Correzione: errore del motore Apex Legends 0x887a0006

Consigli: Clicca Qui Per Correggere Gli Errori Di Windows E Ottimizzare Le Prestazioni Del Sistema

Alcuni utenti Windows ottengono l' errore 0x887a0006 di Apex Legends Engine quando provano ad avviare il gioco. Questo problema si verifica con più versioni di Windows, ma in genere viene segnalato con GPU NVIDIA (più comunemente con GeForce RTX 2080 Ti)

Errore motore - 0x887A0006 - DXGI_ERROR_DEVICE_HUNG Il dispositivo dell'applicazione non è riuscito a causa di comandi mal formati inviati dall'applicazione. Questo è un problema in fase di progettazione che dovrebbe essere esaminato e risolto.

Che cosa causa il problema "Errore motore 0x887a0006" di Apex Legends?

Abbiamo esaminato questo particolare problema esaminando i vari report degli utenti e le strategie di riparazione che vengono comunemente implementate per risolvere o eludere questo messaggio di errore. A quanto pare, ci sono diverse potenziali cause che potrebbero finire per innescare questo errore:

  • Origins Launcher non ha i privilegi di amministratore - A quanto pare, questo particolare problema può verificarsi anche se il launcher dei giochi (Origins) non ha i privilegi di amministratore per accedere a tutte le dipendenze richieste da Apex Legends. In questo caso, sarai in grado di risolvere il problema forzando l'apertura del programma di avvio di Origins con accesso di amministratore.
  • Chiave di registro mancante - A partire da ora, i driver GPU Nvidia più recenti non includono una determinata chiave di registro (TdrDeley) necessaria per giocare a Apex Legends in modo stabile non è inclusa nel pacchetto di installazione. Fortunatamente, puoi aggiungere manualmente la chiave del Registro di sistema creando una chiave .reg .
  • Cartella di gioco danneggiata : questo particolare problema può essere riscontrato anche nelle situazioni in cui la cartella di gioco principale è stata danneggiata dalla corruzione del file. Fortunatamente, puoi risolvere la maggior parte dei problemi correlati danneggiati utilizzando Origins per riparare il gioco e verificare l'integrità del file.
  • Driver GPU beta instabile : se si utilizza l'ultima build GPU o una versione beta di essa, è necessario ripristinare una versione precedente del driver. Molti utenti interessati hanno segnalato che il problema è stato risolto dopo il rollback della versione del driver a una versione precedente. Puoi farlo facilmente tramite Gestione dispositivi.
  • Frequenza di overclocking GPU instabile - Se stai eseguendo il gioco con una GPU overclock, potresti voler tornare alla frequenza di stock e vedere se il problema persiste. Diversi utenti hanno riferito che il problema non si verificava più dopo essere tornati alle frequenze di magazzino.

Se stai attualmente lottando per risolvere questo particolare messaggio di errore, questo articolo ti fornirà diverse strategie di risoluzione dei problemi popolari. In basso, scoprirai una serie di strategie di riparazione che gli utenti che hanno riscontrato questo messaggio di errore esatto hanno utilizzato per risolvere il problema.

Se vuoi essere il più efficiente possibile, ti consigliamo di seguirli nell'ordine in cui sono presentati. Uno di questi è destinato a risolvere il problema nel tuo particolare scenario.

Metodo 1: avvio di Origins ad Administrator

Alcuni utenti interessati hanno segnalato che l' errore 0x887a0006 non si verificava più dopo aver aperto Origin (il launcher del gioco) come amministratore. Ciò sembra suggerire che il problema potrebbe verificarsi se il Gioco non dispone di autorizzazioni sufficienti per accedere a tutte le dipendenze necessarie.

Per avviare il gioco con i privilegi di amministratore, fai semplicemente clic con il pulsante destro del mouse sull'eseguibile principale di Origins e fai clic su Esegui come amministratore . Una volta che Origins viene aperto con privilegi di amministratore, avvia Apex Legends e verifica se riscontri ancora l' errore 0x887a0006.

Avvio di Origins con privilegi di amministratore

Se l'errore è stato risolto, è possibile forzare l'apertura dell'eseguibile Origins con privilegi amministrativi ogni volta che lo si avvia. Questo ti eviterà di dover ripetere il processo ogni volta che devi avviare Apex Legends. Ecco cosa devi fare:

  1. Fare clic con il tasto destro su Origins.exe e selezionare Proprietà.
  2. All'interno di Proprietà origine, vai alla scheda Compatibilità e assicurati che la casella associata a Esegui questo programma come amministratore (in Impostazioni).
  3. Fai clic su Applica per salvare le modifiche.

Apertura di Origins con privilegi di amministratore

Metodo 2: modifica del registro

A quanto pare, questo particolare errore può anche essere causato da un driver grafico più recente che è in conflitto con il motore dietro Apex Legends. Se vuoi evitare il rollback del tuo driver grafico, probabilmente sarai in grado di aggirare il problema modificando alcune chiavi del registro.

