Correzione: Firefox non si apriva

Consigli: Clicca Qui Per Correggere Gli Errori Di Windows E Ottimizzare Le Prestazioni Del Sistema

Ultimamente, molti utenti si lamentano che il browser Firefox non si apre. Il problema è che molte persone non possono aprire il browser Firefox. Fare doppio clic sull'icona non farà nulla e l'esecuzione del browser in quanto l'amministratore non avrà alcun effetto. Alcuni utenti hanno riferito di aver visto l'icona di caricamento di Firefox per un secondo, ma altri non hanno menzionato alcun cambiamento. Il problema non è che Firefox non viene visualizzato sullo schermo, ma il problema è che non si sta nemmeno avviando. Molti utenti lo hanno confermato dando un'occhiata al Task Manager. Dopo aver fatto doppio clic sull'icona di Firefox, non vedrai un'istanza di Firefox in Task Manager. Non ci sarà alcun messaggio di errore, quindi la risoluzione di questo problema è piuttosto difficile.

Firefox non si aprirà

Cosa causa l'apertura di Firefox quando si fa doppio clic?

I motivi principali per cui si verifica questo problema sono:

  • File corrotti: anche se non siamo sicuri al 100%, ma tutti i segni indicano corruzione. A volte i file si corrompono da soli e non puoi farci nulla. Sospettiamo che i file danneggiati siano il colpevole di questo perché cancellare completamente tutto dal sistema e reinstallare Firefox risolve il problema.
  • Componenti aggiuntivi: Firefox consente agli utenti di installare componenti aggiuntivi che forniscono funzionalità aggiuntive per il browser. Ma questi componenti aggiuntivi possono causare un comportamento anomalo di Firefox, soprattutto se non sono stati codificati correttamente e presentano un bug. Quindi, liberarsi di quel componente aggiuntivo di solito risolve il problema.
  • Driver: a volte i driver possono interferire con altre applicazioni e possono causare questo tipo di problemi. I driver più recenti per la webcam Logitech sono noti per causare problemi con Mozilla Firefox. Pertanto, la disinstallazione dei driver potrebbe risolvere il problema.

Metodo 1: reinstallazione completa di Firefox

Poiché la causa più probabile di ciò è un file danneggiato, è consigliabile eseguire una reinstallazione completa del browser. La solita soluzione per un file danneggiato è quella di sostituire il file con una buona copia ma considerando il fatto che non stiamo ricevendo alcun messaggio di errore, è davvero difficile individuare il file esatto che causa questo problema. Quindi, una reinstallazione completa del browser di solito risolve il problema. Tieni presente che devi sbarazzarti di tutti i file di Firefox, quindi semplicemente disinstallare Firefox non farà il lavoro. È necessario eseguire una serie di passaggi in un ordine particolare affinché questa soluzione funzioni. Quindi, seguire i passaggi indicati di seguito

  1. Tenere premuti contemporaneamente i tasti CTRL, MAIUSC ed Esc ( CTRL + MAIUSC + ESC ) per aprire Task Manager
  2. Cerca Firefox nell'elenco dei processi. Se trovi qualche istanza in esecuzione, seleziona Firefox e fai clic su Termina . Questo per assicurarsi che non ci siano istanze di Firefox in esecuzione perché ciò ti impedirà di disinstallare il programma

Seleziona FireFox e Seleziona Termina
  1. Tenere premuto il tasto Windows e premere E
  2. Digitare C: \ Programmi nella barra degli indirizzi e premere Invio
  3. Individua la cartella Mozilla Firefox, fai clic con il pulsante destro del mouse e seleziona Elimina

Fai clic con il pulsante destro del mouse sulla cartella Mozilla Firefox e seleziona Elimina
  1. Digitare C: \ Programmi (x86) nella barra degli indirizzi e premere Invio
  2. Individua la cartella Mozilla Firefox, fai clic con il pulsante destro del mouse e seleziona Elimina

Fai clic con il pulsante destro del mouse sulla cartella Mozilla Firefox e seleziona Elimina
  1. Tenere premuto il tasto Windows e premere R
  2. Digita appwiz.cpl e premi Invio

Digitare appwiz.cpl e premere Invio per aprire l'elenco dei programmi installati
  1. Individua Mozilla Firefox dall'elenco dei programmi e selezionalo
  2. Fai clic su Disinstalla e segui le istruzioni visualizzate

Seleziona Firefox e fai clic su Disinstalla
  1. Reboot
  2. Ora fai clic qui per accedere al sito Web ufficiale di Mozilla Firefox e scaricare la versione più recente di Firefox
  3. Una volta scaricato, esegui la nuova installazione scaricata e segui le istruzioni visualizzate

Tutto dovrebbe funzionare come previsto una volta completata l'installazione.

