Correzione: VLC non è in grado di aprire il file MRL

Consigli: Clicca Qui Per Correggere Gli Errori Di Windows E Ottimizzare Le Prestazioni Del Sistema

C'è un errore con VLC che non sembra essere risolto indipendentemente dalla versione di build. L'errore "VLC non è in grado di aprire l'MRL" si verifica quando il lettore VLC sta tentando di aprire un file o trasmettere un film che si trova fisicamente altrove rispetto al computer locale. Se il lettore VLC non riesce a ottenerlo per un motivo o per l'altro, finirai per vedere l'errore "VLC non è in grado di aprire l'MRL" .

Mentre l'errore può essere il risultato di un roadblock del firewall interno dell'errore dell'applicazione, è anche probabile che l'errore non sia dovuto all'applicazione stessa, ma all'host del contenuto che si trova in remoto.

Poiché l'errore si verifica quando un contenuto localizzato in remoto non è accessibile per un motivo o per un altro, è possibile seguire una serie di passaggi per individuare l'origine del problema. Se visualizzi l'errore "VLC non è in grado di aprire l'MRL" quando tenti di riprodurre un video o uno stream, segui i passaggi in basso per risolvere il problema. Di seguito è disponibile una raccolta di metodi utilizzati da altri utenti per risolvere il problema. Segui i metodi in ordine fino a quando non ti imbatti in una correzione che risolve il problema.

Metodo 1: assicurarsi che l'origine funzioni

Prima di fare qualsiasi altra cosa, è importante assicurarsi che la fonte a cui si sta tentando di accedere funzioni effettivamente. Poiché l'errore si verifica principalmente con flussi e altri contenuti basati su URL, vai su File> Apri flusso di rete e copia l'URL a cui stai tentando di accedere da lì.

Incolla l'URL nel tuo browser (o in un altro lettore video) e verifica se inizia la riproduzione. Se l'URL di rete non funziona in altre applicazioni, è molto probabile che il problema non risieda nella versione del tuo lettore VLP ma nella fonte.

Nel caso in cui l'origine funzioni nel tuo browser o in un altro lettore multimediale, continua con i metodi seguenti di seguito.

Metodo 2: disinstallare o modificare le impostazioni del firewall

La maggior parte delle occorrenze con l'errore "VLC non è in grado di aprire l'MRL" che non sono il risultato di una fonte interrotta sono in realtà causate da un'impostazione del firewall. I firewall iperprotettivi (in particolare le soluzioni di terze parti) possono finire per bloccare le porte necessarie necessarie a VCL per trasmettere correttamente l'origine.

Naturalmente, a seconda del firewall di terze parti, i passaggi che impediscono al tuo antivirus esterno di interferire con lo streaming dei contenuti saranno diversi. Se si utilizza AVG, è possibile risolvere il problema selezionando Firewall> Strumenti / Impostazioni firewall, quindi selezionare Applicazioni dal riquadro a sinistra. Quindi, passa al riquadro di destra e modifica l'azione assegnata al lettore multimediale VLC in Consenti a tutti .

Nota: se si utilizza un antivirus diverso, è necessario trovare passaggi specifici relativi alla suite di sicurezza in uso.

Se hai problemi a trovare i passaggi equivalenti per l'antivirus di terze parti che stai utilizzando, una soluzione più semplice sarebbe quella di eliminare semplicemente il firewall di terze parti e utilizzare la soluzione integrata. Il firewall di Windows Defender non è noto per causare conflitti con VLC come fanno altri firewall di terze parti. Ecco una guida rapida su come disinstallare la suite di sicurezza di terze parti e utilizzare il firewall integrato:

  1. Premi il tasto Windows + R per aprire una finestra di dialogo Esegui. Quindi, digitare " appwiz.cpl " e premere Invio per aprire la finestra Programmi e funzionalità.

  2. Nella finestra Programmi e funzionalità, scorri verso il basso l'elenco delle applicazioni e fai clic con il pulsante destro del mouse> Disinstalla sulla suite firewall di terze parti che stai utilizzando.
  3. Seguire le istruzioni visualizzate per rimuovere il firewall esterno dal sistema.
  4. Riavvia il tuo computer. Al prossimo avvio, il firewall di Windows Defender si abiliterà automaticamente.
  5. Controlla se il problema è stato risolto aprendo VLC. Se lo streaming di contenuto esterno attiva lo stesso errore "VLC non è in grado di aprire l'MRL", continuare con il metodo seguente di seguito.

Metodo 3: disinstallare VLC e installare la versione più recente

L'errore "VLC non è in grado di aprire l'MRL" potrebbe anche essere causato da un errore interno dell'applicazione o glitch. Alcuni utenti sono riusciti a risolvere il problema dopo aver disinstallato VLC e installato l'ultima build disponibile dal sito Web ufficiale.

Ecco una breve guida su come eseguire questa operazione:

  1. Apri una nuova casella Esegui premendo il tasto Windows + R. Quindi, digitare " appwiz.cpl " e premere Invio per aprire la finestra Programmi e funzionalità .

  2. In Programmi e funzionalità, scorrere l'elenco delle applicazioni e individuare VLC media player. Quindi, fai clic con il pulsante destro del mouse su VLC media player e scegli Disinstalla / modifica.
  3. Seguire la richiesta sullo schermo per rimuovere VCL media player dal sistema e riavviare il computer se richiesto.

    Nota: per risultati ottimali, prendere in considerazione l'utilizzo di Revo Uninstaller o iOBit Uninstaller per rimuovere ogni traccia della vecchia applicazione.

  4. Visita questo link ( qui ) e scarica l'ultima versione di VLC Media Player. Seguire le istruzioni visualizzate per installare la versione più recente sul sistema e riavviare se necessario.
  5. Una volta installata l'applicazione, vedere se ora è possibile eseguire lo streaming di contenuti senza l'errore "VLC non è in grado di aprire l'MRL" . Se lo stesso errore persiste, continuare con il metodo seguente di seguito.

Metodo 4: rivendicazione della proprietà dei file

Alcuni utenti segnalano di aver ricevuto l'errore "VLC non è in grado di aprire l'MRL" quando hanno tentato di riprodurre determinati file che si trovano su unità di archiviazione esterne o su unità esterne rimovibili. Apparentemente, alcuni utenti sono stati in grado di risolvere il problema rivendicando la proprietà dei file che erano stati aperti con l'errore "VLC non è in grado di aprire l'MRL" .

Ecco una breve guida su come eseguire questa operazione:

  1. Fai clic con il pulsante destro del mouse sul file che si apre con l'errore a portata di mano e scegli Proprietà .
  2. Nel menu Proprietà, vai alla scheda Sicurezza e fai clic sul pulsante Avanzate associato a Autorizzazioni .

  3. Fai clic sul pulsante Modifica in alto (associato al proprietario).
  4. Nella casella successiva, digitare " Amministratore " nella casella associata a Immettere il nome dell'oggetto per selezionare e premere OK .

  5. Quindi, selezionare la casella associata a Sostituisci tutte le voci di autorizzazione degli oggetti figlio con le voci di autorizzazione ereditabili da questo oggetto e fare clic su Applica .

  6. Con l'autorizzazione modificata, vedere se si è in grado di aprire i file senza l'errore "VLC non è in grado di aprire l'MRL" .

Articoli Interessanti