Correzione: tplinkwifi.net non funzionante

Consigli: Clicca Qui Per Correggere Gli Errori Di Windows E Ottimizzare Le Prestazioni Del Sistema

Diversi utenti di router / modem segnalano di non essere in grado di accedere o configurare il dispositivo TP-Link. Per la maggior parte (se non tutti) i modelli TP-Link, l'accesso a tplinkwifi.net dal tuo browser dovrebbe portarti le impostazioni del tuo router / modem - Beh, per qualche ragione, questo non succede. La maggior parte degli utenti interessati riferisce che il problema persiste anche dopo aver eseguito un ripristino sul modem / router.

tplinkwifi.net non sta aprendo il menu delle impostazioni del router / modem

Cosa sta causando l'errore "tplinkwifi.net non funzionante"?

Abbiamo esaminato questo particolare errore esaminando vari rapporti degli utenti. Da quello che abbiamo raccolto, ci sono diversi scenari comuni che attiveranno questo particolare messaggio di errore:

  • Una funzione di sicurezza impedisce l'accesso alla pagina di gestione - La maggior parte dei modelli TP-Link include una funzione di sicurezza che impedisce l'accesso alla pagina di configurazione se il router / modello non viene riavviato per un lungo periodo di tempo. In questo caso, una soluzione semplice è semplicemente riavviare il dispositivo e riprovare.
  • Il computer non è configurato per consentire l'assegnazione IP automatica - Questa è una delle cause più comuni per cui si verifica questo errore, specialmente nei casi in cui l'utente ha completato l'installazione iniziale dall'utilità TP-Links (Easy Setup Assistant). In questo caso, la soluzione è riconfigurare Windows per consentire l'assegnazione automatica di IP e DNS.
  • Il modem / router non è configurato per utilizzare tplinkwifi.net come indirizzo di installazione - Alcuni modelli TP-link (in particolare i modelli più vecchi) non apriranno la schermata di installazione se si digita tplinkwifi.net nella barra di navigazione del browser. In questi casi, è preferibile utilizzare invece gli indirizzi IP predefiniti.
  • Bug del firmware - Ci sono segnalazioni che indicano un bug che impedisce agli utenti TP-Link di accedere alla pagina di configurazione mentre sono connessi alla rete Wi-Fi. In questo caso, la soluzione è disabilitare il componente wireless o aggiornare il dispositivo all'ultima versione del firmware.

Se hai difficoltà a trovare una soluzione in grado di risolvere questo particolare errore, questo articolo ti fornirà diversi passaggi efficaci per la risoluzione dei problemi. In basso, scoprirai una selezione di metodi che altri utenti in una situazione simile hanno usato per risolvere il problema.

Per i migliori risultati, segui i metodi nell'ordine in cui sono presentati fino a quando non scopri una correzione che funziona per il tuo particolare scenario

Metodo 1: riavviare il router

Se non hai riavviato il tuo router / modem per un lungo periodo di tempo, è molto probabile che ti venga impedito di accedere alla schermata di configurazione a causa di una funzione di sicurezza.

La maggior parte dei modelli TP-Link ha un modello di sicurezza che blocca l' apertura della pagina tplinkwifi.net se non è presente alcun client che accede alla pagina di gestione per un periodo di tempo. Fortunatamente, la pagina diventa nuovamente accessibile dopo il riavvio del modem o del router.

Nota: se si è determinato che ciò stava causando il problema, ma si ritiene che questa funzionalità sia fastidiosa, è molto probabile che si possa sbarazzarsi di questa funzione di sicurezza aggiornando la versione del firmware alla più recente. Con la maggior parte dei modelli, TP-Link ha deciso di sbarazzarsi di questa funzione, così puoi liberartene scaricando l'ultimo firmware per il tuo particolare modello. Ma ti consigliamo di farlo solo se hai familiarità con il processo di aggiornamento del firmware di un router / modello.

Download e installazione dell'ultima versione del firmware

Se questo metodo non era applicabile o stai ancora riscontrando questo problema, passa al metodo successivo di seguito.

Metodo 2: accesso diretto all'indirizzo IP

Tenere presente che non tutti i modelli TP-Link sono configurati per aprire la schermata di configurazione del router / modem quando si accede a tplinkwifi.net. E anche se lo è il tuo, questo metodo non è affidabile come inserire l'indirizzo IP assegnato direttamente nel tuo browser.

Se la pagina viene caricata indefinitamente o si verifica un tipo di errore quando si tenta di accedere a tplinkwifi.net, provare ad accedere direttamente a uno dei due indirizzi IP assegnati:

  • 192.168.1.1
  • 192.168.0.1

Prova a digitare i due indirizzi sopra in qualsiasi browser, premi Invio e vedi se qualcuno di loro ti atterra nel menu di configurazione del tuo browser.

