Correzione: l'amministratore IT ha accesso limitato

Consigli: Clicca Qui Per Correggere Gli Errori Di Windows E Ottimizzare Le Prestazioni Del Sistema

L'errore " L'amministratore IT ha accesso limitato " può essere potenzialmente causato da software antivirus di terze parti e viene visualizzato quando hai aggiornato Windows 10 di recente e provi ad attivare Windows Defender. Windows Defender è una parte integrante di Windows 10 che esegue la scansione del PC senza disturbarti ogni volta che si avvia il sistema come l'altro software antivirus di terze parti. Windows Defender è davvero efficace e richiede aggiornamenti per proteggere il tuo sistema dal malware più recente su Internet. Poiché è un componente integrato, quindi non è possibile disinstallarlo, ciò che è possibile fare è disattivarlo, cosa da evitare se non si è un guru della tecnologia.

Come si può vedere dall'errore stesso, viene visualizzato quando si tenta di attivare Windows Defender per tutto il tempo senza avere le autorizzazioni per farlo. Esistono alcuni modi per implementare questo errore, quindi non devi preoccuparti di questo.

Windows 10 Errore di Windows Defender

Quali sono le cause per cui l'amministratore IT ha accesso limitato su Windows 10?

L'errore si riferisce a autorizzazioni insufficienti che possono essere dovute a -

  • Software antivirus di terze parti . Se hai utilizzato un software antivirus di terze parti prima che l'errore venisse visualizzato, potrebbe essere dovuto all'interferenza dell'antivirus.
  • Politiche di gruppo . Un altro motivo per l'emergere di questo errore sarebbero le politiche di gruppo. Se hai impostato Windows Defender su disabilitato nei criteri di gruppo, ciò potrebbe impedirti di riaccenderlo.

Per risolvere l'errore, passare attraverso le seguenti soluzioni: -

Soluzione 1: accedere come amministratore

Prima di provare ad attivare Windows Defender, assicurati di aver effettuato l'accesso come amministratore. Se hai più account creati sul tuo sistema, accedi all'account amministrativo. Se usi un ospite o qualsiasi altro account non amministrativo, si verificherà la comparsa dell'errore, quindi assicurati di essere lì.

Soluzione 2: rimuovere l'antivirus

Un altro motivo per la visualizzazione dell'errore potrebbe essere il software antivirus di terze parti installato sul sistema. Potrebbe potenzialmente interferire con il tuo sistema e impedirti di attivare Windows Defender o potrebbe aver incasinato i file di Windows Defender a causa dei quali non è possibile riavviare. Pertanto, assicurati di aver disinstallato l'antivirus prima di provare ad attivare Windows Defender.

Soluzione 3: utilizzo di un account amministratore nascosto

Quando installi Windows sul tuo computer, viene automaticamente creato un account amministratore nascosto. Questo account viene in genere utilizzato dal supporto Microsoft o da qualsiasi altro tecnico quando si segnala un errore riscontrato. Quindi, per utilizzare i suoi privilegi, utilizzare l'account per attivare Windows Defender. Ecco come accedere:

  1. Premi Winkey + X e seleziona " Prompt dei comandi (Admin) ".
  2. Nel prompt dei comandi, digitare quanto segue:

    Prompt dei comandi di Windows
 amministratore utente netto / attivo: sì 
  1. Questo comando rende attivo l'account nascosto in modo da poterlo accedere nella schermata di accesso .
  2. Disconnettersi dal proprio account e accedere all'account amministratore nascosto.
  3. Ora prova a riaccendere Windows Defender.

Assicurati di evitare di utilizzare l'account in condizioni normali in quanto può essere rischioso. È possibile utilizzare il comando seguente per rendere inattivo l'account:

 amministratore utente netto / attivo: no 

Windows - cmd

Soluzione 4: modifica dei criteri di gruppo

Se hai impostato il criterio "Disattiva Windows Defender" su "Abilitato", questo potrebbe essere uno dei motivi per cui viene visualizzato l'errore. In tal caso, dovrai modificare i Criteri di gruppo. Ecco come farlo:

  1. Premere il tasto Win + R per aprire Esegui.
  2. Digita " gpedit.msc " per aprire l' Editor criteri di gruppo .
  3. In Configurazione computer, fai clic su " Modelli amministrativi ".
  4. Fai clic su " Componenti di Windows " per espandere l'elenco.
  5. Trova " Windows Defender " e sul lato destro fai doppio clic su " Disattiva Windows Defender " e " Consenti l'avvio del servizio antimalware con priorità normale ".

    Criteri di Windows Defender
  6. Selezionare Disabilitato, premere Applica e quindi fare clic su OK.

    Editor dei criteri di Windows Defender
  7. Successivamente, sullo stesso elenco in alto, troverai " Interfaccia client ".

    Criteri di gruppo di Windows - Windows Defender
  8. Apri " Interfaccia client " e infine fai doppio clic su " Abilita modalità UI senza testa ".

    Interfaccia client di Windows Defender
  9. Impostalo su " Disabilitato ".
  10. Premi Applica e OK.
  11. Chiudi l'Editor criteri di gruppo e prova ad attivare Windows Defender (potrebbe richiedere un riavvio).

Articoli Interessanti