Correzione: il computer sembra essere configurato correttamente, ma il dispositivo o la risorsa (server DNS) non risponde

Consigli: Clicca Qui Per Correggere Gli Errori Di Windows E Ottimizzare Le Prestazioni Del Sistema

Questo messaggio di errore è quello che appare dopo aver eseguito uno strumento di risoluzione dei problemi di rete su qualsiasi versione di Windows da Windows 7 e indica che esiste un problema relativo al server DNS che causa ulteriori problemi di connessione a Internet.

Il computer sembra essere configurato correttamente, ma il dispositivo o la risorsa (server DNS) non risponde

Il problema è piuttosto popolare e le persone sono sempre alla ricerca di nuovi metodi da provare. Abbiamo raccolto i metodi di lavoro che siamo riusciti a trovare e li abbiamo riuniti tutti in un unico articolo al fine di aiutare le persone future che lottano con lo stesso problema. Buona fortuna a risolvere il problema!

Cosa causa questo errore?

L'elenco delle possibili cause non è lungo ed è qualcosa che potresti aspettarti da un problema DNS. La chiave per risolvere questo problema sta nella sua causa e ti consigliamo vivamente di dare un'occhiata a questo elenco:

  • I driver di rete difettosi o obsoleti sono la causa numero uno e dovrebbero essere aggiornati il ​​più presto possibile. Ciò impedirà la visualizzazione anche di errori futuri.
  • È possibile che tu stia utilizzando indirizzi DNS e IP errati . Si consiglia di passare alle impostazioni predefinite o modificare il server DNS su Google.

Soluzione 1: aggiorna o ripristina i driver di rete

Ad essere onesti, l'aggiornamento e il rollback del driver sono due azioni opposte, ma tutto dipende da quale driver ha portato l'errore sul tuo computer. Se sul tuo computer sono in esecuzione driver obsoleti, non più supportati, è quasi certo che un aggiornamento risolva il problema.

Tuttavia, se il problema ha iniziato a verificarsi dopo aver aggiornato il driver in un modo o nell'altro; un rollback potrebbe essere abbastanza buono fino al rilascio di un nuovo driver più sicuro. È inoltre necessario aggiornare o eseguire il rollback del dispositivo di rete che si sta utilizzando per connettersi a Internet (wireless, Ethernet, ecc.), Ma eseguendo lo stesso processo tutti non dovrebbero danneggiare.

  1. Prima di tutto, dovrai disinstallare il driver che hai attualmente installato sul tuo computer.
  2. Digita " Gestione dispositivi " nel campo di ricerca accanto al pulsante del menu Start per aprire la finestra Gestione dispositivi. È inoltre possibile utilizzare la combinazione di tasti Windows + R per aprire la finestra di dialogo Esegui. Digita devmgmt.msc nella casella e fai clic su OK o Invio.

Esecuzione di Gestione dispositivi
  1. Espandi la sezione " Schede di rete ". Questo mostrerà tutte le schede di rete che la macchina ha installato al momento.

Aggiorna il driver:

  1. Fai clic destro sulla scheda di rete che si desidera disinstallare e selezionare " Disinstalla dispositivo ". Ciò rimuoverà l'adattatore dall'elenco e disinstallerà il dispositivo di rete.
  2. Fare clic su "OK" quando viene richiesto di disinstallare il dispositivo.

Disinstallazione del driver del dispositivo di rete
  1. Rimuovi l'adattatore che stai utilizzando dal tuo computer e vai alla pagina del produttore per visualizzare l'elenco dei driver disponibili per il tuo sistema operativo. Scegli quello più recente, scaricalo ed eseguilo dalla cartella Download.
  2. Seguire le istruzioni visualizzate per installare il driver. Se l'adattatore è esterno come un dongle Wi-Fi, assicurarsi che rimanga disconnesso fino a quando la procedura guidata non richiede di ricollegarlo al computer. Riavvia il computer e verifica se il problema è scomparso.

Rollback del driver:

  1. Fare clic con il tasto destro sulla scheda di rete che si desidera disinstallare e selezionare Proprietà . Dopo l'apertura della finestra Proprietà, accedere alla scheda Driver e individuare l' opzione Ripristina driver .

