Correzione: l'operazione IO sull'indirizzo di blocco logico per il disco è stata ritentata

Consigli: Clicca Qui Per Correggere Gli Errori Di Windows E Ottimizzare Le Prestazioni Del Sistema

Alcuni utenti hanno scoperto " L'operazione IO nell'indirizzo di blocco logico per il disco è stata ritentata" nel Visualizzatore eventi dopo aver riscontrato un blocco generale del sistema o crash BSOD casuali. Il problema è segnalato principalmente su Windows 7 e Windows 8.

È stata ritentata l'operazione IO sull'indirizzo di blocco logico per il disco

Qual è la causa dell'operazione di ripetizione dell'operazione IO nell'indirizzo di blocco logico del disco?

Abbiamo esaminato questo particolare problema esaminando i vari rapporti degli utenti e i metodi utilizzati per risolverli. L'errore essenzialmente significa che l'IRP (pacchetto di richieste IO) è scaduto mentre il sistema IO ha atteso il completamento. Questo è noto per vari motivi.

Da ciò che abbiamo raccolto, ci sono diversi colpevoli comuni che possono essere responsabili dell'apparizione dell'errore:

  • Instabilità causata dall'uso della modalità disco AHCI - Ciò è noto per i sistemi più vecchi che ora sono progettati per sfruttare le funzionalità AHCI avanzate come Native Command Queuing (NCQ) .
  • SATA difettoso o cavo di alimentazione - Un errore di connessione o un'interruzione della connessione potrebbero essere la causa dell'errore. Puoi confermare se questo è il caso scambiando i cavi che stai attualmente utilizzando.
  • Controller IDE ATA / ATAPI obsoleto: è noto che versioni precedenti del driver del controller IDE ATA / ATAPI fornito da Windows generano questo errore specifico. L'aggiornamento del driver dovrebbe risolvere il problema.
  • Il tick dinamico è abilitato : su alcuni computer, l'errore potrebbe verificarsi durante l'editing video, le comunicazioni unificate e altre attività multimediali. Il più delle volte, il problema si verifica a causa di un problema con le transizioni di tick dinamici.
  • La connessione FC ha rilasciato un pacchetto : in base alla documentazione di Microsoft, questo problema potrebbe verificarsi se un pacchetto di informazioni viene rilasciato da qualche parte tra l'Host Bus Adapter (HBA) e l'array di archiviazione.
  • L'hardware sta superando i timeout definiti : il problema potrebbe verificarsi anche se il controller dell'array o un dispositivo nell'array risponde alla richiesta I / O con un'indicazione che l'hardware sta superando i timeout definiti.
  • Versione BIOS obsoleta: anche una versione BIOS obsoleta può causare questo errore. Questo scenario è segnalato principalmente con le schede madri MSI. I sintomi di questo problema sono molto simili a un HDD o SSD guasto.

Se stai cercando alcuni passaggi per la risoluzione dei problemi che ti permetteranno di risolvere l' operazione di I / O all'indirizzo logico del blocco per errore del disco tentato, questo articolo ti fornirà alcune strategie di riparazione verificate. Di seguito è disponibile una raccolta di metodi utilizzati da altri utenti in una situazione simile per risolvere il problema.

Per rendere il tentativo di risoluzione dei problemi il più snello possibile, seguire i metodi di seguito in ordine fino a quando non si incontra una correzione che risolve correttamente il messaggio di errore nel proprio scenario specifico.

Metodo 1: aggiornamento del controller IDE ATA / ATAPI

Se stai rilevando un'operazione I / O coerente all'indirizzo del blocco logico per Disk, gli errori sono stati ritentati nel Visualizzatore eventi, potresti vederli perché il tuo sistema sta utilizzando un controller IDE ATA / ATAPI obsoleto.

Diversi utenti che lottano per risolvere lo stesso messaggio di errore sono riusciti a risolvere il problema aggiornando il driver del controller all'ultima versione. Ecco una breve guida su come eseguire questa operazione:

  1. Premi il tasto Windows + R per aprire una finestra di dialogo Esegui . Quindi, digitare " devmgmt.msc " e premere Invio per aprire Gestione dispositivi .

