Correzione: non è possibile accedere al file con l'errore di sistema 0x80070780

Consigli: Clicca Qui Per Correggere Gli Errori Di Windows E Ottimizzare Le Prestazioni Del Sistema

L'errore 0x80070780 può essere causato da errori del disco, autorizzazioni dell'account ecc. A causa delle quali gli utenti non saranno in grado di eseguire il backup, copiare o modificare determinati file. Di questi tempi è abbastanza comune archiviare i file su un'unità flash USB e accedervi altrove. Questo a volte può diventare un ostacolo in quanto non sarai in grado di accedere ai tuoi file altrove a causa della limitazione delle autorizzazioni o di qualsiasi altro motivo e, successivamente, ti verrà mostrato l'errore 0x80070780 .

Anche se può essere davvero esasperante; ogni problema ha una soluzione ed è per questo che siamo qui - per mostrarti il ​​modo di recuperare i tuoi file importanti. Innanzitutto, discutiamo le cause di questo errore.

Errore di Windows 0x80070780

Cosa rende inaccessibile il file con l'errore 0x80070780?

A seconda del corso degli eventi, una serie di motivi può dare origine a questo errore che include:

  • Autorizzazioni limitate . Se un file viene creato con l'autorità amministrativa, non sarà certamente possibile accedere al file se non si è effettuato l'accesso come amministratore.
  • Errore del disco . A volte, se il tuo disco ha settori danneggiati, i file possono diventare inaccessibili e verrai riscontrato con l'errore.

Le soluzioni menzionate di seguito ti aiuteranno ad accedere nuovamente ai tuoi file, quindi passiamo all'essenza dell'articolo:

Soluzione 1: esecuzione di Chkdsk

Chkdsk è un'utilità di Windows che ti consente di cercare settori danneggiati in un volume. Potresti riscontrare l'errore se il tuo disco ha settori danneggiati, rendendo il file fuori dalla portata. Per eliminare i settori danneggiati, dovrai eseguire chkdsk su quel disco specifico che in questo caso è l'unità in cui sono archiviati i tuoi file.

Un articolo più dettagliato è disponibile sul nostro sito riguardo a chkdsk che puoi trovare qui.

Soluzione 2: esecuzione della scansione SFC

Anche i file di sistema danneggiati possono essere la causa dell'errore. SFC o System File Checker è un'utilità che esegue la scansione del sistema alla ricerca di file corrotti e li sostituisce con un backup archiviato sul sistema.

Per scansionare il tuo dispositivo, abbiamo scritto un articolo che copre il contenuto di una scansione SFC abbastanza accuratamente. Potete trovare qui.

Soluzione 3: avvia Volume Shadow Copy e Windows Backup Services

Volume Shadow Copy è un servizio incluso da Microsoft che consente di eseguire copie di file sia manualmente che automaticamente. Per verificare se i servizi sono in esecuzione o meno, procedere come segue:

  1. Premere il tasto Win + R per aprire Esegui .
  2. Digita " services.msc ".
  3. Nell'elenco dei servizi, cercare i servizi Copia Shadow del volume e Backup di Windows .

    Fare doppio clic per Proprietà, quindi fare clic su Avvia
  4. Fare doppio clic su uno di essi per aprire le Proprietà .
  5. Controlla lo stato se è Automatico o meno. Se non sono automatici, fai clic sul pulsante Avvia .

    Fai clic sul pulsante Start

Dovrai farlo separatamente, ovvero prima individuare il servizio Copia Shadow del volume, accenderlo e quindi cercare il servizio Windows Backup per fare lo stesso.

Controlla se questo risolve il tuo problema.

Soluzione 4: disattivare Antivirus

Se stai utilizzando un antivirus di terze parti, potrebbe impedirti di accedere ai tuoi file. Ciò accade quando il tuo software di sicurezza ritiene che un file specifico contenga una minaccia, in cui sono per lo più sbagliati e, di conseguenza, i file diventano inaccessibili. Quindi, assicurarsi di disabilitare il software di sicurezza per verificare se risolve il problema o meno.

Soluzione 5: eseguire un avvio parziale

A volte, alcune app in background potrebbero interferire con i tuoi file a causa delle quali non riesci ad accedervi. Per eliminare la minaccia, dovrai eseguire un avvio pulito, il che significa che la maggior parte delle app in background non si caricherà all'avvio del sistema.

Abbiamo già scritto un articolo che copre i dettagli di un avvio pulito che può essere trovato qui.

Articoli Interessanti