Correzione: il blocco degli annunci non funziona più su YouTube

Consigli: Clicca Qui Per Correggere Gli Errori Di Windows E Ottimizzare Le Prestazioni Del Sistema

Adblock è sicuramente una delle estensioni del browser più utili di tutti i tempi e il suo scopo principale è impedire che gli annunci interferiscano con l'esperienza del browser. Alcune persone pensano che sia la cosa migliore di sempre e ad alcuni non piace un po '(a seconda del punto di vista). Tuttavia, le persone hanno iniziato a notare che Adblock non funziona più così perfettamente con YouTube.

Alcuni pensano che Google stia combattendo contro gli utenti di Adblock considerando il fatto che gli annunci vengono utilizzati da Google per farli guadagnare. Anche se la battaglia potrebbe sembrare persa, potremmo avere alcune soluzioni da provare, quindi assicurati di seguire i metodi seguenti!

Soluzione 1: disconnettersi dal proprio account Google

Sembra che gli annunci siano in qualche modo legati al tuo account Google che usi durante la navigazione su YouTube e ha senso considerando il fatto che gli annunci verranno visualizzati in base ai dati raccolti sulla tua esperienza di navigazione. Disconnettersi e riaccedere al proprio account Google durante la navigazione su YouTube sembra aver aiutato molti utenti, quindi considera di provare questo!

  1. Fai clic sul logo YouTube su qualsiasi sottodominio o video di YouTube per aprire la home page di YouTube nel tuo browser.
  2. Fai clic sulla freccia accanto al nome del tuo account nella sezione destra della barra di navigazione della pagina.

  1. Fai clic sull'opzione "Esci" nel pannello Opzioni per uscire da YouTube.
  2. Quando visiti di nuovo YouTube, dovresti vedere un pulsante Accedi nella parte in alto a destra della finestra del browser. Fai clic su di esso e inserisci le credenziali del tuo account per accedere nuovamente. Controlla se gli annunci continuano a essere visualizzati.

Soluzione 2: disabilitare e riattivare l'estensione di blocco degli annunci

Il motivo principale per cui le persone sono irritate dal fatto che Adblock non funzioni su YouTube è perché tutti coloro che utilizzano questo strumento ricevono annunci lunghi e inattaccabili che di solito durano circa un minuto e mezzo mentre altri utenti sono in grado di saltarli subito dopo cinque secondi.

Sembra che YouTube abbia deciso di contrassegnare gli utenti che utilizzano Adblock impedendo loro di saltare la pubblicità. Tuttavia, alcuni utenti hanno segnalato che ciò può essere risolto disabilitando e riattivando l'estensione nel browser.

Microsoft Edge:

  1. Apri il browser e fai clic sui tre punti orizzontali nella parte in alto a destra del browser. Questo aprirà il menu a discesa.

  2. Fai clic su Estensioni e individua l'estensione AdBlock e disabilitala per risolvere il problema.

Google Chrome:

  1. Apri Google Chrome cercandolo nel menu Start o individuando la sua icona sul desktop e incollando il seguente link nella barra degli indirizzi nella parte superiore della finestra del browser:

estensioni // /: cromo

  1. Individua l'estensione AdBlock in questa finestra e disabilitala deselezionando la casella accanto ad essa.

Safari:

  1. Apri il tuo browser Safari e fai clic sul menu Safari.
  2. Fai clic su Preferenze ... e vai alla scheda Estensioni che dovrebbe visualizzare tutte le estensioni installate sul tuo browser.
  3. Individua l'estensione AdBlock ma tieni d'occhio tutte le estensioni sospette che potresti incontrare.
  4. Rimuovere il segno di spunta accanto alla casella "Abilita estensione AdBlock" per disabilitarlo, ma assicurarsi di non disinstallarlo facendo clic su tale opzione.

Mozilla Firefox:

  1. Copia e incolla il seguente link nella barra degli indirizzi di Mozilla Firefox:
 circa: addons 
  1. Passa al pannello Estensioni o Aspetto e prova a individuare l'estensione AdBlock.
  2. Disabilita facendo clic sul pulsante Disabilita e riavvia il browser se richiesto.

Inizia a utilizzare YouTube per vedere che ora sei in grado di saltare gli annunci come possono fare altri utenti che non utilizzano Adblock. Riattiva l'estensione dopo un po 'seguendo gli stessi passaggi.

Soluzione 3: aggiorna l'estensione alla versione più recente

Questo problema era grave e gli sviluppatori di Adblock sono riusciti a rispondere rapidamente e rilasciare una nuova versione per quasi tutti i browser che dovrebbero risolvere il problema. Questa nuova versione dovrebbe essere installata automaticamente non appena gli sviluppatori la rilasciano.

Se hai difficoltà a ottenere la versione più recente, puoi fare il meglio se la disinstalli prima seguendo i passaggi di una delle soluzioni sopra e reinstallandola digitando il suo nome nella homepage dello store che il tuo browser sta usando e facendo clic sul pulsante di installazione. Controlla se il problema è stato risolto.

Soluzione 4: aggiorna gli elenchi di filtri manualmente

Anche se non è stato rilasciato un aggiornamento, è comunque possibile eseguire i vecchi elenchi di filtri che potrebbero diventare obsoleti se la pagina (YouTube in questo esempio) ha cambiato la sua struttura in alcun modo. Devi assicurarti di ricevere regolarmente gli aggiornamenti e puoi sempre aggiornare manualmente l'elenco dei filtri seguendo i passaggi seguenti:

  1. Fai clic sul pulsante AdBlock nella barra degli strumenti del browser. Questo pulsante si trova di solito nella parte in alto a destra della finestra del browser, ma di solito dipende da un browser all'altro. Basta cercare il loro logo. Fai clic su Opzioni dopo aver fatto clic sul pulsante AdBlock.

  1. Passa alla scheda ELENCO FILTRI nel menu di navigazione a sinistra e fai clic su Aggiorna ora.
  2. Attendi l'aggiornamento di tutti gli elenchi e verifica se gli annunci vengono ancora visualizzati su YouTube dopo aver riavviato completamente il computer.

Articoli Interessanti