    Esegui finestra di dialogo: devmgmt.msc
  2. All'interno di Gestione dispositivi, espandi il menu a discesa dei controller IDE ATA / ATAPI . Quindi, fare clic con il tasto destro su ciascuna voce in Controller IDE ATA / ATAPI e selezionare Aggiorna driver.

    Aggiornamento di ogni canale sotto il controller IDE ATA ATAPI
  3. Nella schermata successiva, fai clic su Cerca automaticamente il software del driver aggiornato e segui le istruzioni visualizzate per installare la versione più recente.
  4. Ripetere la procedura sopra (passaggio 2 e passaggio 3) con tutti i controller ATA e ATAPI fino a quando non si garantisce che tutte le voci siano in esecuzione con l'ultima versione del driver.
  5. Riavvia il computer e verifica se l' operazione di IO nell'indirizzo di blocco logico per il disco è stata ritentata, gli errori hanno smesso di apparire nel Visualizzatore eventi .

Alcuni utenti hanno riferito che, per loro, ha anche contribuito a impostare il piano di alimentazione su Prestazioni elevate . Per fare ciò, apri una finestra di dialogo Esegui (tasto Windows + R), digita " powercfg.cpl " e premi Invio . Una volta entrati nella schermata Opzioni risparmio energia, impostare il piano di risparmio energia attivo su Prestazioni elevate o crearne uno nuovo da zero.

Imposta un piano di alimentazione ad alte prestazioni

Se stai ancora riscontrando lo stesso comportamento, passa al metodo successivo di seguito.

Metodo 2: disabilitazione del tick dinamico

Alcuni utenti sono riusciti a risolvere il problema dopo aver disabilitato la funzione di spunta dinamica. Questo è principalmente segnalato per essere efficace in quelle situazioni in cui il sistema smette di rispondere casualmente o si blocca durante l'esecuzione di attività multimediali o di comunicazione.

In base alle speculazioni dell'utente, il problema può verificarsi a causa di un problema relativo all'interazione tra la macchina che guida le transizioni dinamiche di tick e le variazioni della frequenza di guida della macchina.

Nota: questa procedura è confermata per funzionare solo con Windows 8.

Se si riscontra un'operazione di I / O all'indirizzo di blocco logico per Errore disco riprovato durante l'esecuzione di attività multimediali o di comunicazione, seguire le istruzioni in basso per disabilitare Dynamic Tick:

  1. Premi il tasto Windows + R per aprire una finestra di dialogo Esegui. Quindi, digitare " cmd " e premere Ctrl + Maiusc + Invio per aprire una finestra del prompt dei comandi elevata. Quando richiesto dall'UAC (controllo dell'account utente), fare clic su per concedere i privilegi di amministratore.

    Esegui finestra di dialogo: cmd, quindi premere Ctrl + Maiusc + Invio
  2. All'interno del prompt dei comandi con privilegi elevati, digitare il comando seguente e premere Invio per disabilitare il tick dinamico :
     bcdedit / set disabledynamictick sì 
  3. Una volta che il comando è stato elaborato correttamente, riavvia il computer e verifica se il problema è stato risolto al successivo avvio.

Se il problema persiste, passa al metodo successivo di seguito.

Metodo 3: aumento di TimeOutValue mediante l'editor del Registro di sistema

Se il computer è collegato a un array di archiviazione come l'archiviazione FC (Fibre Channel), il problema potrebbe verificarsi a causa di un pacchetto eliminato o di un controller di array che ha inviato una richiesta allarmante.

In queste situazioni, Microsoft consiglia di ridurre il TimeOutValue disk.sys il più basso possibile. Diversi utenti che riscontrano lo stesso problema hanno segnalato che il problema è stato risolto dopo aver eseguito i passaggi seguenti:

  1. Premi il tasto Windows + R per aprire una finestra di dialogo Esegui. Quindi, digitare " regedit " e premere Invio per aprire l'editor del registro. Quando richiesto dall'UAC (controllo dell'account utente), fare clic su per concedere i privilegi di amministratore.

