Correzione: impossibile abilitare Flash su Chrome

Consigli: Clicca Qui Per Correggere Gli Errori Di Windows E Ottimizzare Le Prestazioni Del Sistema

Sebbene i giorni di Flash Player come lo conosciamo siano numerati, Google Chrome viene fornito con una versione integrata di Flash: non è necessario installare un plug-in separato per abilitare Flash su Google Chrome. Tuttavia, ci sono ancora molti utenti che non possono abilitare Flash su Chrome . Gli utenti maggiormente interessati segnalano che il contenuto Flash non funziona su tutte le pagine Web che utilizzano questa tecnologia. Nella maggior parte dei casi, il contenuto Flash non viene visualizzato correttamente anche dopo aver seguito le istruzioni visualizzate per abilitare Adobe Flash Player. Tutti gli utenti che riscontrano questo problema segnalano che l'ID del contenuto Flash viene visualizzato correttamente su browser diversi.

Il contenuto Flash non funziona su Google Chrome

Che cos'è Flash Player?

Adobe Flash è una piattaforma software ormai obsoleta che era estremamente popolare per la produzione di animazioni, applicazioni Internet avanzate, app mobili, app desktop, giochi mobili e lettori video per browser Web incorporati.

Negli ultimi due anni, Internet si sta allontanando da Adobe Flash a favore di HTML5: quest'ultimo non richiede plug-in aggiuntivi e funziona con tutti i browser e i dispositivi più recenti.

Nel 2017, Adobe ha annunciato che si sta preparando a mettere in pausa Flash nel 2020. Secondo la società, 2020 sarà l'anno in cui cesseranno il supporto, la distribuzione e gli aggiornamenti di sicurezza di Flash Player.

Cosa causa l'errore "Impossibile abilitare Flash su Chrome"?

Abbiamo esaminato questo particolare errore esaminando i vari rapporti degli utenti e le strategie di riparazione utilizzate per risolvere il problema. Sulla base dei nostri risultati, ci sono diversi scenari comuni in cui viene segnalato questo particolare problema.

  • Bug di Google Chrome : il problema può verificarsi se si esegue una versione di Chrome gravemente obsoleta. Tutti i principali bug relativi a Flash sono stati corretti da allora, quindi l'aggiornamento della versione di Google Chrome all'ultima versione dovrebbe risolvere qualsiasi occorrenza causata da un bug.
  • I contenuti Flash devono essere eseguiti manualmente - Dato che Google si sta muovendo il più velocemente possibile da Flash, il browser non mantiene più le preferenze degli utenti salvate per quanto riguarda i contenuti Flash. Ciò significa essenzialmente che dovrai consentire nuovamente l'esecuzione del contenuto flash dopo ogni riavvio del browser.
  • L'accelerazione hardware è in conflitto con il contenuto flash - Come molti utenti hanno segnalato, il contenuto flash potrebbe non funzionare correttamente su computer con specifiche basse con l'accelerazione hardware abilitata. In questo caso, la correzione è disabilitare la funzione di accelerazione hardware dalle impostazioni di Chrome.

Se stai lottando per risolvere questo particolare messaggio di errore, questo articolo ti fornirà un paio di strategie di riparazione verificate. In basso, scoprirai alcune potenziali correzioni che altri utenti in una situazione simile hanno usato per risolvere il suo problema specifico.

Se vuoi essere il più efficiente possibile, segui i metodi presentati di seguito in ordine come sono ordinati per efficienza e severità. Cominciamo!

Metodo 1: aggiorna Chrome all'ultima versione

Per prima cosa, iniziamo assicurandoci che Google Chrome sia in esecuzione sull'ultima versione disponibile. Normalmente, Google Chrome dovrebbe aggiornarsi manualmente ogni volta che diventa disponibile una nuova versione. Ma se tieni sempre aperta una scheda di Chrome e non riavvii frequentemente il computer, la tua versione potrebbe essere indietro.

Fortunatamente, puoi forzare il client Chrome ad aggiornarsi all'ultima versione abbastanza facilmente. Ciò risolverà la maggior parte dei bug relativi a Flash Player che potrebbero impedire l'esecuzione di contenuti Flash.

Ecco come aggiornare Chrome all'ultima versione:

  1. Apri Google Chrome e fai clic sul pulsante di azione nell'angolo in alto a destra dello schermo. Quindi, vai su Aiuto> Informazioni su Google Chrome .

    Fai clic su Aiuto> Informazioni su Google Chrome
  2. Una volta arrivato alla schermata successiva, il client cercherà automaticamente una nuova versione disponibile. Se ne trova uno, ti verrà chiesto di aggiornare e riavviare. Fallo e quindi riavvia il computer.
  3. Al successivo avvio del browser, vedere se il problema è stato risolto.

