Correzione: l'installazione non è riuscita a determinare le opzioni di installazione supportate

Consigli: Clicca Qui Per Correggere Gli Errori Di Windows E Ottimizzare Le Prestazioni Del Sistema

L'errore "L' installazione non è riuscita a determinare le opzioni di installazione supportate " si verifica in genere quando un utente tenta di eseguire il downgrade di Windows 10 a 8.1 o 8 e viceversa. Questo errore indica in genere problemi di compatibilità con il processo di installazione e Windows non è in grado di eseguire l'aggiornamento o il downgrade a un'altra versione.

Questo errore si verifica quando si utilizzano le opzioni integrate per aggiornare / eseguire il downgrade di Windows a un'altra versione. Poiché questa opzione cerca di mantenere intatte le impostazioni utente e i dati, è necessario tenere presenti molti parametri prima di procedere. In caso di conflitti in questo processo, è possibile che si verifichi questo problema.

Quali sono le cause dell'errore "L'installazione non è riuscita a determinare le opzioni di installazione supportate"?

Come accennato in precedenza, questo errore si verifica principalmente a causa di problemi di compatibilità durante l'installazione o l'aggiornamento della versione di Windows. Alcuni dei principali colpevoli del problema sono:

  • Esistono problemi di compatibilità durante l'utilizzo del meccanismo di aggiornamento / downgrade predefinito in Windows.
  • L' immagine che si sta tentando di installare è corrotta o contiene file incompleti
  • Il modulo integrato per l'aggiornamento / il downgrade non è configurato correttamente da Windows.

Quando si tenta di aggiornare / eseguire il downgrade della versione di Windows, assicurarsi di aver effettuato l'accesso come amministratore e di disporre di una connessione Internet attiva sul computer. L'accesso elevato è essenziale per l'autenticazione dell'azione da parte di Windows e l'accesso alla rete garantisce che Windows sia collegato ai server corretti.

Soluzione 1: esecuzione in modalità compatibilità

Prima di passare alla creazione di un dispositivo di avvio, dovresti provare a eseguire il modulo in modalità compatibilità. Se stai eseguendo il downgrade di Windows, puoi provare a eseguire il programma di installazione nella modalità di compatibilità per quella versione specifica. È noto che la funzionalità di downgrade è stata interrotta in Windows 10 per un po 'di tempo e la modalità di compatibilità ignora la maggior parte dei moduli rotti.

  1. Fare clic con il tasto destro sul file di installazione e fare clic su Proprietà .

  1. Una volta entrati nelle proprietà, selezionare la scheda Compatibilità e selezionare l'opzione Esegui questo programma in modalità compatibilità per: e selezionare Windows 8 . Inoltre, seleziona l'opzione Esegui questo programma come amministratore .
  2. Premi Applica per salvare le modifiche e uscire. Ora prova ad avviare l'installazione e verifica se l'errore è stato corretto.

Soluzione 2: utilizzo del file di installazione anziché di un'immagine

Se si utilizza il file di immagine ISO di Windows per l'installazione, è necessario provare invece a eseguire il file 'setup'. Ogni volta che si tenta di installare Windows direttamente da un file di immagine, deve prima essere caricato in un'unità CD virtuale e da lì vengono eseguite ulteriori operazioni. Se bypassiamo questo meccanismo, abbiamo la possibilità di eliminare l'errore.

  1. Estrarre il file del disco in un percorso accessibile. Ora vai a Sorgenti> Setup.exe .

  1. Esegui il programma di installazione per aggiornare / downgrade la versione di Windows. Assicurarsi di eseguire il file di installazione come amministratore e, se l'errore persiste, implementare la soluzione 1 su questo.

Soluzione 3: utilizzo dello strumento di creazione multimediale

Strumento di creazione multimediale consente a un utente di utilizzare il file di installazione ISO per creare un dispositivo di avvio che è possibile utilizzare per installare Windows sul computer. Naturalmente, questo è diverso dal normale metodo di installazione in quanto potrebbe cancellare le impostazioni e i dati dell'utente corrente sull'unità primaria. Effettua il backup di tutti i tuoi dati correttamente su un'unità rimovibile, quindi utilizza lo strumento di creazione multimediale / Rufus per creare un'unità avviabile.

Dopo aver creato l'unità di avvio, collegala al sistema e riavvia il computer. Apri le opzioni di avvio (F10 o Esc: può variare in base al produttore) e imposta la priorità di avvio dell'unità rimovibile al massimo. Al termine dell'installazione, procedere con le istruzioni e installare Windows senza problemi.

Articoli Interessanti