Correzione: Windows non può essere installato su questo disco

Consigli: Clicca Qui Per Correggere Gli Errori Di Windows E Ottimizzare Le Prestazioni Del Sistema

Questo particolare errore appare agli utenti che tentano di installare Windows sui loro rispettivi computer. L'errore è abbastanza fastidioso in natura, soprattutto perché non ti consentirà di installare Windows senza spiegare la natura del problema. Il messaggio di errore completo è:

“Windows non può essere installato su questo disco. il disco selezionato ha una tabella delle partizioni MBR. Sul sistema EFI, Windows può essere installato solo su dischi GPT. "

Il messaggio di errore dopo aver eseguito l'installazione di Windows

Ci sono stati molti modi diversi per risolvere questo problema e rappresenteremo i metodi che hanno aiutato maggiormente gli utenti!

Cosa impedisce a Windows di essere installato sul disco selezionato?

Questo errore è strettamente correlato al modo in cui gestisci e formatti le tue partizioni e le cause principali sono praticamente simili in natura. Ecco un breve elenco dei motivi più comuni:

  • L'unità non è configurata correttamente per utilizzare un formato di file diverso e potrebbe essere necessario eliminare tutte le sue partizioni per eliminare questo problema.
  • Il tuo ordine di avvio potrebbe non essere impostato correttamente per l'avvio EFI e potresti voler cambiare insieme alla disabilitazione di una certa opzione nel BIOS.
  • Potrebbe essere necessario pulire il disco prima di poterlo effettivamente convertire in GPT e sbarazzarsi di questo problema.

Soluzione 1: eliminare le partizioni

Se le partizioni sul disco rigido sono state configurate in modo errato per utilizzare la tabella delle partizioni MBR, la cosa migliore che puoi fare al riguardo è semplicemente eliminare le tue partizioni. Questo metodo è consigliato solo per gli utenti che sono pronti a perdere qualsiasi dato sul proprio disco. Ad esempio, se stai eseguendo una nuova installazione senza file personali, dai un'occhiata!

  1. Inserire il supporto di installazione e avviare il computer. Configura le impostazioni di lingua, ora e data, ecc.
  2. Se non hai mai installato Windows 10 su questo computer prima, vedrai la schermata di attivazione di Windows. Inserisci qui la chiave di Windows 10. Se non ne hai uno, ma hai una chiave valida 7, 8 o 8.1, inseriscila qui. Puoi anche saltare questa parte e inserire la chiave al termine dell'installazione.

Schermata di attivazione dell'installazione di Windows
  1. Procedere normalmente con il processo di installazione fino a quando non viene visualizzato il messaggio " Quale tipo di installazione desideri? "Schermo. Seleziona l'opzione " Personalizzata " per assicurarti di eseguire un'installazione pulita e non un'installazione di aggiornamento che è una cosa completamente diversa.
  2. Ora vedrai il " Dove vuoi installare Windows? "Schermata con le partizioni che hai attivato. Scegli ognuno con i file di sistema del SO corrente su di esso e fai clic su Elimina. Scegli quello in cui desideri installare Windows e prosegui con il processo. L'errore non dovrebbe apparire ulteriormente.

Soluzione 2: modificare l'ordine di avvio su DVD

Questo metodo ha anche aiutato molti utenti e il suo vantaggio è il fatto che non dovrai eliminare nulla. Tuttavia, dovrai modificare alcune impostazioni del BIOS per ordinare al gestore di avvio di controllare il DVD prima di ogni altra cosa!

  1. Accendi il computer e premi immediatamente il tasto BIOS Setup sulla tastiera più volte di seguito, circa una volta al secondo, fino a quando non viene visualizzata l'utility Computer Setup Utility o BIOS. Questo tasto verrà indicato sullo schermo come Premere _ per eseguire il programma di installazione.