    Esegui finestra di dialogo: regedit
  2. All'interno dell'Editor del Registro di sistema, vai alla seguente sottochiave utilizzando il menu a sinistra:
     Computer \ HKEY_LOCAL_MACHINE \ SYSTEM \ CurrentControlSet \ Services \ Disk 
  3. All'interno della chiave del disco, passa al riquadro di destra e fai doppio clic su TimeOutValue .

    Fare doppio clic su TimeOutValue dal riquadro destro
  4. Impostare i dati valore di TimeOutValue su un valore non superiore a 30 .

    Impostare i dati valore di TimeOutValue su un valore massimo di 30
  5. Chiudi l'Editor del Registro di sistema, riavvia il computer e verifica se il problema è stato risolto al successivo avvio.

Se stai ancora riscontrando la stessa operazione di I / O nell'indirizzo di blocco logico per Errore disco riprovato nell'applicazione Visualizzatore eventi, passa al Metodo 4.

Metodo 4: disabilitazione del dirigente paging

Esiste una correzione temporanea che è stata applicata da diversi utenti che riscontrano lo stesso problema. Implica la disabilitazione di Paging Executive tramite l'editor del registro. Il Paging Executive impedisce a Windows di scambiare la memoria utilizzata dai driver di dispositivo con i file di paging.

Ecco una breve guida su come disabilitare il dirigente di paging:

  1. Premi il tasto Windows + R per aprire una finestra di dialogo Esegui. Quindi, digitare " regedit " e premere Invio per aprire l'Editor del Registro di sistema. Quando richiesto dall'UAC (controllo dell'account utente), fare clic su per concedere i privilegi di amministratore.

    Esegui finestra di dialogo: regedit
  2. All'interno dell'editor del Registro di sistema, vai al seguente percorso utilizzando il menu a sinistra:
     \ HKEY_LOCAL_MACHINE \ SYSTEM \ CurrentControlSet \ Control \ Session Manager \ Gestione della memoria 
  3. Con la chiave di gestione della memoria aperta, passare al riquadro di destra e fare doppio clic su DisablePagingExecutive .

    Fare doppio clic su DisablePagingExecutive dal riquadro di destra
  4. Con DisablePagingExecutive Dword aperto, modifica i dati del valore da 0 a 1 per disabilitare Paging Executive .

    Impostare i Dati valore su 1 per disabilitare la funzione Esecutivo paging
  5. Chiudi l'Editor del Registro di sistema e riavvia il computer per applicare le modifiche.

Al prossimo avvio, vedere se i sintomi sono stati risolti. Se stai ancora vedendo un'operazione IO nell'indirizzo di blocco logico per il disco sono stati riprovati errori nel Visualizzatore eventi, passa al metodo successivo di seguito.

Metodo 5: sostituzione del cavo SATA dell'HDD

Un paio di utenti che si sono imbattuti nell'operazione di I / O all'indirizzo del blocco logico per Disk è stato riprovato errore hanno riferito che gli errori non si verificavano più dopo aver sostituito il cavo SATA e il connettore di alimentazione che collegava l'unità alla scheda madre e all'alimentatore.

Ciò suggerisce che l'errore può anche essere collegato a un guasto hardware. Molto probabilmente, il problema si è verificato a causa di un'interruzione della connessione o di un'interruzione dell'alimentazione.

Se sospetti di poter riscontrare l'errore per gli stessi motivi e hai dei cavi di connessione HDD di riserva, puoi provare a scambiarli con quelli attuali. Se non disponi di cavi di connessione non utilizzati, puoi provare a utilizzare quelli del tuo masterizzatore DVD e vedere se l'errore non si verifica più.

Se non vedi nuove menzioni dell'operazione di I / O nell'indirizzo di blocco logico per L' errore del disco è stato riprovato mentre i nuovi cavi sono in posizione, sei appena riuscito a identificare il colpevole.

Metodo 6: modifica dell'HDD SATA in ATA (o IDE) da AHCI

Diversi utenti che incontrano gli stessi utenti sono riusciti a risolvere il problema dopo aver modificato la modalità disco da AHCI a ATA o IDE. Anche il resistente AHCI è il modo più recente di interfacciarsi con il controller SATA, alcuni sistemi non sono progettati per sfruttare le funzionalità come Accodamento comandi nativo . Questo potrebbe finire per innescare l' operazione di I / O all'indirizzo logico del blocco per errore di ripetizione del disco .

