Correzione: la luminosità adattiva di Windows 10 non si spegne

Consigli: Clicca Qui Per Correggere Gli Errori Di Windows E Ottimizzare Le Prestazioni Del Sistema

Alcuni utenti di Windows 10 segnalano che non esiste più un modo evidente per disattivare la luminosità adattiva. Anche con le impostazioni di Luminosità adattiva intenzionalmente disattivate, molti utenti interessati segnalano che il loro schermo continua a diventare sempre più luminoso o più scuro.

La luminosità adattiva non si spegne

Cosa sta causando l'attivazione della funzione di luminosità adattiva?

Abbiamo esaminato questo particolare problema esaminando i vari rapporti degli utenti e le strategie di riparazione che vengono comunemente utilizzate per risolvere questo particolare problema e infine impedire che la luminosità dello schermo cambi in modo dinamico.

A quanto pare, ci sono diversi potenziali colpevoli che potrebbero finire per innescare questo particolare problema:

  • La luminosità adattiva è abilitata per il piano di risparmio energia corrente - Anche se in precedenza hai disabilitato la luminosità adattiva, potresti essere attualmente su un piano di risparmio energia diverso in cui l'impostazione è ancora abilitata. In questo caso, sarai in grado di risolvere il problema disabilitando la luminosità adattiva per tutti i piani di risparmio energia disponibili.
  • La tecnologia di risparmio energetico del display di Intel è abilitata : Intel ha una tecnologia proprietaria perfettamente in grado di ignorare le impostazioni del sistema operativo in termini di luminosità adattiva. Diversi utenti interessati hanno riferito che il problema è stato risolto solo dopo aver disabilitato la tecnologia di risparmio energetico del display da Intel Graphics e Media.
  • Miglioramento del contrasto e Modalità film è abilitato - Esistono due impostazioni del pannello di controllo della grafica Intel che sono note per causare questo particolare problema - Miglioramento del contrasto e Selezione della modalità film. Alcuni utenti sono riusciti a risolvere il problema dopo aver disabilitato le due opzioni dal menu del pannello di controllo della grafica Intel HD.
  • Vari-bright è abilitato - Se stai usando una GPU AMD Radeon, è probabile che il problema sia causato da una tecnologia proprietaria AMD chiamata Vari-Bright. Se questo scenario è applicabile, è possibile risolvere il problema disabilitando la funzione dalle Impostazioni AMD Radeon.
  • La luminosità adattiva viene applicata dalla chiave del Registro di sistema - È anche possibile che la luminosità adattiva insista nel rimanere attiva anche dopo aver disabilitato l'opzione dalle Opzioni risparmio energia perché una chiave del Registro di sistema la mantiene attiva. In questo caso, è possibile disabilitare la luminosità adattiva indefinitamente disabilitando l'opzione tramite l'Editor del Registro di sistema.
  • Il servizio di monitoraggio del sensore è attivo : è noto un servizio particolare (monitoraggio del sensore) che impone la luminosità adattiva anche se l'opzione era precedentemente disabilitata. Se questo scenario è applicabile, è possibile risolvere il problema disabilitando il servizio di monitoraggio del sensore tramite la schermata Servizi.
  • La GPU integrata è difettosa - In alcuni casi, l'errore è riportato su una macchina con doppia GPU. Se la GPU integrata si blocca in uno stato di limbo, la luminosità adattativa inizierà. Se questo scenario è applicabile, è possibile risolvere il problema disabilitando e riattivando la GPU integrata.

Se stai lottando per risolvere questo particolare problema, questo articolo ti fornirà diversi passaggi per la risoluzione dei problemi. In basso, scoprirai diversi metodi che altri utenti interessati hanno utilizzato con successo per risolvere questo particolare problema.

Poiché le potenziali correzioni sono ordinate per efficienza e difficoltà, ti consigliamo di seguirle nell'ordine in cui sono presentate per migliorare le tue possibilità di successo. Cominciamo!

