Correzione: qualcosa non andava e la tua ricerca non poteva essere completata

Consigli: Clicca Qui Per Correggere Gli Errori Di Windows E Ottimizzare Le Prestazioni Del Sistema

Alcuni utenti di Outlook visualizzano l' errore "Qualcosa è andato storto e la ricerca non è stata completata" quando provano a cercare qualcosa. Il problema si verifica solo su computer Windows ed è noto per apparire su più versioni di Outlook tra cui Outlook 2016, Outlook 2010.

"Qualcosa è andato storto e la tua ricerca non può essere completata."

Che cosa sta causando "qualcosa è andato storto e la tua ricerca non può essere completata con errore?

Abbiamo esaminato questo particolare messaggio di errore esaminando i vari rapporti degli utenti e le strategie di riparazione utilizzate per risolvere il problema. Da quello che abbiamo raccolto, ci sono diversi scenari comuni che sono noti per attivare questo particolare messaggio di errore:

  • L'errore è causato da un aggiornamento di Windows : KB4022722 (Windows 7), KB4021558 e KB4022722 (Windows 10) sono aggiornamenti rilasciati intorno a giugno 2017 che Microsoft riconosce di avere il potenziale per creare questo particolare messaggio di errore. Da allora, Microsoft ha corretto questo potenziale problema con diversi hotfix.
  • Il componente aggiuntivo di Outlook interferisce con la funzione di ricerca : diversi utenti interessati hanno risolto il problema dopo aver disinstallato ogni componente aggiuntivo di terze parti attivo in Outlook. Apparentemente, alcuni componenti aggiuntivi hanno il potenziale di influenzare la funzione di ricerca.
  • Installazione di Office danneggiata : in base a diversi rapporti degli utenti, il problema può verificarsi anche a causa di un'installazione incompleta / danneggiata. In questo caso, molto probabilmente il problema può essere risolto riparando l'installazione di Office.
  • PreventIndexingOutlook La chiave di registro interrompe la funzionalità di ricerca : diversi aggiornamenti di Windows errati e un paio di applicazioni di terze parti potrebbero aver aggiunto un valore di registro che interrompe efficacemente la funzione di ricerca di Outlook.
  • L'indicizzazione di Outlook è interrotta : diversi utenti che hanno riscontrato lo stesso messaggio di errore hanno segnalato che il problema è stato risolto dopo aver reimpostato l' indicizzazione di Outlook .

Se stai attualmente lottando per risolvere questo particolare problema, questo articolo ti verrà in aiuto. In basso, hai una raccolta di metodi che altri utenti che si trovavano in una situazione simile hanno usato per risolvere il problema.

Per garantire la massima efficienza, seguire i metodi di seguito in ordine fino a quando non si scopre una correzione efficace nel proprio scenario specifico.

Metodo 1: installazione dell'aggiornamento rapido di Microsoft per Windows 7

Se sospetti che questo problema potrebbe verificarsi a causa di un aggiornamento di Windows, ti consigliamo di iniziare installando l'aggiornamento rapido di Microsoft: questo risolve questo particolare problema (insieme ad alcuni altri problemi).

Il modo più semplice per installare questo particolare aggiornamento è scaricare il pacchetto autonomo da questo link ( qui ), in base alla versione di Windows. Una volta completato il download, apri l'eseguibile di installazione e segui le istruzioni visualizzate per installarlo sul tuo sistema.

Download dell'aggiornamento rapido in base all'architettura del sistema operativo

Un altro modo per installare l'aggiornamento rapido è aprire Windows Update e installare KB4022168 dalla sezione Opzionale . Per aprire l'aggiornamento di Windows, premere il tasto Windows + R per aprire una finestra di dialogo Esegui. Quindi, digitare " wuap " e premere Invio per aprire l'utilità di Windows Update.

Finestra di dialogo in esecuzione: wuapp

Qualunque metodo tu scelga, assicurati di riavviare il computer per consentire l'installazione dell'aggiornamento completamente. Al prossimo avvio, aprire Outlook e vedere se l' errore "Qualcosa è andato storto e la ricerca non è stata completata" si sta ancora verificando.