    Accesso al BIOS
  2. Utilizzare il tasto freccia destra per passare al menu Sicurezza quando si apre la finestra delle impostazioni del BIOS, utilizzare il tasto freccia giù per selezionare la configurazione di avvio sicuro dal menu e premere Invio. Queste opzioni sono talvolta ubicate nella scheda Configurazione di sistema o Sicurezza

Configurazione di avvio sicuro
  1. Prima di poter utilizzare questa opzione, verrà visualizzato un avviso. Premere F10 per passare al menu Configurazione avvio protetto. Utilizzare il tasto freccia giù per selezionare Avvio protetto e utilizzare il tasto freccia destra per modificare questa impostazione su Disabilita.
  2. Utilizzare il tasto freccia giù per selezionare Legacy Support, quindi utilizzare il tasto freccia destra per impostarlo su Abilita .

Abilitazione del supporto legacy
  1. In Impostazioni ordine di avvio legacy, seleziona l'opzione Unità CD / DVD ROM USB e utilizza le chiavi appropriate (spiegate nella parte inferiore dello schermo per aggiungere questa opzione in cima all'ordine di avvio per assicurarti di eseguire l'avvio da USB o DVD. l'opzione è disponibile, assicurarsi di disabilitare le origini di avvio EFI / UEFI.

DIabilitazione delle origini di avvio EFI
  1. Premere F10 per salvare le modifiche. Utilizzare il tasto freccia sinistra per accedere al menu File, utilizzare il tasto freccia giù per passare a Salva modifiche ed esci, quindi premere Invio per selezionare Sì.
  2. L'utility di installazione del computer ora si spegne e il computer dovrebbe riavviarsi. Dopo il riavvio del computer, prova a installare nuovamente il programma di installazione di Windows per vedere se il problema persiste.

Soluzione 3: pulire il disco e convertirlo in GPT

Se i metodi sopra non sono riusciti, è sempre possibile utilizzare il prompt dei comandi e DISKPART per pulire completamente l'unità e convertirla facilmente in GPT. Nota che questo processo pulirà anche l'unità, quindi assicurati di eseguire il backup di tutto.

  1. Se il sistema del tuo computer è inattivo, dovrai utilizzare il supporto di installazione utilizzato per installare Windows per questo processo. Inserisci l'unità di installazione che possiedi o che hai appena creato e avvia il tuo computer.
  2. Vedrai una finestra Scegli il layout della tastiera, quindi scegli quella che desideri utilizzare. Viene visualizzata la schermata Scegli un'opzione, quindi vai a Risoluzione dei problemi >> Opzioni avanzate >> Prompt dei comandi .

Prompt dei comandi in Opzioni avanzate
  1. Alla finestra del prompt dei comandi, digitare semplicemente " diskpart " in una nuova riga e fare clic sul tasto Invio per eseguire questo comando.
  2. Questo cambierà la finestra del prompt dei comandi per consentire all'utente di eseguire vari comandi Diskpart. Il primo che eseguirai è quello che ti permetterà di vedere l'elenco completo di tutti i volumi disponibili. Digita questo e assicurati di fare clic su Invio in seguito:
 DISKPART> elenco 
  1. Assicurati di scegliere con cura l'unità DVD, a seconda del numero assegnato ad essa nell'elenco dei volumi. Supponiamo che il suo numero sia 1. Ora esegui il comando seguente per selezionare l'unità USB:
 DISKPART> seleziona volume 1 
  1. Dovrebbe apparire un messaggio che dice qualcosa come "Il volume 1 è il volume selezionato".

Nota : se non si è sicuri del numero di unità appartenente al proprio dispositivo USB, il modo più semplice per farlo è quello di verificarne le dimensioni nel riquadro a destra. Inoltre, è lo stesso numero che appare nella finestra "Dove vuoi installare Windows?" In cui si è verificato l'errore in origine.

  1. Per pulire questo volume, è sufficiente digitare il comando visualizzato di seguito, fare clic sul tasto Invio in seguito e attendere che il processo venga completato. Il processo dovrebbe ora avere esito positivo per un cambiamento. L'insieme di comandi convertirà anche il disco in GPT e, si spera, risolverà il problema.
 Pulisci Converti uscita GPT 

Articoli Interessanti