Metodo 1: assicurarsi che la funzione Luminosità adattiva sia disattivata

Per prima cosa, è importante iniziare questa ricerca di risoluzione dei problemi assicurandosi che la luminosità adattiva sia effettivamente disattivata dal menu Opzioni risparmio energia . Anche se in precedenza l'hai spento, potresti aver passato a un altro piano di alimentazione che ha abilitato di nuovo la funzione.

Ecco una guida rapida per garantire che la luminosità adattiva sia disattivata dal menu Opzioni risparmio energia:

  1. Premi il tasto Windows + R per aprire una finestra di dialogo Esegui . Quindi, digita "ms-settings: powersleep" e premi Invio per aprire la scheda Power & Sleep dell'app Impostazioni .

    Esegui finestra di dialogo: ms-settings: powersleep
  2. Nella scheda Alimentazione e sospensione, scorri verso il basso la scheda Impostazioni correlate e fai clic su Opzioni di alimentazione aggiuntive .

    Accesso al menu Impostazioni di alimentazione aggiuntive
  3. Nel menu Opzioni risparmio energia, vedere quale piano di risparmio energia è attualmente attivo e fare clic su Modifica impostazioni piano .

    Impostazioni del piano di risparmio energia
  4. Successivamente, da Modifica impostazioni piano, fai clic su Modifica impostazioni risparmio energia avanzate .

    Modifica delle impostazioni avanzate di alimentazione
  5. Nel menu Impostazioni avanzate, assicurarsi che sia selezionato il piano di risparmio energia attivo ed espandere il menu a discesa associato a Display. Quindi, fare doppio clic su Abilita luminosità adattiva e impostare su Off.

    Modifica della luminosità adattiva su off
  6. Riavvia il computer e verifica se il problema è stato risolto.

Se lo stesso problema persiste e si riscontra ancora che la luminosità dello schermo si sta regolando automaticamente, passare al metodo successivo di seguito.

Metodo 2: disabilitazione della "tecnologia di risparmio energetico del display" (solo GPU Intel)

Se si utilizza una GPU integrata di Intel, è probabile che il driver della scheda grafica abbia la precedenza sulle impostazioni di Windows. Quindi, invece di ascoltare le impostazioni che hai stabilito e mantenere disattivata la funzione di luminosità dello schermo adattiva, la GPU di Intel utilizza la propria utility (Intel Graphics and Media) per regolare automaticamente la luminosità dello schermo utilizzando una funzione chiamata Display Power Saving Technology.

Se questo scenario è applicabile alla tua situazione attuale, ecco una guida rapida sulla disabilitazione della tecnologia di risparmio energetico di Intel:

  1. Premi il tasto Windows + R per aprire una finestra di dialogo Esegui . Quindi, digitare "control.exe" e premere Invio per aprire la classica interfaccia del Pannello di controllo .

    Esecuzione del pannello di controllo
  2. All'interno della classica interfaccia del pannello di controllo, utilizzare la funzione di ricerca nella sezione in alto a destra dello schermo per cercare " Intel Graphics ". Quindi, dall'elenco dei risultati, fare clic su Grafica e supporti Intel (R) .

    Grafica e supporti Intel
  3. Dall'elenco delle modalità dell'applicazione, selezionare Modalità base e fare clic su OK per continuare e avviare l'applicazione.

    Accesso alla modalità base di Intel Graphics
  4. quindi, dal menu del pannello di controllo grafico e multimediale Intel (R), selezionare Alimentazione dal riquadro di destra. Quindi, passa alla sezione destra dello schermo e assicurati che la casella associata alla tecnologia di risparmio energetico del display (in Funzioni di risparmio energetico ) sia disattivata .

    Disabilitazione della tecnologia di risparmio energetico di Intel
  5. Riavvia il computer e verifica se il problema è stato risolto al successivo avvio del sistema.

Se riscontri ancora lo stesso problema e vedi che lo schermo continua a regolarsi automaticamente, passa al metodo successivo di seguito.

Metodo 3: disabilitazione del miglioramento del contrasto e selezione della modalità film

Diversi utenti interessati hanno riferito che il problema è stato risolto dopo aver effettuato l'accesso al pannello di controllo della Grafica Intel e disabilitato due funzionalità di miglioramento dell'immagine: Miglioramento del contrasto e Selezione della modalità Film .

