Correzione: Windows 10 Impossibile digitare nella ricerca

Consigli: Clicca Qui Per Correggere Gli Errori Di Windows E Ottimizzare Le Prestazioni Del Sistema

È un compito piuttosto semplice per un sistema operativo consentire ai suoi utenti di cercare un file o un'applicazione specifici. Tuttavia, alcuni utenti riscontrano problemi con l'avvio della ricerca di Windows 10 (o ricerca Cortana). Questo problema impedisce agli utenti di digitare nella barra di ricerca della ricerca iniziale. Alcuni utenti non possono interagire con la casella di ricerca, non possono fare clic su di essa o digitare in essa o incollare nulla in essa mentre alcuni utenti possono utilizzare il comando CTRL + V per incollare nella ricerca ma non possono effettivamente digitare nella barra di ricerca . Questo ovviamente non è un problema con la tastiera poiché il problema appare solo con l'avvio della ricerca di Windows 10. Come puoi immaginare, questo può causare molti problemi agli utenti.

Ricerca di Windows

Cosa impedisce alla ricerca di rispondere?

Ci sono alcune cose che possono causare questo problema.

  • ctfmon.exe: questo file si trova nella cartella system32 sul tuo Windows. Ctfmon è il processo Microsoft che controlla l'input alternativo dell'utente e la barra della lingua di Office. Il problema può apparire se questo file / servizio non è in esecuzione. L'esecuzione di questo file riporta la barra della lingua che risolve il problema.
  • Cortana non rispondente: a volte il problema potrebbe essere causato dal servizio Cortana non rispondente. Cortana viene eseguito in background e puoi vederlo in esecuzione nel Task Manager. A volte, senza una ragione apparente, questi servizi possono smettere di funzionare e semplicemente riavviarli risolve il problema.
  • MsCtfMonitor: questo servizio è responsabile del monitoraggio del servizio di sistema TextServicesFramework. Poiché il servizio di sistema TextServicesFramework è correlato all'inserimento del testo, un problema con questo servizio può causare questo problema. Un problema con il Text Service Framework ti impedirà di digitare anche in una delle app moderne di Windows. Quindi, se stai riscontrando lo stesso problema sulle app moderne come il nuovo calcolatore di Windows, il problema più probabile è con il Text Service Framework e non con la ricerca di Windows.

Metodo 1: eseguire ctfmon.exe

Di solito, il problema è causato perché la barra della lingua è disattivata. Ctfmon.exe è il file responsabile del controllo di questa funzione. Pertanto, l'esecuzione del file ctfmon.exe risolve il problema.

  1. Tenere premuto il tasto Windows e premere R
  2. Digitare C: \ Windows \ system32 \ ctfmon.exe e premere Invio

eseguire ctfmon.exe tramite esegui

L'esecuzione di questo file risolverà il problema. Dovresti essere in grado di digitare nella ricerca di Windows.

Nota: potrebbe essere necessario ripetere questi passaggi ad ogni riavvio (o ogni tanto). Quindi, se noti che il problema è tornato, ripeti questi passaggi e dovresti essere pronto. È inoltre possibile seguire i passaggi indicati di seguito per apportare alcune modifiche al registro in modo da non dover ripetere questa attività ad ogni riavvio. Tuttavia, ti suggeriremo di attendere un po 'per vedere se il problema si ripresenta o meno. In tal caso, applicare la soluzione indicata di seguito

  1. Premi il tasto Windows una volta
  2. Digitare il prompt dei comandi nella barra di ricerca
  3. Fare clic con il tasto destro del mouse dal prompt di avvio e selezionare Esegui come amministratore

Apri il prompt dei comandi
  1. Digita quanto segue e premi Invio . Riavvia il computer e controlla se l'errore è stato risolto.
 REG ADD HKLM \ SOFTWARE \ Microsoft \ Windows \ CurrentVersion \ Run / v ctfmon / t REG_SZ / d CTFMON.EXE 

Esegui ctfmon.exe tramite cmd

Metodo 2: reinstallare tutte le app predefinite

A volte questo problema può essere causato da un problema / corruzione con le app predefinite del sistema e la semplice reinstallazione delle app predefinite risolverà il problema. Segui i passaggi indicati di seguito per eseguire un semplice comando che reinstallerà le app predefinite per te.

