Correzione: errore di attivazione di Windows 10 0xc03f6506

Consigli: Clicca Qui Per Correggere Gli Errori Di Windows E Ottimizzare Le Prestazioni Del Sistema

L'errore 0xc03f6506 viene visualizzato quando si tenta di aggiornare Windows 10 Professional da Windows 10 Home. Per aggiornare il tuo sistema a Windows 10 Professional, devi inserire una chiave di licenza valida che aggiornerà il tuo sistema a Windows 10 Pro dopo un riavvio. Tuttavia, a volte, Windows potrebbe non accettare la chiave di licenza che si sta tentando di immettere e immettere un codice di errore come 0xc03f6506. Ciò può essere dovuto a vari motivi come la chiave è già stata utilizzata su un altro computer, la connessione di rete, ecc.

Errore di attivazione 0xc03f6506

Puoi aggirare facilmente il problema implementando alcune soluzioni fornite di seguito. Inoltre, è importante notare che il codice di errore non significa che la chiave venga persa finché è valida. Dovrai solo attivare Windows usando metodi "non così generici".

Cosa causa l'errore di attivazione di Windows 10 0xc03f6506?

I fattori che causano questo codice di errore possono variare, tuttavia, in genere, sono dovuti ai seguenti motivi:

  • Chiave di licenza utilizzata: in base ai termini della licenza di Windows, è consentito utilizzare una chiave valida su un solo computer. Pertanto, se hai già utilizzato la chiave di licenza su un altro sistema, non sarai in grado di usarla su un altro se non rimosso dall'altro.
  • Server di attivazione di Windows: in alcuni casi, i server di attivazione di Windows sono sovraccarichi o non funzionano correttamente a causa dei quali non è possibile utilizzare la chiave di licenza. In tal caso, è possibile utilizzare metodi alternativi per utilizzare la chiave.

Ora per rimetterti in viaggio, puoi provare le soluzioni fornite di seguito per isolare il problema.

Soluzione 1: eseguire l'aggiornamento utilizzando il prompt dei comandi

Se non riesci a utilizzare la chiave di licenza per eseguire l'aggiornamento a Windows 10 Pro, puoi provare a farlo utilizzando il Prompt dei comandi. Per fare ciò, è necessario un supporto di avvio di Windows. Una volta che hai quello, segui i passaggi indicati di seguito:

  1. Inserisci il supporto di avvio di Windows.
  2. Premi il tasto Windows + X e seleziona Prompt dei comandi (Admin) dall'elenco per aprire un prompt dei comandi con privilegi elevati.
  3. Una volta inserito il prompt dei comandi, digitare l'alfabeto del volume (ad esempio E :) del dispositivo rimovibile per passare ad esso.
  4. Successivamente, digita il seguente comando e premi Invio:
     setup.exe / aggiornamento automatico / pkey xxxxx-xxxxx-xxxxx-xxxxx-xxxxx 

    Aggiornamento tramite il supporto di installazione
  5. Se la chiave di licenza non funziona, prova a utilizzare la chiave generica (VK7JG-NPHTM-C97JM-9MPGT-3V66T) per eseguire l'aggiornamento a Windows 10 Pro.
  6. Una volta eseguito l'aggiornamento a Windows 10 Pro, attivalo utilizzando la chiave.

Soluzione 2: utilizzo del registro di Windows

Puoi anche provare a risolvere il problema modificando alcune voci nel registro di Windows. Queste modifiche ti aiuteranno ad eseguire l'aggiornamento a Windows 10 Pro. Modificheremo le voci di CurrentVersion e cambieremo EditionID . Ecco come farlo:

  1. Premi il tasto Windows + R per aprire Esegui .
  2. Digita " regedit ", quindi premi Invio .
  3. Passare alla seguente directory incollando il percorso nella barra degli indirizzi:
     HKEY_LOCAL_MACHINE \ SOFTWARE \ Microsoft \ Windows NT \ CurrentVersion 
  4. Sul lato destro, individuare EditionID e fare doppio clic su di esso. Cambia il valore in Windows 10 Professional .

    Modifica del valore di EditionID
  5. Cambia anche il valore di ProductName in Windows 10 Professional .

    Modifica del valore di ProductName
  6. Successivamente, vai alla seguente directory:
     HKEY_LOCAL_MACHINE \ SOFTWARE \ WOW6432Node \ Microsoft \ Windows NT \ CurrentVersion 
  7. Modifica anche qui il valore delle stesse chiavi menzionate nei passaggi 5 e 6.
  8. Chiudi il registro di Windows.
  9. Premi il tasto Windows + I per aprire Impostazioni .
  10. Vai su Aggiornamento e sicurezza .

    Impostazioni di Windows
  11. Modificare la chiave del prodotto con la chiave generica VK7JG-NPHTM-C97JM-9MPGT-3V66T.
  12. Si aggiornerà a Windows 10 Professional dopo il riavvio.
  13. Se la chiave generica non funziona, prova a inserire la tua chiave valida.

Soluzione 3: disabilitazione dell'adattatore di rete

Infine, puoi anche provare a utilizzare la chiave di licenza disabilitando la scheda di rete. In alcuni casi, l'utilizzo di chiavi di licenza quando si è disconnessi da Internet può isolare molti problemi. Ecco come farlo:

  1. Premi il tasto Windows + I per aprire Impostazioni .
  2. Vai su Rete e Internet e fai clic su " Modifica opzioni adattatore ".

    Impostazioni di rete e Internet
  3. Fare clic con il tasto destro sulla scheda di rete e fare clic su Disabilita .
  4. Una volta disabilitato, prova a utilizzare nuovamente il tasto.

Articoli Interessanti