Se visualizzi ancora il messaggio di errore o questo metodo non era applicabile alla tua versione di Windows, passa al metodo successivo di seguito.

Metodo 2: installazione dell'aggiornamento rapido di Microsoft per Windows 10

Se si riscontra questo problema su Windows 10 e si è verificato solo dopo aver installato uno (o più) aggiornamenti di Windows, potrebbe essere necessario installare un paio di aggiornamenti di hotfix.

Microsoft ha rilasciato molto lentamente una correzione per Windows 10 quando si tratta di questo errore - Windows 7 è arrivato quasi due mesi prima. Se utilizzi Windows 10, l'aggiornamento rapido appropriato per questo particolare errore dipende dalla build di Windows 10.

A quanto pare, il problema riguarda solo un paio di build di Windows 10 e la correzione è diversa a seconda della versione in uso.

Se si utilizza la versione di build 1511, scaricare la seguente correzione rapida ( qui ). Per la versione 1607, utilizzare la seguente correzione rapida ( qui ).

Download della correzione rapida appropriata in base alla versione di Windows 10

Nota: si consiglia inoltre di installare tutti gli aggiornamenti di Windows in sospeso aprendo una casella Esegui ( tasto Windows + R ), digitando " ms-settings: windowsupdate " e premendo Invio . Quindi, fai clic sul pulsante Verifica aggiornamenti e segui le istruzioni visualizzate per installare tutti gli aggiornamenti in sospeso.

Una volta completato il download, apri l'eseguibile di installazione e segui le istruzioni visualizzate per applicare la correzione al tuo sistema. Quindi, riavvia il computer per vedere se questo metodo ha avuto esito positivo.

Se visualizzi ancora l' errore "Qualcosa è andato storto e la ricerca non è stata completata" quando tenti di cercare qualcosa all'interno di Outlook, passa al metodo seguente di seguito.

Metodo 3: rimozione di qualsiasi componente aggiuntivo di terze parti da Outlook

Alcuni utenti che riscontrano lo stesso messaggio di errore hanno segnalato che il problema è stato risolto dopo aver disinstallato tutti i componenti aggiuntivi di terze parti che funzionavano in Outlook. A quanto pare, diversi componenti aggiuntivi di terze parti hanno il potenziale per interrompere la funzione di ricerca all'interno di Outlook.

Ecco una guida rapida per l'ispezione e la rimozione di qualsiasi componente aggiuntivo di terze parti da Outlook:

Nota: i passaggi seguenti potrebbero variare leggermente a seconda della versione di Outlook.

  1. Apri Outlook e vai su File> Opzioni .

    Apertura del menu Opzioni in Outlook
  2. Nella schermata Opzioni di Outlook, fai clic sul menu Componenti aggiuntivi dal menu a sinistra. Quindi, passa al menu di destra, imposta il menu a discesa associato a Gestione componenti aggiuntivi Com e fai clic su Vai .

    Apertura del menu dei componenti aggiuntivi COM in Outlook
  3. Nel menu Componenti aggiuntivi COM, selezionare ciascun componente aggiuntivo e fare clic su Rimuovi per disinstallarlo dall'applicazione Outlook.

    Rimozione di ogni componente aggiuntivo di terze parti da Outlook
  4. Una volta rimosso ogni aggiornamento di terze parti, riavvia Outlook e verifica se il problema è stato risolto.

Se la funzione di ricerca di Outlook mostra ancora l' errore "Qualcosa è andato storto e la ricerca non è stata completata", passa al metodo successivo di seguito.

Metodo 4: riparazione dell'installazione di Office

Diversi utenti che riscontrano lo stesso messaggio di errore hanno segnalato che il problema è stato completamente risolto dopo aver riparato l'intera installazione di Office. Ciò sembra suggerire che il problema potrebbe verificarsi anche a causa di un qualche tipo di corruzione tra i file di Office.

