Come eseguire il backup di iPhone su disco rigido esterno

Consigli: Clicca Qui Per Correggere Gli Errori Di Windows E Ottimizzare Le Prestazioni Del Sistema

Di solito, quando sincronizzi il tuo iPhone, iPad o un altro dispositivo iOS con il tuo computer tramite iTunes, hai cartelle di backup memorizzate sul tuo disco interno. Ma se usi iPhone da anni e fai backup per tutto il tempo, puoi esaurire lo spazio per archiviare i backup sull'unità interna o nel caso in cui desideri salvare il backup e archiviarlo in un altro posto e non sul tuo computer. La soluzione migliore è fare backup su disco rigido esterno anche se Apple non lo consiglia. In questo articolo, ti mostreremo come eseguire il backup dei file del tuo iPhone su un disco rigido esterno.

Passaggio 1: trova i backup del tuo iPhone.

Questa è la parte facile della nostra soluzione. I backup del tuo iPhone sono archiviati in una cartella Mobile Sync sul tuo computer. Per trovarli basta aprire Spotlight e digitare ~ / Library / Application Support / MobileSync / Backup. Oppure c'è un altro modo per trovarli con iTunes.

  1. Apri iTunes.
  2. Fai clic sulla scheda iTunes nel menu in alto.
  3. Scegli le preferenze.
  4. Scegli la scheda Dispositivo.
  5. Seleziona il tuo iPhone. Nella scheda Dispositivi puoi avere più dispositivi non solo il tuo iPhone.
  6. Tieni premuto il tasto Control e fai clic sul tuo iPhone.
  7. Scegli l'opzione Mostra nel Finder.

    Mostra nel Finder

Passaggio 2: spostare i backup su un disco rigido esterno.

In questo passaggio, è necessario prestare attenzione al nome del disco rigido e ai nomi delle cartelle che si intende creare. Queste informazioni verranno utilizzate quando si crea un percorso Terminale.

  1. Collega il tuo disco rigido esterno al tuo computer.
  2. Apri il disco rigido esterno.
  3. Vai al punto in cui hai archiviato i backup e seleziona la cartella di backup del dispositivo. Molto probabilmente si chiamerà "Backup".
  4. Copia e incolla (o trascina e rilascia) sul tuo disco rigido esterno.

    Copia backup su unità esterna
  5. Immettere la password dell'amministratore per autenticare l'azione.
  6. Rinomina la cartella Backup (la copia che si trova sul tuo disco rigido esterno) in iOS_backup.
  7. Rinominare il backup presente sul computer in old_backup. Non eliminare questo backup.

Passaggio 3: crea Symlink per comunicare a iTunes la nuova posizione dei backup.

Questo passaggio è difficile. Dovresti stare molto attento perché questo è il passo più importante nel nostro metodo. Se non esegui questo metodo, non puoi più eseguire il backup del tuo iPhone. Dovrai trasferire manualmente le cartelle sul tuo computer.

Innanzitutto, dovremmo spiegare cos'è un collegamento simbolico o un collegamento simbolico. Quando si crea questo collegamento simbolico, si sta creando un nuovo percorso per iTunes per accedere alla cartella in cui vengono salvati i backup. O in parole semplici, stabilisci una connessione tra iTunes e la nuova posizione in cui i tuoi backup verranno salvati e recuperati.

  1. Trova e apri Terminale sul tuo computer.

    Comando terminale
  2. Copia e incolla quanto segue: -s / Volumes / External / iOS_backup ~ / Library / Application / Support / MobileSync / Backup / 4f1234a05e6e7ccbaddfd12345678f1234b123f. Modificare il nome del disco rigido e il nome della cartella di backup in modo che coincidano con il disco rigido e la cartella di backup.
  3. Fai clic su Ritorna.
  4. Esci dal terminal.

Nella tua cartella MobileSync, vedrai una nuova cartella che si chiama Backup. Puoi immediatamente dire che si tratta di un collegamento simbolico perché ha una freccia nell'angolo in basso a sinistra. Prima di continuare, è necessario verificare e confermare che tutto funzioni prima di eliminare il file old_backup.

Cartella Symlink
  1. Apri iTunes.
  2. Collega il tuo iPhone al computer ed esegui il backup.

    Backup su questo computer
  3. Apri la cartella iOS_backup sul tuo disco rigido esterno.
  4. Controlla la data e l'ora per vedere se quella cartella contiene l'ultimo backup. Se questo processo è terminato completamente e puoi confermare che tutto ha funzionato correttamente e che i backup funzionano sul tuo disco rigido esterno, puoi eliminare la cartella old_backup sul tuo computer.

Passaggio n. 4: disabilitare i backup automatici quando è collegato a iTunes.

Probabilmente non avrai sempre l'unità esterna collegata al tuo Mac e questo è il motivo principale per cui è necessario disabilitare i backup automatici dal tuo iPhone. Altrimenti, ogni volta che colleghi il tuo iPhone al computer riceverai lo stesso messaggio di errore.

  1. Apri iTunes.
  2. Apri la scheda Preferenze dal menu in alto.
  3. Apri la scheda Dispositivo.
  4. Seleziona la casella di controllo che impedisce la sincronizzazione automatica di iPod, iPhone e iPad.

    Impedisci sincronizzazione automatica

Inoltre, devi ricordare di eseguire il backup automatico del tuo iPhone ogni volta o quando ritieni necessario e di avere il tuo disco rigido esterno collegato al tuo computer. Inoltre, ti consigliamo vivamente di passare alla sincronizzazione in iCloud ed eliminare i backup sul tuo computer, perché è la migliore pratica per salvare i tuoi file e trasferirli è solo accumulare spazio, non importa dove li stai salvando.

Articoli Interessanti