Correzione: Fortnite non si avvia

Consigli: Clicca Qui Per Correggere Gli Errori Di Windows E Ottimizzare Le Prestazioni Del Sistema

Fortnite è un videogioco online sviluppato da Epic Games e rilasciato nel 2017. Fortnite Battle Royale è diventato un successo clamoroso, attirando oltre 125 milioni di giocatori in meno di un anno e guadagnando centinaia di milioni di dollari al mese, e da allora è diventato un fenomeno nella scena di gioco. Il gioco ha guadagnato oltre 2 miliardi di dollari solo l'anno scorso.

Logo Fortnite

Tuttavia, abbastanza recentemente sono arrivate molte segnalazioni del gioco che non si avviavano tramite il launcher né tramite l'eseguibile diretto, il gioco non fornisce neanche alcun messaggio di errore. Pertanto, in questo articolo, ti parleremo di alcuni dei motivi per cui questo errore può essere innescato e ti forniremo soluzioni praticabili al fine di garantire la completa eliminazione del problema.

Cosa causa l'avvio di Fortnite?

Esistono diversi motivi che potrebbero essere all'origine del problema. Alcuni dei più comuni sono:

  • File mancanti: è possibile che manchino alcuni file importanti necessari per il corretto funzionamento del gioco. Questo problema può inoltre verificarsi a causa della corruzione dei file.
  • EasyAntiCheat: il servizio EasyAntiCheat è un programma utilizzato dagli sviluppatori per vietare qualsiasi tipo di hack o mod al gioco. Se quel servizio non funziona correttamente, il gioco non si avvia.
  • Privilegi amministrativi: un'altra causa comune del problema può essere dovuta al fatto che il gioco non dispone di privilegi sufficienti per funzionare correttamente. Il gioco richiede determinate autorizzazioni per poter scrivere / leggere file sul computer se tali autorizzazioni non vengono concesse, potresti riscontrare problemi con l'avvio del gioco.

Ora che hai una conoscenza di base della natura del problema, passeremo alle soluzioni.

Soluzione 1: fornire privilegi amministrativi

Come spiegato in precedenza se il gioco non ha questi privilegi, alcuni componenti del gioco hanno un problema a funzionare in modo efficiente, quindi in questo passaggio ci assicureremo che il gioco abbia tutti i privilegi di cui ha bisogno per funzionare correttamente

  1. Apri la cartella in cui hai scaricato Fortnite
  2. Vai a
     FortniteGame \ Binaries \ Win64 
  3. Fare clic con il tasto destro su FortniteClient-Win64-Shipping e selezionare Proprietà

    Fare clic con il tasto destro sull'icona del gioco e quindi fare clic su Proprietà
  4. Ora fai clic su Compatibilità e assicurati che la casella Esegui come amministratore sia selezionata.

    Selezionando Compatibilità e dando al gioco i privilegi di amministratore
  5. Ora applica e fai clic su OK
  6. Ripetere questo processo per FortniteClient-Win64-Shipping-BE, FortniteClient-Win64-Shipping-EAC e FortniteLauncher.

Questo processo dovrebbe risolvere qualsiasi problema a causa di autorizzazioni insufficienti se non passa al passaggio successivo.

Soluzione 2: verifica del driver anti-cheat.

Il comando "sfc / scannow" eseguirà la scansione di tutti i file di sistema protetti e sostituirà i file danneggiati con una copia memorizzata nella cache che si trova in una cartella compressa in% WinDir% \ System32 \ dllcache. Questo eliminerà qualsiasi file anti-cheat scritto in modo errato e lo sostituirà con quello che è stato l'ultimo a funzionare correttamente. Per questo processo

  1. Fai clic sulla barra di ricerca nell'angolo in basso a sinistra e cerca "Prompt dei comandi"

    Prompt dei comandi di Windows 10
  2. Ora fai clic destro sull'icona Prompt dei comandi e fai clic sull'opzione " Esegui come amministratore ".
  3. Ora nel prompt dei comandi digitare "sfc / scannow" e premere Invio

    Digitando sfc / scannow nel prompt dei comandi
  4. Ora , attendi qualche minuto poiché il completamento del processo richiede del tempo.
  5. Chiudi il prompt dei comandi e riavvia il computer
  6. Ora prova a eseguire Fortnite e vedi se il tuo problema è stato risolto.

Soluzione 3: riparare il servizio EasyAntiCheat

Questo è il servizio Anti-Cheat utilizzato dal gioco per riconoscere imbroglioni e hacker. Esamina attivamente la tua configurazione per qualsiasi cosa che possa darti un vantaggio ingiusto rispetto ai tuoi avversari. Tuttavia, a volte questo servizio viene interrotto e potrebbe essere necessario ripararlo da soli.

  1. Puoi cercare il principale eseguibile del gioco facendo clic sul pulsante del menu Start o sul pulsante di ricerca accanto ad esso e digitando "Fortnite"
  2. Fai clic con il pulsante destro del mouse sull'eseguibile e scegli l'opzione " Apri posizione file " dal menu contestuale che verrà visualizzato.
  3. La cartella predefinita per l'installazione è “ C >> Programmi >> Epic Games >> Fortnite ” ma dipende anche dall'architettura del tuo computer. Puoi anche cercare Fortnite dopo aver fatto clic sul " menu Start" o sul pulsante di ricerca, fare clic con il pulsante destro del mouse sulla prima voce e scegliere Apri posizione file.

Navigazione verso la cartella
  1. Una volta all'interno della cartella Fortnite, vai su “ FortniteGame >> Binaries >> Win64 (o Win32 a seconda del tuo sistema operativo) >> EasyAntiCheat “. All'interno dovresti vedere il " file EasyAntiCheat_Setup.exe ".
  2. Fai clic con il pulsante destro del mouse sul file " EasyAntiCheat_setup.exe " nella cartella e scegli l'opzione " Esegui come amministratore " dal menu contestuale che verrà visualizzato.
  3. Conferma eventuali richieste di controllo dell'account utente che il file desidera apportare modifiche al computer e attendi l'apertura della finestra.
  4. All'interno della finestra, selezionare " Fortnite " dall'elenco dei giochi disponibili e selezionare " Servizio di riparazione "

Servizio rimborsato EasyAntiCheat
  1. Il messaggio " Installato correttamente " dovrebbe apparire poco dopo.

    Viene visualizzato il messaggio Installazione eseguita correttamente
  2. Prova ad avviare il gioco e controlla se l'errore persiste.

Soluzione 4: verifica dei file di gioco

In questo passaggio, verificheremo i file di gioco tramite The Epic Games Launcher e se un determinato file manca o viene rinominato, verrà automaticamente scaricato e aggiunto alla directory di installazione del gioco. Per fare questo

  1. Apri Epic Game Launcher
  2. Fai clic su Libreria e fai clic sull'icona a forma di ingranaggio tramite il pulsante di avvio Fortnite

    Fare clic sull'icona a forma di ingranaggio tramite il pulsante di avvio
  3. Ora fai clic su Verifica e attendi che il programma di avvio verifichi tutti i file di gioco.

    Facendo clic sul pulsante Verifica nelle opzioni di gioco

    Questo processo risolverà qualsiasi problema relativo a un file di gioco mancante, se questo problema non risolve il problema, l'ultima cosa che puoi provare è reinstallare il gioco e il launcher dei giochi Epic.

Articoli Interessanti