Se sospetti che il problema potrebbe verificarsi a causa di un'installazione di Office danneggiata, ecco una guida rapida per ripararlo dalla finestra Programmi e funzionalità :

  1. Premi il tasto Windows + R per aprire una finestra di dialogo Esegui. Quindi digitare " appwiz.cpl " e premere Invio per aprire Programmi e funzionalità .

    Finestra di dialogo in esecuzione: appwiz.cpl
  2. All'interno di Programmi e funzionalità, scorrere l'elenco delle applicazioni, fare clic con il pulsante destro del mouse sull'installazione di Office e selezionare Cambia . Se richiesto dall'UAC (controllo dell'account utente), fare clic su per concedere i privilegi di amministratore.

    Accesso al menu di riparazione dell'installazione di Microsoft Office
  3. Nel menu di riparazione, seleziona l'opzione Ripara e fai clic su Continua.

    Riparare l'installazione di Office

    Nota: questo menu avrà un aspetto diverso a seconda della versione di Office.

  4. Attendi il completamento del processo, quindi riavvia il computer e verifica se il messaggio di errore è stato risolto.

Se stai ancora riscontrando l' errore "Qualcosa è andato storto e la ricerca non è stata completata" durante l'utilizzo della funzione di ricerca in Outlook, passa al metodo successivo di seguito.

Metodo 5: eliminazione della chiave PreventIndexingOutlook

A quanto pare, questo particolare problema può verificarsi anche dopo aver applicato l'aggiornamento rapido fornito da Microsoft. Apparentemente, il problema potrebbe ancora rimanere perché alcune chiavi del registro potrebbero non essere eliminate dal registro. Inoltre, diverse applicazioni di terze parti potrebbero anche aggiungere questa chiave di registro al Registro di sistema, che finisce per interrompere completamente la funzione di ricerca in Outlook.

Diversi utenti interessati hanno riferito che per loro il problema è stato risolto indefinitamente dopo aver seguito le istruzioni seguenti:

  1. Premi il tasto Windows + R per aprire una finestra di dialogo Esegui. Quindi, digitare " regedit " e premere Invio per aprire una finestra di dialogo Esegui. Quando richiesto dall'UAC (controllo dell'account utente), fare clic su per concedere i privilegi di amministratore.

    Esecuzione della finestra di dialogo: regedit
  2. All'interno dell'Editor del Registro di sistema, vai al seguente percorso utilizzando il menu a sinistra:
     HKEY_LOCAL_MACHINE \ SOFTWARE \ Policies \ Microsoft \ Windows \ Windows Search 

    Nota : per un accesso più rapido, puoi anche incollare l'intero percorso nella barra di navigazione in alto.

  3. Una volta arrivato in questa posizione particolare, passa al menu di destra e vedi se hai un valore chiamato PreventIndexingOutlook. Se ce l'hai, fai semplicemente clic con il tasto destro su di esso e scegli Elimina per sbarazzartene.

    Eliminazione del valore PreventIndexingOutlook
  4. Ripetere il passaggio 3 con le seguenti posizioni e vedere lo stesso valore è presente qui. Se lo è, lo elimina proprio come abbiamo fatto sopra:
     HKEY_CURRENT_USER \ Software \ Policies \ Microsoft \ Office \ 16.0 \ Outlook \ Cerca HKEY_CURRENT_USER \ Software \ Microsoft \ Office \ 16.0 \ Outlook \ Ricerca 
  5. Una volta eliminati tutti i valori di PreventIndexingOutlook, chiudere l'editor del Registro di sistema, riavviare il computer e vedere se il problema è stato risolto al successivo avvio.

Se visualizzi ancora lo stesso messaggio di errore, passa al metodo successivo di seguito.

Metodo 6: Abilitazione dell'indicizzazione della ricerca per Microsoft Outlook

Alcuni utenti sono riusciti a risolvere il problema dopo aver notato che l'indice di ricerca è stato disabilitato per Outlook. A quanto pare, ciò può verificarsi a causa di interferenze di terzi o dell'intervento manuale dell'utente.

