Correzione: si è verificato il seguente errore durante il tentativo di accedere al dominio

Consigli: Clicca Qui Per Correggere Gli Errori Di Windows E Ottimizzare Le Prestazioni Del Sistema

Diversi utenti ottengono l' errore "si è verificato il seguente errore nel tentativo di accedere al dominio " quando hanno tentato di connettere un computer a un dominio di casa o di lavoro. Nella maggior parte dei casi, l'errore è accompagnato da un messaggio di spiegazione che informa l'utente che ha superato il numero massimo di account del computer. Il problema non è limitato ai computer che si connettono a un dominio per la prima volta, poiché è spesso segnalato che si verificano con PC e laptop precedentemente connessi allo stesso dominio.

Si è verificato il seguente errore nel tentativo di accedere al dominio. Non è stato possibile unire il tuo computer al dominio.

Cosa sta causando l'errore "si è verificato il seguente errore nel tentativo di accedere al dominio"?

Abbiamo esaminato questo particolare errore osservando i vari rapporti degli utenti e le guide per la risoluzione dei problemi che essi stessi hanno seguito per risolvere il problema. In base a ciò che siamo riusciti a raccogliere, esistono diversi scenari che potrebbero attivare questo particolare messaggio di errore:

  • Il supporto SMB1 è disabilitato sul computer client : uno dei motivi più comuni per cui viene visualizzato questo errore è perché il supporto SMB1 è disabilitato sul computer che sta tentando di connettersi al dominio. In tal caso, è possibile abilitare il supporto SMB1 abbastanza facilmente tramite la schermata Funzionalità Windows ( Metodo 1 ).
  • Il firewall di terze parti sta bloccando alcune porte bidirezionali utilizzate dalla procedura di join . Esistono diverse applicazioni antivirus e / o firewall di terze parti che vengono comunemente ritenute responsabili del blocco dei tentativi di accesso al dominio.

Se stai lottando per risolvere questo particolare messaggio di errore, questo articolo ti fornirà diversi passaggi di risoluzione dei problemi verificati. Di seguito è disponibile una raccolta di metodi utilizzati da altri utenti in una situazione simile per risolvere il problema.

Per i migliori risultati, seguire i metodi seguenti nell'ordine in cui sono presentati. Alla fine dovresti trovare un metodo efficace per risolvere il problema per il tuo particolare scenario.

Metodo 1: Abilitazione del supporto SMB1

Questo errore particolare indica spesso che il supporto SMB 1 è disabilitato sul computer client. SMB (Server Message Block) è un protocollo comune comunemente utilizzato su Windows. Diversi utenti hanno segnalato che il problema è stato risolto dopo aver scoperto che il supporto SMB1 era disabilitato sul computer che stava tentando di connettersi al dominio.

Per gli utenti più interessati, la riattivazione di SMB1 tramite la schermata Funzionalità Windows ha eliminato l'errore e ha consentito al computer di connettersi al dominio. Ecco una breve guida su come eseguire questa operazione:

  1. Premi il tasto Windows + R per aprire una finestra di dialogo Esegui. Quindi, digitare " appwiz.cpl " e premere Invio per aprire Programmi e funzionalità .

    Digita appwiz.cpl e premi Invio per aprire l'elenco dei programmi installati su Windows
  2. All'interno di Programmi e funzionalità, fai clic su Attiva o disattiva Funzionalità Windows nel riquadro di sinistra.

    Accesso al menu delle funzionalità di Windows
  3. Nel menu Funzionalità Windows, scorrere l'elenco delle funzionalità verso il basso e assicurarsi che il supporto di condivisione file SMB 1.0 / CIFS e tutti i sottomenu associati siano abilitati. Quindi premi OK per salvare le modifiche.

    Abilitazione di SMB1 dalle funzionalità di Windows

    Se questo metodo non è stato efficace nella risoluzione dell'errore "si è verificato il seguente errore nel tentativo di accedere al dominio ", passare al metodo successivo di seguito.

Metodo 2: disinstallazione del firewall di terze parti

Come hanno sottolineato alcuni utenti interessati, è noto che diverse suite antivirus di terze parti sono iperprotettive con le connessioni che consentono di passare. Alcuni utenti che hanno riscontrato l' errore "si è verificato il seguente errore tentando di accedere al dominio " hanno segnalato che il problema non si verificava più dopo aver disinstallato il firewall di terze parti.

Alcuni utenti ipotizzano che alcune suite di sicurezza esterne stiano bloccando alcune porte bidirezionali utilizzate quando un computer tenta di connettersi a un dominio per la prima volta.

Tieni presente che se stai utilizzando un firewall di terze parti, la disattivazione temporanea del firewall non risolverà il problema poiché le stesse regole rimarranno saldamente in atto. L'unica soluzione accettabile, in questo caso, è disinstallare il firewall di terze parti e vedere se si verifica ancora lo stesso errore.

Puoi seguire questa guida ( qui ) per assicurarti di disinstallare completamente il programma di sicurezza che stai utilizzando.

Una volta disinstallato il firewall di terze parti, riavvia il computer e verifica se il problema persiste. Se non viene più visualizzato, considera di utilizzare Windows Firewall integrato o cerca online passaggi specifici per stabilire regole di eccezione per le porte utilizzate dai dispositivi di rete coinvolti nella connettività del dominio.

Se questo metodo non è stato efficace, passa al metodo successivo di seguito.

Metodo 3: utilizzo di un punto di Ripristino configurazione di sistema

Alcuni utenti che hanno difficoltà a risolvere l' errore "si è verificato il seguente errore tentando di accedere al dominio " hanno segnalato che il problema è stato risolto dopo aver utilizzato la procedura guidata Ripristino configurazione di sistema per ripristinare il computer a un momento precedente. Al termine del processo di ripristino, gli utenti interessati hanno riferito che l'errore non è più apparso durante la procedura di unione.

Nota: un precedente punto di Ripristino configurazione di sistema ripristinerà il computer a un momento precedente. Ciò significa che eventuali modifiche apportate durante il periodo ripristinato andranno perse.

Ecco una guida rapida all'uso della procedura guidata Ripristino configurazione di sistema per risolvere l' errore "si è verificato il seguente errore durante il tentativo di accedere al dominio ":

  1. Premi il tasto Windows + R per aprire una finestra di dialogo Esegui. Quindi, digitare ' rstrui ' e premere Invio per aprire la procedura guidata Ripristino configurazione di sistema.

    Esegui finestra di dialogo: rstrui
  2. Alla prima schermata Ripristino configurazione di sistema, seleziona l' opzione Seleziona un altro punto di ripristino e premi Avanti .

    Scelta di un punto di ripristino del sistema specifico
  3. Scegli un punto di ripristino del sistema più vecchio dell'apparizione di questo problema e premi nuovamente Next .

    Selezione di un punto di ripristino del sistema accettabile
  4. Fare clic su Fine per ripristinare lo stato precedente della macchina. Dopo breve tempo, il computer verrà riavviato e il punto di ripristino verrà applicato al successivo avvio. Con lo stato precedente in atto, non dovresti più riscontrare l' errore "si è verificato il seguente errore nel tentativo di accedere al dominio ".

Articoli Interessanti