Prova a ripristinare il driver se è stato aggiornato di recente
  1. Se l'opzione è disattivata, significa che il dispositivo non è stato aggiornato di recente in quanto non ha file di backup che ricordano il vecchio driver. Ciò significa anche che il recente aggiornamento del driver non è probabilmente la causa del problema.
  2. Se l'opzione è disponibile per fare clic su, fallo e segui le istruzioni sullo schermo per procedere con il processo. Riavvia il computer e verifica se il problema persiste nel prompt dei comandi.

Soluzione 2: modificare gli indirizzi DNS e IP che si stanno utilizzando

Se hai modificato alcune di queste impostazioni in passato, potresti voler considerare di ripristinare tutto come prima per risolvere questo problema. D'altra parte, se non hai configurato queste impostazioni in precedenza, potresti provare a utilizzare altri indirizzi DNS come l'indirizzo DNS di Google disponibile gratuitamente.

  1. Utilizzare la combinazione di tasti Windows + R che dovrebbe aprire immediatamente la finestra di dialogo Esegui in cui è necessario digitare " ncpa.cpl " nella barra e fare clic su OK per aprire la voce Impostazioni connessione Internet nel Pannello di controllo.
  2. Lo stesso processo può essere eseguito anche dal Pannello di controllo manualmente. Cambia la vista impostando nella sezione in alto a destra della finestra su Categoria e fai clic su Rete e Internet in alto. Fai clic sul pulsante Centro connessioni di rete e condivisione per aprirlo. Prova a individuare il pulsante Modifica impostazioni adattatore nel menu a sinistra e fai clic su di esso.

Modifica le impostazioni dell'adattatore nel Centro condivisione di rete
  1. Ora che la finestra Connessione Internet è aperta utilizzando qualsiasi metodo sopra, fai doppio clic sulla scheda di rete attiva e fai clic sul pulsante Proprietà in basso se disponi delle autorizzazioni di amministratore.
  2. Individua la voce Protocollo Internet versione 4 (TCP / IPv4) nell'elenco. Fare clic su di esso per selezionarlo e fare clic sul pulsante Proprietà in basso.

Proprietà IPv4
  1. Rimani nella scheda Generale e imposta entrambi i pulsanti di opzione nella finestra Proprietà su " Ottieni automaticamente un indirizzo IP " e " Ottieni automaticamente l'indirizzo del server DNS " se fossero impostati su qualcos'altro.

    Commutazione delle impostazioni IP e DNS sui valori predefiniti
  2. In caso contrario, scegliere ancora "Ottieni automaticamente un indirizzo IP" solo questa volta tenendo premuto il pulsante " Utilizza i seguenti indirizzi di server DNS " e utilizzare rispettivamente 8.8.8.8 e 8.8.4.4 per il server DNS preferito e alternativo .
  3. Mantieni selezionata l'opzione " Convalida impostazioni all'uscita " e fai clic su OK per applicare immediatamente le modifiche. Controlla se appare lo stesso errore dopo aver eseguito lo strumento di risoluzione dei problemi di rete!

Soluzione 3: svuotare la cache DNS e ripristinare le impostazioni IP

Questo metodo è abbastanza popolare per la sua semplicità e molte persone lo usano per risolvere la maggior parte delle cose relative ai problemi di connettività. La cosa divertente è che funziona e gli utenti hanno commentato dicendo che questo è l'unico passo che è stato fatto per risolvere il problema. Provalo adesso!

  1. Cerca " Prompt dei comandi " digitandolo nel menu Start o premendo il pulsante di ricerca accanto. Fare clic con il tasto destro del mouse sulla prima voce che verrà visualizzata come risultato della ricerca e selezionare la voce del menu di scelta rapida "Esegui come amministratore".
  2. Inoltre, è anche possibile utilizzare la combinazione di tasti Logo Windows + tasto R per visualizzare la finestra di dialogo Esegui. Digita "cmd" nella finestra di dialogo che appare e usa la combinazione di tasti Ctrl + Maiusc + Invio per il prompt dei comandi di amministrazione.

Esecuzione del prompt dei comandi come amministratore
  1. Digita i seguenti comandi nella finestra e assicurati di premere Invio dopo aver digitato ognuno di essi. Attendi il messaggio " Operazione completata correttamente " o qualcosa di simile per sapere che il metodo ha funzionato.
 ipconfig / flushdns ipconfig / release ipconfig / release6 ipconfig / rinnova 
  1. Prova a riconnetterti a Internet e controlla se l'errore persiste!

Articoli Interessanti