Correzione: errore di Windows Update 0x80240034

Consigli: Clicca Qui Per Correggere Gli Errori Di Windows E Ottimizzare Le Prestazioni Del Sistema

0x80240034 è un errore di Windows Update che viene visualizzato nel riquadro di Windows Update quando l'installazione di un aggiornamento non riesce.

È possibile che venga visualizzato l'errore 0x80240034 quando si tenta di aggiornare Windows 10. Windows Update si bloccherà all'1% e non funzionerà dopo un po '. Se poi fai clic su Visualizza cronologia aggiornamenti installati, vedrai il codice di errore 0x80240034 per gli aggiornamenti non riusciti. Ciò continuerà ad accadere ogni volta che provi ad aggiornare Windows. Inoltre, tieni presente che ciò non accade per una versione specifica di Windows Update. Le persone stanno riscontrando questo problema su diverse build di Windows. Un'altra cosa degna di nota è che alcuni utenti visualizzano un codice di errore diverso quando il loro aggiornamento di Windows non riesce ma vedono ancora il codice di errore 0x80240034 quando controllano la cronologia di Windows Update.

Sebbene non siamo sicuri al 100% di ciò che causa questo errore, ma la causa più probabile di questo problema sono i file di aggiornamento danneggiati. Questo è il motivo per cui la soluzione più comune per questo problema è un ripristino della cache di aggiornamento di Windows. Abbiamo anche notato che molte persone hanno risolto il problema utilizzando ISO e selezionando l'opzione Non mantenere le impostazioni precedenti durante l'aggiornamento. Quindi potrebbe essere necessario fare qualcosa con il trasferimento delle impostazioni precedenti tramite il client di aggiornamento.

Metodo 1: Cancella la cache di Windows Update / Cartella di distribuzione

Svuotare la cache di Windows Update ha funzionato per molti utenti. È possibile cancellare la cache di Windows Update eliminando il contenuto della cartella Windows SoftwareDistribution. Apparentemente, Windows non può cancellare e scaricare nuovamente i contenuti dell'aggiornamento una volta che sono danneggiati. Quindi, deselezionando questa cartella, Windows scaricherà nuovamente i contenuti e risolverà il problema.

Quindi, seguire i passaggi indicati di seguito

  1. Premi il tasto Windows una volta
  2. Digitare il prompt dei comandi in Windows Start Search
  3. Fare clic con il tasto destro del mouse su Prompt dei comandi dai risultati della ricerca e selezionare Esegui come amministratore

  1. Digita net stop wuauserv e premi Invio
  2. Digita rmdir% windir% \ SoftwareDistribution / S / Q e premi Invio
  3. Digita net start wuauserv e premi Invio

Una volta fatto, prova ad aggiornare Windows e dovrebbe funzionare correttamente.

Metodo 2: aggiornamento tramite file ISO

Se il metodo 1 non ha risolto il problema, è tempo di utilizzare un ISO di Windows. Ciò significa che creerai un supporto di avvio di Windows 10 e utilizzerai l'installazione dell'ultima versione di Windows 10. Molti utenti hanno risolto il problema utilizzando questo metodo. Il motivo per cui funziona ha qualcosa a che fare con il client Windows Update. Gli aggiornamenti di Windows scaricati dal normale client di Windows Update sembrano creare problemi come questo, ma il problema non si verifica quando gli stessi aggiornamenti di Windows vengono scaricati e installati tramite un file ISO.

Nota: quando utilizzerai il file ISO di Windows 10, ti verrà chiesto di selezionare cosa vuoi fare con le impostazioni e le app precedenti. Sfortunatamente, la maggior parte degli utenti ha risolto il problema selezionando Non mantenere le vecchie impostazioni di Windows. Se sei una di quelle persone che non vogliono perdere le loro impostazioni precedenti, il nostro consiglio è prima di provare ad aggiornare Windows mantenendo le vecchie impostazioni. Se funziona, va bene, altrimenti puoi decidere se installare l'ultima versione di Windows senza mantenere le impostazioni o meno.

Nota: se si decide di eseguire un'installazione pulita, non dimenticare di eseguire il backup dei dati importanti.

Quindi, segui i passaggi indicati di seguito per aggiornare Windows 10 tramite file ISO.

  1. Fai clic qui e fai clic su Scarica strumento ora

  1. Fai clic sull'opzione Utilizza lo strumento per creare supporti di installazione (unità flash USB, DVD o file ISO) ... e segui le istruzioni fornite in quella sezione

  1. Seleziona l'opzione del file ISO al passaggio 5 (poiché useremo ISO per aggiornare Windows)
  2. Una volta terminato, dovresti avere un file ISO
  3. Ora vai alla posizione in cui hai scaricato il file ISO
  4. Fare clic con il pulsante destro del mouse sul file ISO di Windows 10 e selezionare Apri con, quindi selezionare Esplora file
  5. Fare doppio clic su setup.exe

Ora segui le istruzioni sullo schermo. Selezionare l'opzione Nothing (installazione pulita) o Mantieni solo i file personali quando richiesto. NON selezionare Mantieni file personali, app e impostazioni di Windows perché non ha funzionato per nessuno. La scelta di non mantenere alcuna impostazione ha risolto il problema per la maggior parte degli utenti. È quindi possibile procedere e seguire le istruzioni visualizzate sullo schermo. Scegli le opzioni più adatte a te.

Dovresti essere in grado di aggiornare Windows con questo metodo.

Articoli Interessanti