una cartella nella stessa posizione che non può essere reindirizzata"

In queste situazioni in cui hai bruciato tutti i ponti che hanno consentito il ripristino automatico, dovrai utilizzare l'Editor del Registro di sistema per aggirare il messaggio di errore e riguadagnare la normale funzionalità delle tue cartelle personali. Ecco una guida passo passo con tutto ciò che devi fare:

  1. Premi il tasto Windows + R per aprire una finestra di dialogo Esegui. Quindi, digitare " regedit " e premere Invio per aprire l'utilità Editor del Registro di sistema. Se viene visualizzato l' UAC (User Account Control), fai clic su per concedere i privilegi di amministratore.

    Esegui finestra di dialogo: regedit
  2. All'interno dell'Editor del Registro di sistema, utilizzare il riquadro sinistro per spostarsi nella seguente posizione:
     HKEY_CURRENT_USER \ Software \ Microsoft \ Windows \ CurrentVersion \ Explorer \ User Shell Folders 
  3. Una volta arrivato lì, passa al riquadro di destra, individua la cartella personale che visualizza l'errore e fai doppio clic su di essa.

    Individua e fai doppio clic sulla cartella personale nel riquadro a destra
  4. Ora, sostituisci i dati del valore corrente con il valore predefinito corrispondente usando l'elenco seguente:
     Desktop -% USERPROFILE% \ Preferiti desktop -% USERPROFILE% \ Preferiti Musica -% USERPROFILE% \ Music Pictures -% USERPROFILE% \ Pictures Video -% USERPROFILE% \ Video Documenti -% USERPROFILE% \ Download di documenti -% USERPROFILE% \ Download 

    Nota: tenere presente che la chiave di registro corrispondente per la cartella Download è {374DE290-123F-4565-9164-39C4925E467B}.

  5. Dopo aver sostituito i dati del valore utilizzando l'elenco sopra, premere OK per salvare le modifiche, quindi chiudere l'editor del Registro di sistema.

    Ripristino della cartella personale ai dati di valore predefiniti
  6. Riavvia la tua macchina. Al prossimo avvio è necessario correggere la cartella personale e non si verificherà più l'errore "Impossibile spostare la cartella perché esiste una cartella nella stessa posizione che non può essere reindirizzata" .

Articoli Interessanti