Correzione: Windows Media Player non riproduce DVD

Consigli: Clicca Qui Per Correggere Gli Errori Di Windows E Ottimizzare Le Prestazioni Del Sistema

Windows Media Player è uno strumento integrato gratuito creato da Microsoft che può adattarsi bene a quasi tutte le tue esigenze audio e video nel modo di riprodurre file audio e video che si trovano sul tuo computer e sui media collegati ad esso.

Bene, man mano che il media collegato ad esso va, sembra che Windows Media Player a volte abbia difficoltà con la riproduzione di file che si trovano sul DVD. Questo è difficile da risolvere in alcuni casi poiché Windows Media Player per Windows precedente e incluso Windows 8 ha abbandonato alcune delle sue funzionalità, ma qui ci sono alcune soluzioni che possono aiutarti:

Preparazione: disinstallare gli strumenti sospetti installati di recente

Se hai recentemente installato nuovi strumenti che potrebbero avere qualcosa a che fare con l'editing di DVD, video e audio, ecc; o se sono stati installati nuovi aggiornamenti a tua insaputa, sarebbe utile rimuoverli per ora per vedere se stanno causando l'errore.

  1. Prima di tutto, assicurati di aver effettuato l'accesso con un account amministratore in quanto non sarai in grado di disinstallare i programmi utilizzando qualsiasi altro account.
  2. Fai clic sul menu Start e apri il Pannello di controllo cercandolo. Sempre su Windows 10, puoi fare clic sull'icona a forma di ingranaggio per aprire Impostazioni.
  3. Nel Pannello di controllo, seleziona Visualizza come: Categoria nell'angolo in alto a destra e fai clic su Disinstalla un programma nella sezione Programmi.

  1. Se stai usando l'app Impostazioni, facendo clic su App dovresti aprire immediatamente un elenco di tutti i programmi installati sul tuo PC.
  2. Individua il pulsante Modifica la visualizzazione e impostalo su Dettagli. Ora puoi semplicemente fare clic sulla scheda Installato su per ordinare i programmi sul tuo computer entro la data in cui sono stati installati.

  1. Individua tutti i programmi che potrebbero aver avuto a che fare con DVD, audio o video o in genere file sospetti. In alcuni casi era Stoik Media Converter e strumenti simili.
  2. Fai clic sul pulsante Disinstalla dopo aver selezionato lo strumento che desideri disinstallare. Apparirà un messaggio che ti chiede se vuoi confermare la tua scelta, quindi assicurati di confermarla.
  3. Fare clic su Fine al termine del processo di disinstallazione, riavviare il computer e verificare se il problema è stato risolto.

Soluzione 1: riparare Media Encoder

Sfortunatamente, questa soluzione può essere applicata solo a versioni di Windows precedenti e incluse Windows 7 poiché la voce Codificatore di Windows Media che dovrai riparare è disponibile solo per quelle versioni di Windows. Tuttavia, se stai utilizzando Windows 7 o versioni precedenti, assicurati di provare questa soluzione.

  1. Assicurati di aver effettuato l'accesso con un account amministratore poiché non sarai in grado di riparare nulla utilizzando altri privilegi dell'account.
  2. Fai clic sul menu Start e apri il Pannello di controllo cercandolo. Nel Pannello di controllo, seleziona Visualizza come: Categoria nell'angolo in alto a destra e fai clic su Disinstalla un programma nella sezione Programmi.

  1. Individua la voce Codificatore di Windows Media nell'elenco e fai clic una volta su di essa. Fare clic sul pulsante Ripara sopra l'elenco e confermare eventuali finestre di dialogo che possono apparire. Seguire le istruzioni sullo schermo per riparare Windows Media Encoder e riavviare il computer in seguito. Verifica se Windows Media Player non è in grado di riprodurre DVD.

Soluzione 2: aggiorna i driver audio e video

Questo è sicuramente uno dei metodi più antichi nel libro, ma è sicuramente vero che l'aggiornamento dei driver può risolvere almeno un terzo di tutti i problemi di Windows, in particolare quelli che sembrano apparire dal nulla.

I programmi e i sistemi operativi si evolvono e i dispositivi devono evolversi insieme ai driver che sono ancora in fase di rilascio, anche per i vecchi dispositivi. Seguire le istruzioni seguenti per aggiornare i driver audio e video:

  1. Seleziona il pulsante Start, digita Gestione dispositivi e selezionalo dall'elenco dei risultati. In alternativa, è possibile utilizzare la combinazione di tasti Windows + R e digitare devmgmt.msc nella casella. Fai clic su OK dopo.

  1. Espandi una delle categorie audio e video per trovare i dispositivi da aggiornare, quindi fai clic con il pulsante destro del mouse (o toccalo e tieni premuto) e seleziona Aggiorna driver. Ci sono diverse sezioni che dovrai visitare, tra cui: Ingressi e uscite audio, Schede video, Unità DVD / CD-ROM e Controller audio, video e di gioco. Il processo potrebbe essere lungo ma è importante mantenere aggiornati i driver.

  1. Selezionare Cerca automaticamente il software driver aggiornato. Se Windows non trova un nuovo driver, puoi provare a cercarne uno sul sito Web del produttore del dispositivo e seguire le loro istruzioni. Dovresti essere in grado di cercare anche con il nome del tuo laptop o PC.