Accesso alle impostazioni del modem tramite IP designato

Se i due indirizzi IP sopra menzionati finiscono per produrre gli stessi risultati, passa al metodo seguente di seguito.

Metodo 3: reinstallare il router utilizzando Easy Setup Assistant

Se stai cercando una soluzione che eviterà molte indagini, il modo migliore per risolvere questo problema è utilizzare Easy Setup Assistant (un'utilità TP-Link che semplifica notevolmente l'installazione iniziale).

Ma prima di eseguire l'utilità, è molto importante verificare che il computer sia configurato per ottenere automaticamente l'indirizzo IP. Senza questo metodo abilitato, l'installazione non sarà desiderosa di consentire al router di assegnare l'indirizzo al computer in modo che possano comunicare correttamente.

Nota: tenere presente che questo metodo potrebbe non essere applicabile, poiché non tutti i modelli TP-Link sono configurati per utilizzare Easy Setup Assistant .

Ecco una guida rapida sull'impostazione del computer per ottenere automaticamente l'indirizzo IP e sull'uso di Easy Setup Assistant per rendere accessibile tplinkwifi.net :

  1. Premi il tasto Windows + R per aprire una finestra di dialogo Esegui . Quindi, digitare " ncpa.cpl " e premere Invio per aprire il menu Connessioni di rete .

    Apertura del menu Connessioni di rete tramite una finestra di dialogo Esegui
  2. Nel menu Connessioni di rete, fai clic con il pulsante destro del mouse sulla rete a cui sei attualmente connesso e scegli Proprietà .

    Apertura della finestra Proprietà della rete connessa
  3. Nella schermata Proprietà, vai alla scheda Rete e fai doppio clic su Internet Protocol versione 4 . All'interno delle proprietà del Protocollo Internet versione 4 (TCP / IPv4), selezionare l'interruttore associato a Ottieni automaticamente un indirizzo IP e Ottieni indirizzo server DNS automaticamente, quindi fare clic su OK per salvare le modifiche.

    Configurazione di Windows per ottenere automaticamente IP e DNS per IPv4
  4. Ritornare alla schermata Proprietà della propria rete, quindi fare doppio clic su Protocollo Internet versione 6 (TCP / IPv6) e ripetere la procedura sopra (Abilitare gli interruttori associati a Ottieni automaticamente un indirizzo IP e Ottieni indirizzo server DNS automaticamente )

  5. Visita questo link ( qui ) e digita il router / modem router nella casella di ricerca (angolo in alto a destra) e premi Invio . Se viene restituito un elenco con più risultati, fare clic sul collegamento ipertestuale Supporto associato al modello di router / modem.

    Accesso all'utility Easy Setup
  6. Nella schermata Supporto associata al dispositivo, fai clic su Utilità e scarica l'ultima versione disponibile di Easy Setup Assistant .

    Download dell'utilità Easy Setup Assistant
  7. Una volta completato il download, estrarre l'archivio e fare doppio clic su EasySetupAssistant per iniziare il processo di configurazione.

    Utilizzo dell'utilità Easy Setup Assistant
  8. Seguire le istruzioni visualizzate per configurare il router / modem. Tieni presente che i passaggi saranno diversi a seconda del router / modem. Una volta completato il processo, riavvia il computer e verifica se riesci ad accedere a tplinkwifi.net al prossimo avvio.

    Seguendo le istruzioni all'interno di Easy Setup Assistant

    Se questo metodo non ti consente di accedere a tplinkwifi.net, passa al metodo successivo di seguito.

Metodo 4: riavvia il modem con il Wi-Fi disabilitato

Una soluzione che diversi utenti interessati hanno trovato efficace è installare disabilitare la funzionalità WiFi del router e accedere alla schermata di configurazione mentre il modem / router è collegato tramite un cavo LAN. Ecco una breve guida su come eseguire questa operazione:

  1. Guarda sul retro del router e premi il pulsante Wi-Fi per disabilitarlo. Ogni modello ha una configurazione diversa, ma la maggior parte dei modelli TP-Link include un pulsante fisico che ti permetterà di disabilitare la funzionalità Wi-Fi. Basta premere quel pulsante e riavviare il modem o il router.

    pulsante wireless
  2. Collegare il PC al router / modem tramite un cavo Ethernet (LAN).
  3. Immettere 192.168.1.1 o 192.168.0.1 nella barra di navigazione del browser, premere Invio e vedere se si è in grado di accedere alla schermata di configurazione del router / modem.
  4. Una volta che hai chiuso la schermata di configurazione del tuo modem / router, premi nuovamente il pulsante wireless e scollega il cavo LAN dal tuo laptop / computer.

Nota: è probabile che perderai la possibilità di accedere alle impostazioni del router una volta riattivato il Wi-Fi.

Articoli Interessanti