Dopo aver eseguito questa operazione e riavviato il computer, la maggior parte degli utenti interessati ha riferito che la luminosità dello schermo non si regola più automaticamente. Se questo scenario è applicabile alla tua situazione attuale, ecco una guida rapida sulla disabilitazione delle due funzionalità di miglioramento dell'immagine:

  1. Fare clic con il tasto destro del mouse su uno spazio libero sul desktop e fare clic su Impostazioni grafiche Intel .
  2. Nel menu del pannello di controllo della grafica Intel HD, seleziona Miglioramento immagine dal riquadro di sinistra e imposta sia il miglioramento del contrasto sia il rilevamento della modalità film su Disabilitato.

    Disabilitazione del miglioramento del contrasto e del rilevamento della modalità film dal miglioramento dell'immagine
  3. Una volta abilitate le due impostazioni, riavvia il computer e verifica se il problema è stato risolto.

Se noti ancora che la luminosità dello schermo si regola automaticamente, passa al metodo successivo di seguito.

Metodo 4: disabilitazione di Vari-Bright (solo GPU Radeon)

Se stai usando una GPU AMD Radeon con e hai assicurato che la luminosità adattiva è disabilitata dalle impostazioni del tuo Power Plan, è probabile che il problema sia causato da una funzionalità AMD proprietaria chiamata Vari-Bright.

Come alcuni utenti hanno segnalato, questa funzione ha il potenziale di sovrascrivere le preferenze di Windows e regolare automaticamente la luminosità dello schermo anche se ti sei assicurato che la funzione equivalente a Windows sia disabilitata. Se questo scenario è applicabile e stai utilizzando una GPU Radeon, ecco una guida rapida alla disabilitazione di Vari-Bright:

  1. Fai clic con il pulsante destro del mouse su un'area libera sul desktop e scegli Impostazioni AMD Radeon dal menu contestuale.

    Apertura delle impostazioni AMD Radeon
  2. Dal menu principale di Radeon, fai clic su Preferenze nella parte in basso a sinistra dello schermo (o in alto a destra), a seconda della versione in tuo possesso.

    Accesso alla scheda Preferenze delle Impostazioni di Radeon
  3. Quindi, dal menu successivo, selezionare Impostazioni aggiuntive Radeon . Quindi, vai al menu verticale a sinistra e scegli Potenza> PowerPlay . Successivamente, passa al riquadro destro e assicurati che la casella associata a Vari-Bright sia disabilitata.

    Assicurando che Vari-Bright sia disabilitato
  4. Fai clic su Applica per salvare le modifiche, quindi riavvia il computer e verifica se il problema è stato risolto al termine della successiva sequenza di avvio.

Metodo 5: disabilitazione della luminosità adattiva tramite l'editor del registro

Se sei arrivato così lontano senza risultato, è probabile che il tuo computer abbia una chiave di registro che continua a ignorare qualsiasi cambiamento tu stia cercando di applicare per quanto riguarda la luminosità adattiva. Se non hai paura di modificare il registro, esiste un modo per garantire che le impostazioni di luminosità adattiva siano disabilitate tramite una chiave di registro:

Fintanto che segui le istruzioni seguenti alla lettera e non modifichi nient'altro, la procedura seguente non presenta alcun tipo di rischio. Ecco una guida rapida sulla disabilitazione della luminosità adattiva tramite l'Editor del Registro di sistema:

  1. Premi il tasto Windows + R per aprire una finestra di dialogo Esegui. Quindi, digitare "regedit" e premere Invio per aprire l' editor del registro . Quando richiesto dall'UAC (User Account Control), fare clic su Sì per concedere i privilegi di amministratore.
  2. All'interno dell'Editor del Registro di sistema, utilizza il riquadro di sinistra per navigare verso la seguente posizione:
     Computer \ HKEY_LOCAL_MACHINE \ SOFTWARE \ Intel \ Display \ igfxcui \ profiles \ Media \ Brighten Movie 

    Nota: puoi anche incollare l'indirizzo direttamente nella barra di navigazione in alto e premere Invio per arrivarci immediatamente.