Ecco una breve guida su come fare questo:

  1. Premi il tasto Windows + R per aprire una finestra di dialogo Esegui. Quindi, digitare " Blocco note" e premere Invio per aprire una nuova finestra di Blocco note .
  2. Nella finestra del blocco note, digitare il codice seguente se si utilizza un sistema a 64 bit:
     Editor del registro di Windows Versione 5.00 [HKEY_LOCAL_MACHINE \ SYSTEM \ CurrentControlSet \ Control \ GraphicsDrivers] "TdrDelay" = hex (b): 08, 00, 00, 00, 00, 00, 00, 00, 00 

    Se si utilizza un sistema a 32 bit, utilizzare invece questo codice:

     Editor del Registro di sistema di Windows Versione 5.00 [HKEY_LOCAL_MACHINE \ SYSTEM \ CurrentControlSet \ Control \ GraphicsDrivers] "TdrDelay" = dword: 00000008 
  3. Una volta incollato il codice, vai su File e fai clic su Salva con nome .
  4. Denominalo come preferisci, ma assicurati che abbia l'estensione .reg prima di fare clic su Salva.
  5. Chiudi Blocco note, quindi fai doppio clic sul file .reg appena creato.
  6. Alla richiesta di confermare se si desidera continuare, fare clic su Sì e attendere l'aggiunta delle nuove chiavi e valori.
  7. Una volta completato il processo, riavvia il computer e avvia Apex Legends al prossimo avvio. Non dovresti più riscontrare l'errore 0x887a0006 .

Creazione del file .reg per risolvere l'errore 0x887A0006

Se visualizzi ancora lo stesso messaggio di errore quando provi ad avviare il gioco, passa al metodo successivo di seguito.

Se desideri annullare le chiavi di registro aggiunte e il valore con il file .reg che abbiamo creato sopra, procedi nel seguente modo:

  1. Premi il tasto Windows + R per aprire una finestra di dialogo Esegui . Quindi, digitare "regedit" e premere Invio per aprire l' editor del registro . Quando richiesto dall'UAC (controllo dell'account utente), fare clic su per concedere i privilegi di amministratore.
  2. Utilizzare il riquadro di sinistra per navigare verso la seguente posizione:
     Computer \ HKEY_LOCAL_MACHINE \ SYSTEM \ CurrentControlSet \ Control \ GraphicsDrivers 
  3. Una volta arrivato lì, passa al riquadro di destra, fai clic con il tasto destro su TdrDelay e scegli Elimina per eliminare la chiave.
  4. Riavvia il computer per applicare le modifiche.

Metodo 3: riparazione del gioco in Origin

Alcuni utenti interessati hanno riferito che il problema è stato risolto dopo aver riparato il gioco Apex Legends dall'interfaccia di Origins. Ciò suggerisce che il problema può anche essere causato da una corruzione del file di gioco. Fortunatamente, il programma di avvio di Origin sembra essere attrezzato per risolvere automaticamente il problema.

Ecco una guida rapida per forzare il programma di avvio di Origins a scansionare e correggere i problemi di corruzione dei file di Apex Legends:

  1. Apri il programma di avvio di Origins e vai a La mia libreria di giochi .
  2. Fare clic con il tasto destro del mouse sul programma di avvio di Apex Legends e fare clic su Ripara.

    Riparare Apex Legends tramite il launcher Origins
  3. Attendi fino a quando il programma di avvio verifica i file di gioco e sostituisce quello danneggiato con nuove copie. Naturalmente, avrai bisogno di una connessione Internet stabile affinché questo processo abbia successo.
  4. Una volta completato il processo, riavvia il computer e avvia il gioco una volta completato il successivo avvio.

Se riscontri ancora l'errore 0x887a0006 durante la riproduzione di Apex Legends, passa al metodo successivo di seguito.

Metodo 4: ripristinare il driver GPU su una versione precedente

Molti utenti interessati hanno riferito di essere finalmente riusciti a risolvere il problema dopo aver ripristinato il driver grafico dedicato alla versione precedente. Se stai riscontrando il problema con una GPU NVIDIA, è probabile che il ripristino del driver alla versione 417.73 o precedente risolverà il problema e ti consentirà di giocare senza problemi.

Ecco una guida rapida sul rollback dell'unità GPU su una versione precedente:

  1. Premi il tasto Windows + R per aprire una finestra di dialogo Esegui . Quindi, digitare "devmgmt.msc" e premere Invio per aprire Gestione dispositivi. Quando richiesto dall'UAC (controllo dell'account utente), fare clic su per concedere i privilegi di amministratore.

    Esecuzione di Gestione dispositivi
  2. All'interno di Gestione dispositivi, espandi il menu a discesa associato alle schede video. Quindi, fai clic con il pulsante destro del mouse sul driver GPU dedicato e scegli Proprietà.

    Driver NVIDIA in Gestione dispositivi
  3. Nella schermata Proprietà, vai alla scheda Driver e fai clic su Ripristina driver .

    Rollback del driver GPU
  4. Alla richiesta di conferma, selezionare un motivo (non importa) e fare clic su per iniziare il processo di rollback.
  5. Una volta eseguito il rollback del driver GPU, riavvia il computer e verifica se l'errore viene risolto al successivo avvio.

Se riscontri ancora l'errore 0x887a0006 durante la riproduzione di Apex Legends, passa al metodo successivo di seguito.

Metodo 5: Ripristino della GPU su frequenze stock (rimozione dell'overclock)

Alcuni utenti hanno segnalato che l' errore 0x887a0006 non si verificava più dopo aver rimosso l'overclock della GPU. Ciò indica che il problema può anche essere innescato da una frequenza GPU instabile.

Ovviamente, i passaggi per ripristinare la frequenza GPU al valore predefinito saranno diversi a seconda del modello GPU e dell'utilità in uso. Ma è probabile che se sapessi come overcloccare, sai come ripristinare le frequenze ai valori predefiniti.

Dopo che le frequenze sono state ripristinate ai valori predefiniti, avvia Apex Legends e verifica se stai ancora riscontrando il messaggio di errore durante il gioco.

Articoli Interessanti