Correzione: errore durante l'accesso al registro

Consigli: Clicca Qui Per Correggere Gli Errori Di Windows E Ottimizzare Le Prestazioni Del Sistema

Alcuni utenti ottengono l' errore "errore di accesso al registro" quando provano a unire una chiave di registro su un computer Windows. La maggior parte degli utenti interessati riferisce che il problema si è verificato dopo aver reinstallato la versione di Windows e aver tentato di aprire un file .reg. Il problema si verifica principalmente su Windows 7, Windows 8 e Windows 10.

Impossibile importare. Errore durante l'accesso al registro

Cosa sta causando il problema "Errore durante l'accesso al registro"?

Abbiamo analizzato questo messaggio di errore esaminando i vari rapporti degli utenti e le strategie di riparazione che hanno utilizzato per aggirare o risolvere il problema completamente. Sulla base delle nostre indagini, ci sono un paio di scenari comuni che attiveranno questo particolare messaggio di errore:

  • Il file di registro non ha i privilegi di amministratore - Questo scenario è abbastanza comune con le nuove installazioni / reinstallazione di Windows. Se l'Editor del Registro di sistema non è stato aperto prima, è probabile che il programma non disponga delle autorizzazioni necessarie per unire il file .reg con il registro corrente.
  • La corruzione dei file di sistema sta causando l'errore - Ci sono casi confermati in cui questo errore è apparso a causa di una suite di file di sistema corrotti che interferivano con le capacità di importazione dell'utilità Editor del Registro di sistema. In tal caso, esistono due soluzioni confermate (ripristino del sistema e installazione di riparazione) che sono note per risolvere il problema.

Se stai lottando per risolvere questo particolare messaggio di errore, questo articolo ti fornirà una selezione di passaggi verificati per la risoluzione dei problemi. Nell'area che segue, scoprirai diversi potenziali metodi di correzione che altri utenti in una situazione simile hanno usato per risolvere il problema.

Per i migliori risultati, segui i metodi di seguito in ordine fino a quando non scopri una correzione applicabile alla tua situazione attuale e riesce a risolvere il problema.

Metodo 1: importazione del file di registro con privilegi di amministratore

Come diversi utenti interessati hanno suggerito, è probabile che tu abbia a che fare con un problema di privilegi. Molto probabilmente l'utilità Editor del Registro di sistema non dispone ancora di autorizzazioni sufficienti per unire il file. Questa è una cosa abbastanza comune con le nuove installazioni di Windows in cui l'Editor del Registro di sistema non è mai stato aperto prima.

Diversi utenti che hanno avuto difficoltà a risolvere lo stesso messaggio di errore hanno riferito che il problema è stato finalmente risolto dopo aver aperto l'Editor del Registro di sistema con privilegi di amministratore e utilizzato il menu Importa per unire i file. Ecco una breve guida su come eseguire questa operazione:

  1. Premi il tasto Windows + R per aprire una finestra di dialogo Esegui. Quindi, digitare " regedit " e premere Ctrl + Maiusc + Invio per aprire l'Editor del Registro di sistema con privilegi di amministratore.

    Digitando Regedit in Esegui per aprire l'editor del registro
  2. Al prompt Controllo account utente (User Account Control), selezionare per concedere i privilegi di amministratore.

    Concessione delle autorizzazioni amministrative all'editor del registro
  3. All'interno dell'Editor del Registro di sistema, vai su File> Importa utilizzando la barra multifunzione nella parte superiore.

    Utilizzando il menu di importazione incorporato dell'Editor del Registro di sistema
  4. Utilizzare il menu Importa per accedere al percorso del file che si sta tentando di unire. Una volta arrivato lì, selezionalo e fai clic su Apri per unirlo al tuo attuale registro.

    Unione della chiave con il registro corrente

    Nota: lo stesso principio si applica a quelle situazioni in cui si verifica l'errore quando si tenta di importare automaticamente una chiave .reg tramite un file .bat. Affinché funzioni, è necessario eseguirlo da una finestra CMD elevata: premere il tasto Windows + R, digitare "cmd" e premere Ctrl + Maiusc + Invio per aprire una finestra del prompt dei comandi con privilegi di amministratore.

    Questa procedura avrebbe dovuto aggirare correttamente l' errore "Errore durante l'accesso al registro" . Se stai ancora riscontrando l'errore o questo metodo non è applicabile alla tua situazione attuale, passa al metodo successivo di seguito.

Metodo 2: esecuzione di un ripristino del sistema

Se hai appena iniziato a visualizzare questo messaggio di errore (non hai eseguito di recente una reinstallazione di Windows), è possibile che un file di sistema sia stato danneggiato e impedisca il completamento dell'operazione di fusione.

In questo caso particolare, gli utenti che si trovano in una situazione simile sono riusciti a risolvere il problema utilizzando la procedura guidata Ripristino configurazione di sistema per ripristinare la macchina a un momento precedente (quando le operazioni del registro funzionavano correttamente).

L'uso di un punto di ripristino del sistema precedente riporterà lo stato del computer a quello che era al momento della creazione del backup. Ciò risolverà eventuali errori che potrebbero essere apparsi in quel periodo, ma eliminerà anche qualsiasi applicazione e impostazione utente che hai installato o creato durante quel periodo.

Ecco una guida rapida all'uso della procedura guidata Ripristino configurazione di sistema:

  1. Premi il tasto Windows + R per aprire una finestra di dialogo Esegui. Quindi, digitare "rstrui" e premere Invio per aprire la procedura guidata Ripristino configurazione di sistema.
  2. Una volta arrivato alla prima schermata di Ripristino configurazione di sistema, ti verrà chiesto se desideri utilizzare il punto di ripristino consigliato. Cambia l'interruttore in Scegli un altro punto di ripristino e premi Avanti per continuare.
  3. Scegliere un punto di ripristino del sistema dall'elenco e premere Avanti per procedere.
  4. Premi Finish per finalizzare il processo di ripristino. Dopo breve tempo, il computer verrà riavviato e verrà ripristinato il vecchio stato.
  5. Una volta completato il prossimo avvio, prova a unire / importare nuovamente il file e vedere se il messaggio di errore è stato risolto.

Ripristino dello stato della macchina a un punto precedente utilizzando Ripristino configurazione di sistema

Se riscontri ancora l' errore "Errore durante l'accesso al registro", passa al metodo successivo di seguito.

Metodo 3: esecuzione di un'installazione di riparazione

Se sei arrivato così lontano senza risultato, è molto probabile che stai riscontrando questo problema a causa della corruzione dei file di sistema. Molto probabilmente, un file di sistema o un servizio utilizzato durante il processo di importazione del registro è danneggiato e non è più possibile accedervi.

Diversi utenti che hanno riscontrato esattamente lo stesso errore hanno segnalato che il problema è stato finalmente risolto dopo aver eseguito un'installazione di riparazione.

Un'installazione di riparazione è una procedura non distruttiva che aggiornerà tutti i componenti di Windows senza toccare i tuoi file o applicazioni personali. Fa più o meno la stessa cosa di un'installazione pulita, ma lascia le applicazioni, le preferenze dell'utente e i file personali fuori dall'equazione.

Se si decide di eseguire un'installazione di riparazione, è possibile seguire le istruzioni presenti in questo articolo ( qui ).

Articoli Interessanti