Correzione: la ricerca sicura non verrà disattivata in Microsoft Edge e IE

Consigli: Clicca Qui Per Correggere Gli Errori Di Windows E Ottimizzare Le Prestazioni Del Sistema

Ricerca sicura è una funzione di sicurezza integrata che filtra contenuti Web inappropriati. Anche se era abbastanza facile disabilitare o abilitare la ricerca sicura di Internet Explorer, il comportamento predefinito è cambiato con l'avvio di Windows 10.

Anche se il browser Edge include un'impostazione che consente agli utenti di disabilitare la ricerca sicura, per alcuni utenti la ricerca sicura rifiuta di essere disabilitata a causa di un problema tecnico, un tipo di account figlio o un'impostazione del browser. Ecco il messaggio di errore che gli utenti più interessati visualizzano dopo essere stati in grado di disabilitare SafeSearch:

"Abbiamo impostato SafeSearch su rigoroso perché il tuo browser ha comunicato le tue preferenze per un'esperienza di navigazione Web sicura"

Alcuni utenti ci hanno inviato domande dopo essere stati in grado di disabilitare la ricerca sicura per Microsoft Edge e / o Internet Explorer. Ogni volta che si verifica questo problema, l'utente non è in grado di disabilitare Sicuro per più motori di ricerca tra cui Bing, Google o Yahoo. La restrizione si applica anche a Youtube e ad alcuni altri siti Web di contenuti.

Come per la maggior parte dei report degli utenti, questo particolare problema è causato da un bug Edge interno o dal fatto che l'account corrente è abilitato come account figlio con privilegi limitati.

Se hai difficoltà a disattivare la ricerca sicura per Microsoft Edge o Internet Explorer, questo articolo ti fornirà alcune guide di base per la risoluzione dei problemi. Segui i metodi di seguito in ordine fino a quando non ti imbatti in una correzione che risolve la Ricerca sicura non risolverà il problema.

Metodo 1: disattivare la ricerca sicura dall'interno delle impostazioni del motore di ricerca

Prima di approfondire altre guide per la risoluzione dei problemi, vediamo se stai cercando di disattivare l'impostazione SafeSearch di Bing dal menu a destra. Poiché la disabilitazione o abilitazione di SafeSearch non viene più effettuata tramite le impostazioni del browser, è necessario accedere alla home page del motore di ricerca.

Segui la guida specifica per il tuo motore di ricerca preferito per disattivare la ricerca sicura .

Ecco una guida rapida per attivare o disattivare Bing SafeSearch per il motore di ricerca Bing:

  1. Apri Internet Explorer o Edge Browser e naviga su Bing.com.
  2. Assicurati di aver effettuato l'accesso con il tuo account utente, quindi fai clic sul pulsante di azione (angolo in alto a destra) e fai clic su Impostazioni .

  3. Nel menu Impostazioni di Bing, vai alla sezione Cerca e imposta SafeSearch su Off .

  4. Premi il pulsante Salva nella parte inferiore del menu e vedi se la ricerca sicura è ora disabilitata quando usi Bing .

Ecco una guida rapida su come disabilitare Safe Search per il motore di ricerca di Google:

  1. Apri Microsoft Edge o Internet Explorer e accedi al motore di ricerca di Google .
  2. Assicurati di aver effettuato l'accesso con il tuo account Google e cerca qualcosa.
  3. Sopra i risultati della ricerca, fai clic su Impostazioni, quindi scegli Disattiva SafeSearch .

    Nel caso in cui questo metodo non fosse efficace nel disabilitare la ricerca sicura, passa al metodo successivo di seguito.

Metodo 2: applica tutti gli aggiornamenti di Windows in sospeso

Se il primo metodo non è stato efficace, eliminiamo la possibilità di un bug interno. L'incapacità di disattivare la ricerca sicura è un noto bug di Windows 10 che Microsoft ha già risolto con un paio di hotfix.

Se non riesci a disattivare la ricerca sicura a causa di problemi tecnici di Windows 10, l'applicazione di tutti gli aggiornamenti di Windows in sospeso risolverà automaticamente il problema. Ecco una breve guida sull'applicazione di tutti gli aggiornamenti di Windows in sospeso:

  1. Premi il tasto Windows + R per aprire una casella Esegui. Quindi, digitare " ms-settings: windowsupdate " e premere Invio per aprire la scheda Windows Update dal menu Impostazioni.

  2. Nella schermata di Windows Update, fai clic sul pulsante Verifica aggiornamenti e attendi fino al completamento dell'analisi.
  3. Una volta che Windows ha scoperto quali aggiornamenti devono essere applicati e il loro ordine, inizia a seguire le istruzioni visualizzate per applicarli al tuo sistema. Tieni presente che, a seconda del numero di aggiornamenti in sospeso, il PC potrebbe riavviarsi più volte.
  4. Dopo ogni avvio, torna alla schermata di Windows Update e installa tutti gli aggiornamenti in sospeso fino a quando non ne rimane più nessuno.
  5. Una volta installati tutti gli aggiornamenti, eseguire un riavvio finale. Al prossimo avvio, vedere se si è in grado di disabilitare la ricerca sicura . Se la funzione si rifiuta ancora di essere disattivata, continuare con il metodo seguente di seguito.

Metodo 3: disabilitazione della ricerca sicura tramite la modalità InPrivate

Alcuni utenti sono riusciti a disabilitare la ricerca sicura utilizzando la modalità InPrivate. Nel caso in cui l'impostazione Ricerca sicura sia bloccata su Rigoroso o Moderato, è possibile provare a modificare l'impostazione da una modalità InPrivate nel browser Edge.

Ecco una guida rapida sulla disabilitazione della ricerca sicura da una finestra InPrivate di Microsoft Edge:

  1. Apri Microsoft Edge e premi Ctrl + Maiusc + P per aprire una nuova finestra di InPrivate.
  2. Nella finestra InPrivate appena aperta, vai al motore di ricerca che preferisci e segui di nuovo il Metodo 1 per disabilitare la Ricerca sicura (mentre sei in una finestra InPrivate).

Se la disabilitazione di Ricerca sicura da una finestra di InPrivate non è stata efficace, passa al metodo finale.

Metodo 4: creazione di un nuovo account utente di Windows

Alcuni utenti sono finalmente riusciti a risolvere il problema e disabilitare la ricerca sicura dopo aver creato un nuovo account utente di Windows. A quanto pare, Windows 10 è in grado di sovrascrivere le impostazioni di Ricerca sicura dei motori di ricerca se l'account attivo è abilitato come figlio di un altro.

In questo caso, la soluzione sarebbe quella di creare un nuovo account utente e concedergli i privilegi di amministratore. Ecco una breve guida su come eseguire questa operazione:

  1. Premi il tasto Windows + R per aprire una nuova casella Esegui. Quindi, digitare " netplwiz " e premere Invio per aprire la finestra Account utente .

  2. Nella finestra Account utente, espandi la scheda Utenti e fai clic sul pulsante Aggiungi .
  3. Nella finestra successiva, fai clic su Accedi senza un account Microsoft per procedere.

  4. Quindi, fai clic su Account locale e premi il pulsante Avanti .
  5. Inserisci il nome dell'account e la password e premi nuovamente il pulsante Avanti per completare il processo.
  6. Accedi con il tuo account utente appena creato o disconnettendosi o riavviando il PC e vedere se il problema di Ricerca sicura non disattiva è stato risolto.

Articoli Interessanti