Correzione: errore 1722 di Windows Installer

Consigli: Clicca Qui Per Correggere Gli Errori Di Windows E Ottimizzare Le Prestazioni Del Sistema

Windows Installer è un componente integrato di Windows utilizzato per installare, rimuovere e gestire il software su un sistema informatico. Quando il tuo Windows Installer è difettoso, non sarai in grado di installare software che diventa davvero frustrante. Un sistema non va bene se non si è in grado di installare nuove cose sul software a proprio vantaggio.

L' errore 1722 di Windows Installer è un errore che revoca l'installazione del software. Non solo, non sarai in grado di rimuovere alcun software dal tuo sistema. Questo errore ha il potenziale di apparire durante l'avvio di Windows, l'arresto. Può causare il blocco del sistema per un paio di secondi, il tempo di risposta del mouse o della tastiera ne risentirà, ecc. Per salvarti da una serie di eventi, abbiamo menzionato alcune soluzioni che ti aiuteranno a risolvere la questione .

Errore di Windows Installer

Cosa causa l'errore 1722 di Windows Installer?

  • Voci di registro non valide / danneggiate . Se il registro è danneggiato da una recente modifica del software, ad esempio installa o disinstalla relativo al programma di installazione di Windows.
  • Installazione incompleta . L'errore può essere causato da un'installazione software incompleta relativa a Windows Installer.

Di seguito sono riportate le possibili soluzioni per la correzione dell'errore 1722.

Soluzione 1: eseguire la scansione del registro di Windows

Come accennato, l'errore può essere causato da voci corrotte o non valide nel registro di Windows. Quindi, la tua prima azione è quella di scansionare il registro di Windows alla ricerca di eventuali errori nel registro. Per scansionare il registro, procedi come segue:

  1. Apri il menu Start e inserisci cmd .
  2. Fai clic su cmd per aprirlo.
  3. In cmd, digitare il comando seguente:

    Scansione del registro
 scanreg / autorun 

Questo esegue la scansione del registro per rilevare eventuali errori e utilizza un backup per ripristinare tutti i registri danneggiati o non validi. Ci vorrà un po ', assicurati di aspettare.

  1. Al termine, immettere il seguente comando:
 scanreg / fix 

Questo riparerà i tuoi registri danneggiati nel caso in cui non ci sia backup.

Soluzione 2: utilizzare Controllo file di sistema

System File Checker è un'utilità integrata in Windows che consente agli utenti di scansionare il proprio sistema alla ricerca di file danneggiati e ripararli. Il tuo errore potrebbe essere dovuto a file di Windows Installer danneggiati da un altro programma durante l'installazione. Per scansionare il tuo dispositivo, ecco cosa fare:

  1. Apri il menu Start e digita cmd .
  2. Fai clic destro su di esso e seleziona " Esegui come amministratore ".
  3. Quando viene caricato il prompt dei comandi, immettere il comando seguente:

    Pulizia DISM
 DISM.exe / Online / Cleanup-image / Restorehealth 
  1. Attendi il completamento, quindi inserisci questo:

    Scansione SFC
 sfc / scannow 

Assicurati di non interromperlo mentre sta controllando il tuo sistema per i file danneggiati o riparandoli.

Soluzione 3: eseguire un avvio parziale

L'esecuzione di un avvio parziale può rimuovere eventuali conflitti che si verificano durante l'installazione del software. Questo significa avviare il sistema con i driver e i programmi minimi richiesti. Ecco come eseguire un avvio pulito:

  1. Assicurati di aver effettuato l'accesso come amministratore .
  2. Fai clic sul menu Start e digita msconfig .
  3. Apri la configurazione del sistema dai risultati.

    Apri la configurazione del sistema
  4. Nella finestra di configurazione del sistema, passa alla scheda Servizi .
  5. Lì, assicurati di deselezionare la casella " Nascondi tutti i servizi Microsoft " e quindi fai clic su " Disabilita tutto ".

    Deseleziona la finestra di dialogo
  6. Ora passa alla scheda Avvio e fai clic su " Apri Task Manager ".

    Fai clic su Apri Task Manager
  7. Verrà aperta una finestra di avvio in Task Manager. Là assicurati di selezionare ogni elemento e quindi scegliere Disabilita .

    Seleziona ogni elemento e fai clic su disabilita
  8. Chiudi la finestra Task Manager.
  9. Ora nella scheda Avvio in Configurazione del sistema, fai clic su OK.
  10. Riavvia il dispositivo.

Nota : è importante notare che se il computer è connesso a una rete e si apportano modifiche alla configurazione del sistema, le impostazioni dei criteri di rete proveranno a impedirti.

Soluzione 4: Ripristino configurazione di sistema

È possibile risolvere il problema ripristinando il dispositivo su un punto precedente prima della comparsa dell'errore. Per eseguire un ripristino del sistema, procedi come segue:

  1. Fai clic sul menu Start e fai clic su Pannello di controllo .
  2. Digita Ripristino nella casella di ricerca del Pannello di controllo, quindi toccalo.
  3. Seleziona " Apri Ripristino configurazione di sistema ", quindi fai clic su Avanti.
  4. Nell'elenco visualizzato, selezionare il driver o l'aggiornamento più recenti, quindi fare clic su " Cerca programmi interessati ".

    Scegli un aggiornamento
  5. Ti verrà mostrato un elenco di elementi che verranno eliminati, se ti va bene, fai clic su Avanti e poi su Fine, altrimenti seleziona un altro aggiornamento dall'elenco.

    Fai clic su Avanti

Soluzione 5: registrare nuovamente Windows Installer

Se registri nuovamente il tuo Windows Installer, potrebbe correggere i file che causano la comparsa dell'errore. Per registrare nuovamente il tuo Windows Installer, procedi come segue:

  1. Esci da tutti i programmi Windows.
  2. Premi Winkey + X e scegli " Prompt dei comandi (Admin) ".

    Scegli il prompt dei comandi (amministratore)
  3. Digita quanto segue:
 msiexec / annulla la registrazione di msiexec / regserver 

Registra Windows Installer

Articoli Interessanti