  1. Premi il tasto Windows una volta
  2. Digitare il prompt dei comandi nella barra di ricerca
  3. Fare clic con il tasto destro del mouse dal prompt di avvio e selezionare Esegui come amministratore

Apri il prompt dei comandi
  1. Digitare PowerShell -ExecutionPolicy Unrestricted e premere Invio

PowerShell con accesso illimitato
  1. Dovresti essere in grado di visualizzare subito PowerShell –ExecutionPolicy Unrestricted nella parte superiore del prompt dei comandi.
  2. Digita il comando seguente e premi Invio :
 Get-AppXPackage -AllUsers | Where-Object {$ _. InstallLocation -like "* SystemApps *"} | Foreach {Add-AppxPackage -DisableDevelopmentMode -Register "$ ($ _. InstallLocation) \ AppXManifest.xml"} 

Reinstalla le app predefinite tramite cmd in PowerShell senza restrizioni

Questo dovrebbe risolvere il problema per te. Nota: se non funziona, riavvia il computer e ricontrolla.

Se il problema persiste, seguire i passaggi indicati di seguito.

  1. Premere e tenere premuti contemporaneamente i tasti CTRL, MAIUSC, Esc ( CTRL + MAIUSC + ESC ). Questo dovrebbe aprire Task Manager
  2. Fai clic su File e seleziona Esegui nuova attività

task manager: esegue una nuova attività
  1. Seleziona l'opzione Crea questa attività con privilegi di amministratore
  2. Digita Powershell e fai clic su OK

Esegui PowerShell tramite Task Manager
  1. Digita quanto segue e premi Invio:
 $ manifest = (Get-AppxPackage Microsoft.WindowsStore) .InstallLocation + '\ AppxManifest.xml'; Add-AppxPackage -DisableDevelopmentMode -Register $ manifest 

Reinstalla Windows Store tramite PowerShell

Una volta eseguito il comando, riavviare e verificare se il problema è stato corretto o meno. Nota: se non funziona, riavvia il computer e ricontrolla.

Metodo 3: Termina task Cortana

Poiché Cortana viene eseguito in background e continua a funzionare in background, il problema può essere causato dallo stesso Cortana soprattutto se smette di rispondere. Molti utenti hanno risolto il problema semplicemente arrestando Cortana tramite Task Manager. Non devi preoccuparti di riavviare Cortana, si avvia automaticamente dopo un po '. Quindi, seguire i passaggi indicati di seguito per terminare l'attività Cortana.

  1. Premere e tenere premuti contemporaneamente i tasti CTRL, MAIUSC, Esc ( CTRL + MAIUSC + ESC ). Questo dovrebbe aprire Task Manager
  2. Individua il servizio Cortana dall'elenco Processi. Se non riesci a trovare Cortana in questo elenco, seleziona la scheda Servizi e controlla lì
  3. Individua e fai clic con il pulsante destro del mouse su Cortana
  4. Seleziona Termina attività

Termina task Cortana tramite task manger

Questo dovrebbe risolvere il problema. La ricerca dovrebbe funzionare bene ora.

Metodo 4: importare MsCtfMonitor.xml da un altro Windows 10

MsCtfMonitor è un'attività di Microsoft con l'unico scopo di monitorare il servizio di sistema TextServicesFramework. Il servizio di sistema TextServicesFramework fornisce un framework semplice e scalabile per la consegna di input di testo avanzati e tecnologie di linguaggio naturale. In alcuni casi, l'attività pianificata MsCtfMonitor potrebbe non essere avviata o potrebbe essere stata danneggiata, il che porta a questo problema. Semplicemente eseguendo l'attività MsCtfMonitor o importando il file MsCtfMonitor.xml da un altro computer Windows 10 con la sua ricerca che funziona correttamente.

  1. Accedi a un altro PC Windows 10
  2. Tenere premuto il tasto Windows e premere R
  3. Digita taskchd.msc e premi Invio

Esegui l'utilità di pianificazione
  1. Fare doppio clic su Libreria Utilità di pianificazione dal riquadro a sinistra
  2. Fare doppio clic su Microsoft dal riquadro a sinistra
  3. Fare doppio clic su Windows dal riquadro a sinistra

Apri TextServicesFramework
  1. Seleziona TextServicesFramework dal riquadro a sinistra
  2. Fai clic con il pulsante destro del mouse su MsCtfMonitor dal riquadro centrale e seleziona Esporta ...

Esporta l'attività MsCtfMonitor
  1. Seleziona una posizione che puoi ricordare e fai clic su Salva
  2. Copia questo file esportato su una USB e incollalo sul PC problematico
  3. Ripetere i passaggi da 1 a 7
  4. Fare clic con il tasto destro su uno spazio vuoto nel riquadro centrale e selezionare Importa ...

Importa l'attività MsCtfMonitor nell'utilità di pianificazione
  1. Passare alla posizione in cui è stato incollato il file MsCrfMonitor.xml dall'altro computer e selezionarlo
  2. Uno importato, fai clic con il pulsante destro del mouse sul file dal riquadro centrale e seleziona Esegui

Eseguire l'attività MsCtfMonitor

Il problema dovrebbe scomparire quando l'attività è attiva e in esecuzione.

Articoli Interessanti