Se non riesci ancora a eseguire il contenuto Flash, passa al metodo successivo di seguito.

Metodo 2: fare clic sul contenuto Flash per eseguirlo

C'è un cambiamento che potrebbe aver confuso molti utenti nel pensare che Flash non sia abilitato sulla loro versione di Chrome. La ragione di ciò è che a partire da Chrome v 69, dovrai fare clic su ogni finestra di Flash per eseguirlo indipendentemente dalle tue preferenze di flash. Pertanto, ogni volta che riavvii il browser, le tue preferenze di Flash verranno dimenticate.

Tutto ciò fa parte del piano di Google di rendere più difficile l'esecuzione di contenuti Flash poiché il periodo di fine vita è prossimo.

Con questo in mente, fai clic sul contenuto Flash per eseguirlo e controlla se il contenuto Flash è visualizzato correttamente. Basta fare clic sulla casella con l'icona del puzzle e quindi premere Consenti per consentire l'accesso al sito Web per eseguire Flash.

Esecuzione di contenuti Flash su Google Chrome

Se il contenuto Flash viene visualizzato correttamente dopo aver eseguito i passaggi precedenti, la tecnologia funziona come previsto. Se non riesci ancora a visualizzare il contenuto di Flash Player, passa al metodo successivo di seguito.

Metodo 3: consentire Flash per l'intero sito Web

Se stai visitando un sito Web pieno di contenuti Flash, fare clic su ciascun elemento singolarmente per eseguirlo non è certo un metodo efficace per risolvere il problema.

In questi casi, il modo migliore per abilitare Flash è farlo per l'intero dominio. Ecco una breve guida su come eseguire questa operazione:

  1. Visita il sito Web che contiene contenuti flash. Quindi, fai clic sull'icona Blocca (icona informazioni se il sito non è sicuro) e fai clic su Impostazioni sito .

    Accesso alle impostazioni del sito
  2. Nel menu Impostazioni di quel particolare sito Web, scorri verso il basso fino a Flash e imposta il menu a discesa associato su Abilitato .

    Abilitazione di Flash Player dal menu Impostazioni del sito Web
  3. Questo è tutto. Ora puoi tornare al sito Web a portata di mano, tutti i contenuti flash dovrebbero essere immediatamente riproducibili.

    Nota: tenere presente che anche se questo metodo è riuscito a risolvere il problema, è probabile che venga restituito al successivo riavvio del browser. Dovrai quindi ripetere nuovamente i passaggi. Ciò accade perché le ultime versioni di Chrome non salvano più le preferenze di Flash. Questo fa parte del piano di Google di abbandonare Flash.

Se questo metodo non ti consente di risolvere l'errore del contenuto flash, passa al metodo successivo di seguito.

Metodo 4: disabilitare l'accelerazione hardware

Se si verifica questo problema su un computer con specifiche ridotte, Flash potrebbe non funzionare correttamente a causa di un conflitto con la funzione di accelerazione hardware. Diversi utenti che hanno avuto difficoltà a abilitare i contenuti Flash su Google Chrome sono stati finalmente in grado di risolvere il problema disabilitando l'accelerazione hardware di Chrome.

Ecco una breve guida su come eseguire questa operazione:

  1. Apri Google Chrome e fai clic sul pulsante di azione (in alto a destra) e fai clic su Impostazioni.

    Accesso alle impostazioni di Google Chrome
  2. All'interno del menu Impostazioni, scorri verso il basso fino alla fine dello schermo e fai clic su Avanzate per visualizzare il resto delle opzioni di menu.

    Accesso al menu Avanzato di Google Chrome
  3. Scorri verso il basso fino alla scheda Sistema e deseleziona l'interruttore associato a Usa accelerazione hardware quando disponibile. Quindi, fai clic sul pulsante Riavvia appena visualizzato per riavviare il browser Chrome .

    Disabilitazione dell'accelerazione hardware

Metodo 5: passa a un browser più permissivo

Se tutti i metodi di cui sopra ti hanno fallito quando si tratta di abilitare Flash su Chrome, è tempo di considerare un browser diverso. Tieni presente che Google Chrome ha una delle posizioni più aggressive quando si tratta di sradicare Flash, quindi puoi aspettarti che le cose peggiorino anche in futuro.

Se stai cercando un browser che non metta così tanti blocchi stradali quando si tratta di eseguire contenuti Flash, ti consigliamo di prendere in considerazione Mozilla Firefox . Firefox ti consentirà comunque di mantenere le tue preferenze utente quando si tratta di Flash e puoi anche mantenere un elenco Non consentito con siti Web Flash.

Articoli Interessanti