Correzione: Microsoft Excel 2016 si apre vuoto su Windows 10

Consigli: Clicca Qui Per Correggere Gli Errori Di Windows E Ottimizzare Le Prestazioni Del Sistema

Sono stati segnalati dagli utenti segnalazioni su vari problemi relativi a Microsoft Excel 2016. Questi rapporti hanno segnalato un problema a causa del quale una cartella di lavoro salvata appare vuota. Secondo i rapporti, gli utenti salverebbero un foglio di calcolo e quindi uscire dal file. Tuttavia, con loro grande sorpresa, la prossima volta che provavano ad aprire il file, questo appariva vuoto e tutti venivano visualizzati con uno schermo grigio.

Microsoft Excel 2016 si apre in bianco

Questo problema può essere causato da diversi fattori che includono l'installazione corrotta di Microsoft Excel, le preferenze di avvio di Excel ecc. Sebbene il problema sembri critico, in realtà non lo è. Il problema può essere facilmente risolto implementando alcune semplici soluzioni menzionate nell'articolo in basso. Tuttavia, prima di approfondire, diamo un'occhiata a ciò che potenzialmente causa il problema.

Cosa causa l'apertura di Microsoft Excel 2016 in bianco su Windows 10?

Bene, il problema può essere causato da diverse cose. Nell'elenco seguente, abbiamo indicato quelli che sono più spesso responsabili della generazione del problema.

  • Installazione corrotta di Microsoft Excel: nella maggior parte dei casi, il problema è causato da un'installazione corrotta di Microsoft Excel. In tali scenari, è possibile superare facilmente il problema riparando l'installazione.
  • Preferenze di avvio: un'altra cosa che potrebbe essere potenzialmente la causa del problema sarebbero le tue preferenze di avvio di Microsoft Excel. La cartella in cui sono memorizzate le preferenze di avvio spesso causa tali problemi.
  • Impostazioni di Microsoft Excel: l'ultima cosa sarebbero le tue impostazioni di Microsoft Excel. Ciò include DDE, accelerazione hardware, ecc. Tali opzioni di solito causano problemi, tuttavia, possono essere facilmente risolti.

Ora che hai le informazioni di base sui potenziali fattori che causano il problema, possiamo procedere alla risoluzione del problema. Per risolvere il problema, seguire le soluzioni fornite di seguito nello stesso ordine indicato in modo da ottenere una risoluzione affrettata.

Soluzione 1: disabilitare l'accelerazione hardware

In alcuni casi, il file Excel appare vuoto perché Microsoft Excel non è in grado di caricare i dati del file a causa dell'accelerazione hardware della scheda grafica. In tali casi, è possibile risolvere il problema disabilitando l'accelerazione hardware. Ecco come:

  1. Apri Microsoft Excel .
  2. Fai clic su File, quindi seleziona Opzioni .
  3. Passare alla scheda Avanzate e scorrere verso il basso fino al riquadro Display .
  4. Assicurati che l' opzione " Disabilita accelerazione hardware " sia selezionata, quindi fai clic su OK .

    Disabilitazione dell'accelerazione hardware
  5. Prova ad aprire di nuovo il file.

Soluzione 2: disabilita l'opzione Ignora DDE

A volte, il problema si verifica quando Microsoft Excel ha il DDE o noto anche come Dynamic Data Exchange abilitato. Questa opzione consente ad altre applicazioni sul tuo sistema di iscriversi agli elementi di Microsoft Excel. Per risolvere questo problema, dovrai assicurarti che l'opzione "Ignora DDE" sia deselezionata in Microsoft Excel. Ecco come:

  1. Apri Microsoft Excel e fai clic su File .
  2. Seleziona Opzioni, quindi passa alla scheda Avanzate .
  3. Scorri verso il basso e individua il riquadro Generale .
  4. Assicurati che l'opzione " Ignora altre applicazioni che utilizzano Dynamic Data Exchange (DDE) " sia deselezionata.

    Deselezionando l'opzione Ignora DDE
  5. Fai clic su OK e vedi se risolve il problema.

Soluzione 3: svuotare la cartella XLSTART

Come accennato in precedenza, le preferenze di avvio di Microsoft Excel possono talvolta essere la causa del problema. Le tue preferenze di avvio sono memorizzate nella cartella XLSTART. Svuotare questa cartella ripristinerà le preferenze e potenzialmente risolverà il problema. Ecco come individuare la cartella:

  1. Apri Esplora risorse .
  2. Successivamente, incolla quanto segue nella barra degli indirizzi :
     % Appdata% \ Microsoft \ 
  3. Individua la cartella Excel e toccala.

    Roaming di cartelle Excel
  4. Lì, vai alla cartella XLSTART e sposta tutti i file da essa in un'altra posizione, ad esempio il desktop.
  5. Una volta fatto, prova ad aprire nuovamente il file Excel e verifica se il problema è stato risolto.

Soluzione 4: riparazione di Microsoft Excel

Se le soluzioni sopra menzionate non risolvono il problema, significa che hai un'installazione corrotta di Microsoft Excel. In tal caso, dovrai riparare l'installazione. Questo può essere fatto facilmente seguendo i passaggi indicati di seguito:

  1. Premi il tasto Windows + X e seleziona App e funzionalità dall'elenco.
  2. Nel riquadro App e funzionalità, cerca Microsoft Excel . Se si utilizza Microsoft Office, cercarlo invece.
  3. Evidenziare e quindi selezionare Modifica .
  4. Eseguire una riparazione rapida e vedere se risolve il problema.

    Ufficio riparazioni
  5. In caso contrario, scegli l'opzione di riparazione online che dovrebbe risolvere il problema.

Articoli Interessanti