Nota : se si utilizza Windows 10, i driver più recenti vengono spesso installati insieme agli aggiornamenti di Windows, quindi assicurarsi di mantenere aggiornato il sistema operativo del computer. Windows Update viene eseguito automaticamente su Windows 10 ma puoi verificare se ci sono nuovi aggiornamenti seguendo le istruzioni seguenti.

  1. Utilizzare la combinazione di tasti Tasto Windows + I per aprire Impostazioni sul PC Windows. In alternativa, puoi cercare "Impostazioni" utilizzando la barra di ricerca situata nella barra delle applicazioni o fare clic sul tasto a forma di ingranaggio che verrà visualizzato dopo aver fatto clic sul pulsante del menu Start.
  2. Individua e apri la sezione "Aggiornamento e sicurezza" nell'app Impostazioni. Rimani nella scheda Windows Update e fai clic sul pulsante Verifica aggiornamenti nella sezione Stato aggiornamento per verificare se è disponibile una nuova versione di Windows.

  1. Se ce n'è uno, Windows dovrebbe procedere automaticamente con il processo di download. Si prega di attendere l'installazione dell'aggiornamento e verificare se Windows Media Player funziona correttamente con i DVD.

Soluzione 3: installare un pacchetto di codec corretto

Questa soluzione è applicabile anche solo alle versioni precedenti di Windows poiché questa funzionalità è stata emessa dalle ultime versioni del sistema operativo Windows. Francamente, Windows Media Player è una cattiva scelta su Windows 8 e 10 e dovrebbe essere comunque evitato. Questo metodo consiste nell'installare il pacchetto di codec corretto e trovarlo in Windows Media Player.

Consigliamo il codec AC3Filter in quanto gli utenti confermano che il suo ha funzionato per loro. Tuttavia, puoi scegliere qualsiasi pacchetto di codec che farà il lavoro.

  1. Visita il loro sito ufficiale e fai clic su AC3Filter 2.6.0b Full per avviare il download del codec completo. È gratuito e open source, rendendolo un'ottima scelta.

  1. Fai doppio clic sul file eseguibile che hai appena scaricato e assicurati di seguire le istruzioni sullo schermo per procedere con il processo di installazione.
  2. Una volta installato il codec, riavviare il computer per applicare le modifiche e aprire Windows Media Player cercandolo nel menu Start o sfogliando il computer (C >> Programmi >> Windows Media Player).
  3. Fai clic sul pulsante Organizza nella parte in alto a sinistra della finestra e fai clic su Opzioni. Da lì, vai alla scheda DVD e fai clic sul pulsante Avanzate. Dovresti vedere AC3Filter come codec preferito.

  1. La parte interessante è che non è possibile impostare quale codec deve essere utilizzato quando si tenta di riprodurre un file da un DVD e verranno ordinati per priorità. Questa priorità può essere cambiata, ma è molto più semplice disinstallare semplicemente l'altro pacchetto di codec che potresti aver installato poiché averne diversi potrebbe causare instabilità e conflitti.
  2. Verifica se il problema è stato risolto e se riesci a riprodurre video e canzoni da un DVD senza problemi.

Soluzione 4: reinstallazione di Windows Media Player

La reinstallazione del programma è in genere la mossa più logica di chiunque abbia problemi con un programma e molti utenti lo hanno fatto e non ha funzionato. Tuttavia, ha funzionato per le persone che hanno seguito questa serie di passaggi, soprattutto se sei stato in grado di riprodurre DVD sul tuo PC Windows fino a un certo momento.

Prima di tutto, dovresti eseguire questo tweak del prompt dei comandi che può anche risolvere il problema da solo, quindi assicurati di controllare se il problema è stato risolto dopo aver ricevuto il comando:

  • Cerca "Prompt dei comandi", fai clic destro su di esso e seleziona l'opzione "Esegui come amministratore". Copia e incolla il seguente comando e assicurati di fare clic su Invio in seguito.

net localgroup "Amministratori" "NT Authority \ Local Service" / add

  1. Sulla tastiera, utilizzare la combinazione di tasti Windows + R per aprire la finestra di dialogo Esegui. Inoltre, puoi cercarli direttamente nel menu Start se il tuo sistema operativo Windows lo supporta.
  2. Digita il Pannello di controllo e fai clic su OK per aprirlo. Assicurati di modificare la vista nel Pannello di controllo in Visualizza per: categoria e fai clic su Disinstalla un programma nella sezione Programmi.

  1. Sul lato destro della schermata che si apre, fai clic su Attiva o disattiva le funzionalità di Windows e individua la sezione Funzionalità multimediali. Espandi l'elenco e cerca Windows Media Player. Deseleziona la casella accanto ad essa, fai clic su OK e conferma tutte le finestre di dialogo che appaiono. RIAVVIARE il computer prima di procedere oltre!

  2. Successivamente, vai alla cartella Programmi o Programmi (x86) nella paritiotion che stai utilizzando (a seconda dell'architettura del tuo PC) ed elimina la cartella Windows Media Player (di solito C >> Programmi >> Windows Media Player).

  1. Ora puoi tornare alla voce di Windows Media Player nella finestra Attiva o disattiva funzionalità di Windows e seleziona nuovamente la casella accanto ad essa che avvierà il processo di reinstallazione. Riavvia nuovamente il computer al termine dell'installazione e verifica se il problema è stato risolto!

Articoli Interessanti