Tieni presente che, a meno che non segui questa procedura, la modifica della modalità del disco da AHCI ad ATA dal BIOS impedirà l'avvio di Windows. Questa procedura consentirà al sistema di caricare le impostazioni BIOS corrette associate alla modalità disco ATA (o IDE) e di riconfigurare il registro.

Ecco una guida rapida con ciò che devi fare:

  1. Fai clic sull'icona Start (angolo in basso a sinistra), quindi fai clic sull'icona di accensione . Con il tasto Maiusc premuto, fai clic sul pulsante Riavvia . Questo riavvierà il tuo computer direttamente nel menu di ripristino.

    Fare clic su Riavvia tenendo premuto il tasto Maiusc
  2. Al successivo avvio, il computer verrà avviato direttamente nel menu di ripristino . Una volta arrivati ​​lì, fare clic sulla voce Risoluzione dei problemi, quindi fare clic su Opzioni avanzate .

    Fai clic su Risoluzione dei problemi, quindi seleziona Opzioni avanzate
  3. Nel menu Opzioni avanzate, fai clic su Impostazioni di avvio .

    Nel menu Opzioni avanzate, fai clic su Impostazioni di avvio
  4. Quindi, fai clic sul pulsante Riavvia per riavviare il computer nel menu Impostazioni di avvio .
  5. All'inizio della successiva sequenza di avvio, iniziare a premere ripetutamente il tasto Setup fino a quando non si accedono alle impostazioni del BIOS .

    Premere [tasto] per accedere all'installazione Nota : tenere presente che il tasto Setup (BIOS) è specifico per il produttore della scheda madre, ma verrà visualizzato durante la schermata iniziale. Di solito è uno dei tasti F (F4, F6, F8, F10, F12) o il tasto Canc. Puoi anche cercare online la tua chiave di configurazione specifica.
  6. Una volta entrati nelle impostazioni del BIOS, cerca un'impostazione Operazione SATA e impostala su ATA. Assicurati di salvare le modifiche prima di uscire dalle impostazioni del BIOS.

    Modifica dell'operazione SATA in ATA

    Nota: tenere presente che le impostazioni e le posizioni esatte potrebbero variare in base al produttore della scheda madre. Se non riesci a trovare passaggi equivalenti per modificare l'operazione SATA, cerca passaggi specifici in base alla scheda madre.

  7. Attendi fino all'avvio del computer nel menu Impostazioni di avvio . Una volta arrivati ​​lì, premere il tasto 5 (o F5 ) per avviare in modalità provvisoria con rete. Ciò consentirà al tuo sistema operativo di ottenere i driver corretti per le impostazioni del BIOS che hai appena caricato sul sistema.

    Avvia il computer in modalità provvisoria con rete
  8. Una volta completata la procedura di avvio, eseguire un normale riavvio per avviare in modalità normale. Al successivo avvio, non si dovrebbe più riscontrare l' operazione IO nell'indirizzo di blocco logico per errore di ripetizione del disco .

Metodo 7: aggiornamento del BIOS all'ultima versione

Diversi utenti che riscontrano lo stesso problema sono riusciti a risolverlo dopo aver aggiornato la versione del BIOS all'ultima versione disponibile. In genere, ciò si verifica con le schede madri MSI, ma la stessa correzione potrebbe essere applicabile a diversi produttori di schede madri.

Tieni presente che l'aggiornamento del BIOS non è così complicato come una volta. La maggior parte dei principali produttori di schede madri sta impacchettando l'aggiornamento del firmware in un eseguibile che può essere facilmente installato facendo doppio clic.

Per verificare se è disponibile un nuovo aggiornamento del BIOS per la scheda madre specifica, visitare il sito Web del produttore per istruzioni specifiche relative al modello specifico. Oggi ogni produttore ha il proprio programma flash che farà l'aggiornamento per te (M-Flash per MSI, EZ Flash su Asus, ecc.)

Articoli Interessanti