Se questo è ciò che causa l' errore "Qualcosa è andato storto e la ricerca non è stata completata", sarai in grado di risolvere il problema andando su Opzioni di indicizzazione e abilitando l' indicizzazione della ricerca per Microsoft Outlook . Ecco una breve guida su come eseguire questa operazione:

  1. Assicurarsi che Outlook sia completamente chiuso.
  2. Premi il tasto Windows per visualizzare il menu Start. Quindi, digitare " indice " e fare clic su Opzioni di indicizzazione .

    Apertura del menu delle opzioni di indicizzazione
  3. Nel menu Opzioni di indicizzazione, fai clic su Modifica.

    Modifica delle opzioni di indicizzazione
  4. Nel menu Posizione indicizzata, seleziona la casella accanto a Microsoft Outlook per includerla tra le posizioni selezionate. Salta questo passaggio se Microsoft Outlook è già visualizzato in Riepilogo delle posizioni selezionate. Quindi, premi Ok per salvare le modifiche.

    Assicurarsi che Microsoft Office sia incluso tra le posizioni selezionate
  5. Riavvia il computer e verifica se il messaggio di errore è stato risolto al successivo avvio.

Se visualizzi ancora l' errore "Qualcosa è andato storto e la ricerca non è stata completata" anche dopo aver seguito i passaggi seguenti, passa al metodo successivo di seguito.

Metodo 7: reimpostazione dell'indicizzazione di Outlook

Diversi utenti che hanno avuto difficoltà a risolvere il problema per giorni hanno riferito di aver finalmente ottenuto una svolta dopo aver seguito una serie di istruzioni utilizzate per ripristinare l'indicizzazione di Outlook.

Ecco una breve guida su come eseguire questa operazione:

  1. Apri Outlook e vai su File> Opzioni .

    Apertura del menu Opzioni in Outlook
  2. Nel menu Opzioni di Outlook, vai al sottomenu Cerca e fai clic su Opzioni di indicizzazione in Fonti .

    Accesso al menu Opzioni di indicizzazione dalle impostazioni di Outlook
  3. Nel menu Opzioni di indicizzazione, fai clic su Modifica, quindi deseleziona Microsoft Outlook . Una volta deselezionata la voce, fare clic su OK, quindi su Chiudi per salvare le modifiche.

    Disabilitazione dell'indicizzazione di Outlook
  4. Torna a Outlook e vai su File> Impostazioni account e fai clic su Impostazioni account dal menu a discesa appena apparso.

    Accesso al menu Impostazioni account in Outlook
  5. Nella finestra Impostazioni account, vai alla scheda File di dati . Quindi, annotare la posizione del file OST o PST impostato come predefinito.

    Rilevamento della posizione del file PST (OST) attivo
  6. Chiudi Outlook, apri Esplora risorse (Esplora file) e vai alla posizione precedentemente annotata. Una volta arrivato in quella posizione, tieni premuto Ctrl e fai clic su ciascun file .pst (o .ost) per selezionarli tutti, quindi fai clic con il tasto destro su uno e scegli Proprietà .

    Accesso alla schermata Proprietà di ogni file PST (OST)
  7. Nella finestra Proprietà dei file selezionati, vai alla scheda Generale e fai clic su Avanzate .

    Apertura del menu Avanzato dei file selezionati
  8. Nel menu Attributi avanzati, assicurarsi che la casella associata a Consenti a questo file di indicizzare il contenuto oltre alle proprietà del file sia selezionata. Quindi, fai clic su OK e Applica per salvare le modifiche.

    Consentire ai file selezionati di indicizzare i loro contenuti
  9. Infine, torna a File> Opzioni> Cerca> Opzioni di indicizzazione> Modifica e ricontrolla la casella associata a Microsoft Outlook.

    Riattivazione dell'indicizzazione della ricerca di Microsoft Outlook
  10. Fai clic su Chiudi, quindi riavvia il computer. Al prossimo avvio, dovrebbe essere risolto il messaggio "Qualcosa è andato storto e la ricerca non può essere completata" .

Articoli Interessanti