Correzione: impossibile trovare il nome della risorsa specificato nel file di immagine (0x80070716)

Consigli: Clicca Qui Per Correggere Gli Errori Di Windows E Ottimizzare Le Prestazioni Del Sistema

Abbiamo riscontrato numerosi rapporti con utenti che riscontrano l'errore "Impossibile trovare il nome della risorsa specificato nel file immagine (0x80070716)" quando si tenta di accedere a una o più opzioni del menu Ripristino file . Questo problema si verifica principalmente su Windows 7. La maggior parte degli utenti interessati segnala che l'errore si verifica quando tentano di accedere alla scheda Cronologia file .

Impossibile trovare il nome della risorsa specificato nel file di immagine (0x80070716)

Cosa causa l'errore "Impossibile trovare il nome risorsa specificato nel file immagine (0x80070716)"?

Abbiamo esaminato questo particolare problema esaminando i vari rapporti degli utenti e le strategie di riparazione utilizzate per risolvere o aggirare il problema. Sulla base di ciò che abbiamo raccolto, ci sono un paio di scenari noti per attivare questo particolare messaggio di errore:

  • Il servizio di backup di Windows è in conflitto con File Recovery - Come sottolineato da molti utenti interessati, sembra esserci un conflitto tra il servizio di backup di Windows e l'utilità di recupero file su Windows 7 e Windows 8. Questo scenario può essere risolto disabilitando il servizio di backup di Windows verrà utilizzato l'utilità di recupero file .
  • Due chiavi di registro facilitano il conflitto : anche se il servizio Backup di Windows è disabilitato, due dei suoi valori di registro potrebbero comunque interferire con l'utilità di recupero file . Diversi utenti che lottano per risolvere lo stesso messaggio di errore hanno segnalato che il problema è stato risolto solo dopo aver rintracciato e disabilitato le chiavi ValidConfig e ValidSystemImageBackup .

Se stai cercando modi per risolvere o aggirare l'errore "Impossibile trovare il nome della risorsa specificato nel file immagine (0x80070716)", questo articolo ti fornirà un paio di passaggi verificati per la risoluzione dei problemi. In basso, puoi leggere tutto su due potenziali correzioni che molti utenti interessati sono riusciti a distribuire per risolvere il problema.

Metodo 1: disabilitazione del servizio di backup di Windows

Un potenziale metodo che potrebbe risolvere il problema è disabilitare il servizio di backup di Windows. Diversi utenti in una situazione simile hanno segnalato che il problema è stato risolto indefinitamente dopo aver effettuato l'accesso alla schermata Servizi e impostato il tipo di avvio su Disabilitato .

A quanto pare, il servizio di backup di Windows potrebbe essere in conflitto con l'utilità di recupero file e innescare di conseguenza l'errore "Impossibile trovare il nome risorsa specificato nel file immagine (0x80070716)" . Ecco una guida rapida per garantire che il servizio Backup di Windows sia disabilitato:

  1. Premi il tasto Windows + R per aprire una finestra di dialogo Esegui. Quindi, digitare " services.msc " e digitare Invio per aprire la schermata Servizi .

    Servizi in esecuzione dalla finestra di dialogo Esegui
  2. All'interno della schermata Servizi, scorrere verso il basso l'elenco dei servizi locali e individuare il servizio Windows Backup.

    Accesso al servizio di backup di Windows
  3. Fare doppio clic sul servizio di backup di Windows, andare alla scheda Generale e modificare il tipo di avvio e su Disabilita . Se il servizio è attualmente in esecuzione, fare clic su Interrompi prima di premere Applica per salvare le modifiche.

  4. Riavvia il computer e verifica se il problema è stato risolto al successivo avvio.
  5. Se ora puoi utilizzare File Recovery senza errori, ricordati di decodificare i passaggi precedenti (una volta terminato l'utilizzo di File Recovery) e riattivare il servizio Backup di Windows per garantire che il tuo sistema crei backup regolari.

Se si verifica ancora lo stesso errore "Impossibile trovare il nome risorsa specificato nel file immagine (0x80070716)" al termine del successivo avvio, passare al metodo successivo di seguito.

Metodo 2: modifica di due chiavi di registro appartenenti a Windows Backup

Altri utenti che si trovano in una situazione simile hanno riferito che il problema è stato finalmente risolto dopo aver rintracciato le chiavi di registro appartenenti al servizio di backup di Windows ( ValidConfig e ValidSystemImageBackup ) e modificato i loro valori su 0 per disabilitarne la funzionalità.

Un paio di utenti interessati hanno segnalato che l'errore non viene restituito finché le due chiavi del Registro di sistema rimangono disabilitate.

Ecco una guida rapida sulla modifica delle chiavi ValidConfig e ValidSystemImageBackup al fine di garantire che rimangano disabilitate:

Nota: l' eliminazione delle due chiavi risolverà il problema solo temporaneamente poiché Windows ricrea le chiavi automaticamente e riattiverà l'errore.

  1. Premi il tasto Windows + R per aprire una finestra di dialogo Esegui . Quindi, digitare " regedit " e premere Invio per aprire l'editor del registro. Quando richiesto dall'UAC (controllo dell'account utente), scegliere per concedere i privilegi di amministratore.

    Digitando Regedit in Esegui per aprire l'editor del registro
  2. All'interno dell'Editor del Registro di sistema, utilizza la sezione di sinistra per navigare verso la seguente posizione:
     HKEY_LOCAL_MACHINE \ SOFTWARE \ Microsoft \ Windows \ CurrentVersion \ WindowsBackup 
  3. Con la chiave WIndowsBackup selezionata, vedi se riesci a identificare i due valori che stiamo cercando ( ValidConfig e ValidSystemImageBackup) nel pannello laterale destro.

    Individuazione delle chiavi ValidConfig e ValidSystemImageBackup

    Nota: se non riesci a trovare i due valori, puoi crearli da zero selezionando la chiave WindowsBackup e selezionando Modifica> Nuovo> Valore DWORD (32 bit) . Seguire due volte questo processo e denominare i due valori appena creati su ValidConfig e ValidSystemImageBackup.

    Creazione di nuove password per ValidConfig e ValidSystemImageBackup
  4. Fare doppio clic su ciascuna delle due Dwords ( ValidConfig e ValidSystemImageBackup) e modificare i loro valori ( Dati valore ) su 0 . Ciò garantirà che rimangano disabilitati.

    Disabilitazione dei due valori (ValidConfig e ValidSystemImageBackup)

Articoli Interessanti