Metodo 2: rimuovere i componenti aggiuntivi

La rimozione dei componenti aggiuntivi è un buon modo per procedere soprattutto se hai notato questo problema dopo l'installazione di un nuovo componente aggiuntivo. Ora non sarai in grado di disinstallare il componente aggiuntivo senza aprire Firefox, quindi dovrai aprire Firefox in modalità provvisoria. L'apertura di Firefox in modalità provvisoria funziona perché la modalità provvisoria eseguirà Firefox con software e driver minimalisti. Quindi, se un componente aggiuntivo di terze parti stava causando il problema, sarai in grado di capirlo. Seguire i passaggi indicati di seguito per aprire Firefox in modalità provvisoria e sbarazzarsi dei componenti aggiuntivi.

  1. Premere e tenere premuto MAIUSC mentre si apre FireFox . Questo aprirà Firefox in modalità provvisoria. Potresti vedere un dialogo che ti chiede di confermare le tue azioni, quindi fai clic su Avvia in modalità provvisoria per quello.

Fai clic su Avvia in modalità provvisoria per confermare la modalità provvisoria di Firefox
  1. Se Firefox si apre, ciò significa che il problema è stato probabilmente causato da un componente aggiuntivo. Ora dovresti disabilitare tutti i componenti aggiuntivi seguendo i passaggi indicati di seguito
    1. Digitare about: addons nella barra degli indirizzi e premere Invio
    2. Fai clic sul pulsante Disabilita per tutti i componenti aggiuntivi in ​​questa pagina. Dovrebbe essere presente un pulsante Disabilita per ogni componente aggiuntivo
    3. Chiudi Firefox quando tutti i componenti aggiuntivi sono disabilitati

Disabilita i componenti aggiuntivi di Firefox in modalità provvisoria
  1. Avvia Firefox normalmente (senza premere Maiusc) e ora dovrebbe funzionare
  2. Digitare about: addons nella barra degli indirizzi e premere Invio

Abilita i componenti aggiuntivi per Firefox uno a uno e rimuovi il componente aggiuntivo problematico

Ora dovresti fare clic su Abilita per un componente aggiuntivo alla volta per vedere quale componente aggiuntivo sta causando il problema. Una volta individuato il componente aggiuntivo che causa il problema, ripetere i primi 2 passaggi per aprire Firefox in modalità provvisoria e accedere alla pagina dei componenti aggiuntivi. Fai clic su Rimuovi per quel componente aggiuntivo e il gioco è fatto. Dovresti essere bravo ad andare.

Metodo 3: eliminare i driver per cam Logitech

È un problema noto che gli ultimi driver per cam Logitech causano vari problemi con Firefox. Il driver in questione è il driver per Logitech Webcam Pro 9000. Ma è necessario disinstallare il driver anche se si dispone di una Logitech Webcam diversa solo per essere sicuri. Pertanto, la disinstallazione dei driver della cam risolverà molto probabilmente il problema. Seguire i passaggi indicati di seguito per disinstallare i driver della webcam Logitech

  1. Tenere premuto il tasto Windows e premere R
  2. Digita devmgmt.msc e premi Invio

Digita devmgmt.msc e premi Invio per aprire Gestione dispositivi
  1. Individua e fai doppio clic sul dispositivo di imaging
  2. Fare clic con il tasto destro del mouse sui driver della webcam e selezionare Disinstalla

Individua il driver della webcam Logitech, fai clic con il pulsante destro del mouse e seleziona Disinstalla
  1. Reboot

Controlla se questo risolve il problema. Se il problema persiste, scaricare una versione precedente della webcam dal sito Web ufficiale di Logitech o lasciare che Windows gestisca il problema del driver. Se non hai un driver installato, Windows installa un driver generico. Questi driver generici non sono i migliori ma sono davvero compatibili e un'opzione sicura.

Articoli Interessanti