Correzione: le impostazioni dell'hardware sono state modificate su Windows 10

Consigli: Clicca Qui Per Correggere Gli Errori Di Windows E Ottimizzare Le Prestazioni Del Sistema

La finestra di messaggio "Le tue impostazioni hardware sono cambiate " emerge spesso a causa di un recente aggiornamento del driver della scheda video o di un aggiornamento di Windows che impedisce al driver di funzionare correttamente. Il problema è stato affrontato principalmente dagli utenti delle schede grafiche AMD. La causa del problema è stata per loro gli aggiornamenti rilasciati da AMD per i driver della scheda grafica. Quando sono stati rilasciati i driver, Windows 10 ha aggiornato automaticamente i driver della scheda video sul sistema grazie ai quali è stata visualizzata la finestra di messaggio.

Tuttavia, per alcuni utenti, questo è diventato una sorta di cosa permanente poiché hanno iniziato a ricevere lo stesso messaggio di dialogo ogni volta che hanno avviato il loro sistema operativo. Questo problema tende a essere davvero fastidioso, tuttavia la soluzione alternativa è piuttosto semplice. Questo articolo ti mostrerà come risolvere il problema seguendo alcune semplici soluzioni.

Le tue impostazioni hardware sono cambiate

Cosa causa il problema "Le impostazioni dell'hardware sono cambiate" su Windows 10?

Bene, da ciò che abbiamo recuperato, questo problema è spesso dovuto ai seguenti motivi:

  • Windows recente o aggiornamento del driver : in alcuni casi, il problema si verifica a causa di un recente aggiornamento del sistema operativo o del driver della scheda video.
  • Servizio AMD : se si utilizza una scheda video AMD, il problema può anche essere dovuto a uno dei servizi AMD in esecuzione.

Questo problema non è così generico e può essere facilmente risolto applicando una o due soluzioni semplici. Per isolare il problema, seguire le soluzioni fornite di seguito.

Nota:

Se le soluzioni fornite non funzionano per te, dovrai interrompere Windows dall'aggiornamento dei driver di dispositivo. Ecco come farlo:

  1. Vai sul desktop, fai clic con il pulsante destro del mouse su " Questo PC " e seleziona Proprietà .
  2. Fai clic su Impostazioni di sistema avanzate .

    Proprietà di sistema
  3. Passa alla scheda Hardware e fai clic su " Impostazioni installazione dispositivo ".
  4. Seleziona " No, fammi scegliere cosa fare ".

    Modifica delle impostazioni di installazione del dispositivo
  5. Fai clic su " Salva modifiche ".

Assicurati di provare prima le soluzioni per vedere se funzionano per te. In caso contrario, apportare questa modifica alle impostazioni di installazione del dispositivo e quindi provare la soluzione 1 e 2 elencata di seguito.

Soluzione 1: ripristinare il driver della scheda video

Come accennato in precedenza, il problema può talvolta verificarsi con un recente aggiornamento del driver della scheda video. Pertanto, in tal caso, la soluzione alternativa sarebbe quella di tornare all'ultima versione in cui il problema non è apparso. Per fare ciò, seguire le istruzioni fornite:

  1. Vai al menu Start, digita Gestione dispositivi e aprilo.
  2. Espandi l'elenco Schede video .
  3. Fare clic con il tasto destro sul driver della scheda video e selezionare Proprietà .
  4. Passa alla scheda Dettagli .
  5. Fare clic su " Ripristina " per ripristinare il driver all'ultima versione stabile.

    Dettagli del driver della scheda grafica
  6. Attendere il completamento e il riavvio del sistema.
  7. Verifica se il problema è isolato.

Soluzione 2: installare manualmente il driver della scheda video

A volte, il rollback del driver della scheda video non risolve il problema, nel qual caso sarà necessario reinstallare manualmente il driver della scheda video. Per fare ciò, dovrai scaricare l'ultima versione stabile del driver della scheda video dal sito Web del produttore e quindi installarla. Prima di ciò, seguire le istruzioni fornite:

  1. Apri Gestione dispositivi .
  2. Espandi l'elenco Schede video .
  3. Fare clic con il tasto destro del mouse sul driver della scheda video e selezionare " Disinstalla dispositivo ".
  4. Seleziona " Elimina il software del driver per questo dispositivo ".

    Disinstallazione del driver grafico
  5. Aspetta che si completi.
  6. Ora vai al sito Web del produttore e scarica l'ultima versione stabile del driver della scheda video.
  7. Installa il driver, quindi riavvia il sistema.
  8. Vedi se risolve il problema.

Soluzione 3: disabilitazione del servizio AMD

Se stai usando una scheda grafica AMD e stai riscontrando questo errore, questa soluzione è per te. Nel tuo caso, puoi impedire che i dialoghi dei messaggi vengano visualizzati ad ogni avvio disabilitando un determinato servizio AMD. Ecco come farlo:

  1. Premere il tasto Win + R per aprire Esegui .
  2. Digita services.msc e premi invio.
  3. Nella finestra Servizi, trova l' utilità Eventi esterni AMD e fai doppio clic su di essa.
  4. Modificare il tipo di avvio su Disabilitato .

    Disabilitazione del servizio AMD
  5. Premi Applica e poi fai clic su OK .
  6. Riavvia il sistema per vedere se ha funzionato.

Articoli Interessanti