  3. Una volta arrivato nella posizione corretta, passa al riquadro di destra e fai doppio clic su ProcAmpBrightness . Successivamente, nella finestra Modifica stringa, imposta i dati del valore su 0 e fai clic su OK.
  4. Quindi, utilizzare nuovamente il riquadro di sinistra per navigare verso la seguente posizione:
     Computer \ HKEY_LOCAL_MACHINE \ SOFTWARE \ Intel \ Display \ igfxcui \ profiles \ Media \ Darken Movie 

    Nota: come prima, puoi incollare la posizione direttamente nella barra di navigazione e premere Invio per arrivarci immediatamente.

  5. Spostati sul riquadro di destra e fai doppio clic su ProcAmpBrightness. Quindi, impostare i dati del valore su 0 .
  6. Chiudi l'Editor del Registro di sistema e riavvia il computer per vedere se il problema è stato risolto al successivo avvio.

Disabilitazione della luminosità adattiva tramite l'editor del registro

Se riscontri ancora lo stesso problema, passa al metodo successivo di seguito.

Metodo 6: disabilitazione del servizio di monitoraggio dei sensori (se applicabile)

Secondo quanto riferito, alcuni utenti interessati sono riusciti a risolvere il problema utilizzando la schermata Servizi per disabilitare permanentemente il servizio di monitoraggio dei sensori. A partire da ora, il problema è stato confermato per essere efficace solo sui dispositivi Surface 4.

Se questo scenario è applicabile alla tua situazione attuale, ecco una guida rapida su come disabilitare il servizio di monitoraggio dei sensori :

  1. Premi il tasto Windows + R per aprire una finestra di dialogo Esegui . Quindi, digitare "services.msc" e premere Invio per aprire la schermata Servizi . Se richiesto dall'UAC (controllo dell'account utente), fare clic su per concedere i privilegi di amministratore.
  2. Nella schermata Servizi, passare al riquadro di destra e individuare il servizio di monitoraggio dei sensori dall'elenco dei servizi. Dopo aver visualizzato l'elenco corretto, fai clic con il tasto destro su di esso e scegli Proprietà.
  3. Dalla schermata delle proprietà di Sensor Monitoring Service, selezionare la scheda Generale e impostare il tipo di avvio su Disabilitato.
  4. Fai clic su Applica per salvare le modifiche, quindi riavvia il computer per vedere se la correzione ha avuto esito positivo.

Disabilitazione del servizio di monitoraggio dei sensori tramite la schermata Servizi

Se il problema persiste, passa al metodo successivo di seguito.

Metodo 7: riattivazione della scheda integrata

Alcuni utenti interessati hanno segnalato che il problema è stato risolto solo dopo aver effettuato l'accesso a Gestione dispositivi e riabilitato la scheda GPU integrata. Questo metodo è generalmente segnalato per essere efficace in quelle situazioni in cui il computer è dotato di GPU integrate Intel HD 4000 e Intel HD 3000.

Ecco una guida rapida su come riattivare la scheda grafica integrata tramite Gestione dispositivi:

  1. Premi il tasto Windows + R per aprire una finestra di dialogo Esegui . Quindi, digitare "devmgmt.msc" e premere Invio per aprire Gestione dispositivi .

    Esecuzione di Gestione dispositivi
  2. All'interno di Gestione dispositivi, espandi il menu a discesa Scheda adattatore e dovresti visualizzare un elenco di due GPU: quella integrata e la scheda dedicata.
  3. Fare clic con il tasto destro sulla scheda integrata e selezionare Disabilita dispositivo . Una volta fatto, attendi un paio di secondi prima di fare nuovamente clic con il pulsante destro del mouse sullo stesso elenco e scegliere Abilita dispositivo .

    Disabilitazione della GPU integrata
  4. Una volta riavviata la scheda grafica integrata, verifica se il problema è stato risolto.

Articoli Interessanti