Correzione: errore 1005 "Accesso negato"

Consigli: Clicca Qui Per Correggere Gli Errori Di Windows E Ottimizzare Le Prestazioni Del Sistema

Ad alcuni utenti viene improvvisamente impedito l'accesso a un sito Web dall'errore Errore accesso 1005 negato . Questo tipo di errore si verifica su una varietà di siti Web (blog, forum, streaming video, ecc.) Più di recente, molti utenti hanno riferito di aver improvvisamente impedito l'accesso a Crunchyroll (uno dei più grandi siti di anime e manga).

Errore 1005 Accesso negato: il proprietario di questo sito Web ha vietato l'accesso al sito Web al numero di sistema autonomo (ASN) del proprio indirizzo IP.

Cosa sta causando l'errore Errore accesso 1005 negato

Fondamentalmente, l'errore si verifica ogni volta che l'amministratore del sito Web decide di bloccare un intervallo IP o IP. Ecco alcune situazioni che potrebbero portare all'apparizione dell'errore Errore accesso 1005 negato :

  • L'amministratore del sito Web ha bloccato un'intera gamma di indirizzi IP : questo è successo con Crunchyroll, quando hanno deciso di bloccare tutti gli IP di proprietà di DigitalOcean a causa di tattiche di abuso.
  • Il servizio VPN è bloccato dal sito Web : Tunnel Bear o servizi VPN simili potrebbero essere bloccati dal sito Web che si sta tentando di visitare. In questo caso, puoi risolvere il problema passando a un altro provider VPN o perdendo del tutto la VPN.
  • Il tuo IP è stato inserito nella lista nera di Cloudflare per abuso : molti siti Web utilizzano Cloudflare per proteggere nuovamente gli attacchi DDoS e altri tipi di attacchi alla sicurezza. Se tu o qualcun altro sulla stessa NAT (Network Adress Translation) hai usato tattiche di abuso, questo potrebbe essere il motivo del messaggio di errore.

Metodo 1: disinstallare il servizio VPN o utilizzare un altro provider

Grandi siti come Crunchyroll bloccano gli intervalli IP se vedono prove di attività dannose. Per questo motivo, il tuo IP potrebbe rientrare nel range vietato anche se non hai commesso alcun crimine. Tuttavia, una normale connessione Internet (senza VPN o proxy) verrà raramente vietata tramite l'intervallo IP, quindi dovresti essere in grado di riprendere il tuo normale comportamento di navigazione se perdi il servizio VPN.

Indipendentemente se stai usando una soluzione VPN installata localmente o applicata al tuo browser, puoi disabilitarla temporaneamente e vedere se il sito Web in questione diventa accessibile. In tal caso, cercare un sito Web VPN diverso che non è stato ancora bandito dal rispettivo sito Web o disinstallare del tutto il servizio.

Se stai utilizzando un servizio VPN installato localmente, ecco una guida rapida per disinstallarlo dal tuo sistema:

  1. Premi il tasto Windows + R per aprire una finestra di dialogo Esegui . Quindi, digitare " appwiz.cpl " e premere Invio per aprire Programmi e funzionalità .

    Esegui finestra di dialogo: appwiz.cpl
  2. All'interno di Programmi e funzionalità, cerca il tuo servizio VPN (Tunnel Bear, TorGuard, ecc.), Fai clic destro su di esso e scegli Disinstalla .
  3. Seguire le istruzioni visualizzate per disinstallare il software dal sistema.
  4. Riavvia il computer e visita lo stesso sito Web con una semplice connessione a Internet.

Se il problema persiste o questo metodo non è applicabile, continua con il metodo seguente di seguito.

Metodo 2: disabilitare il server proxy

Se si utilizza un server proxy per preservare l'anonimato di Internet, ciò potrebbe essere responsabile dell'apparizione dell'errore Errore accesso 1005 negato . Ciò può accadere quando la tua soluzione Proxy sta colpendo intervalli IP vietati che non possono visitare il sito Web.

Se si utilizza un server proxy, disabilitarlo temporaneamente e vedere se il problema persiste. Ecco una guida rapida sulla disabilitazione del server proxy su Windows 10:

  1. Premi il tasto Windows + R per aprire una finestra di dialogo Esegui . Quindi, digitare " ms-settings: network-proxy " e premere Invio per aprire la scheda Proxy dell'app Impostazioni .

    Esegui finestra di dialogo: ms-settings: network-proxy
  2. Nella scheda Proxy, scorri verso il basso fino alla sezione Impostazione manuale del proxy e disabilita l'interruttore associato

    Disabilita attiva / disattiva associato a Usa un server proxy
  3. Riavvia il computer e verifica se riesci ad accedere allo stesso sito Web al prossimo avvio.

Metodo 3: contattare l'amministratore del sito Web

Se in precedenza hai stabilito (utilizzando i primi due metodi) che il problema non si verificava a causa di una VPN o di un server proxy che stavi utilizzando, l'unica opzione è quella di contattare l'amministratore del sito Web.

Questo potrebbe essere complicato poiché non sarai in grado di inviare un modulo di contatto a causa del divieto IP. Puoi contattare l'amministratore tramite la sezione del modulo (se il sito Web ne ha uno). Se hai ricevuto un divieto IP sulla tua normale connessione Internet, utilizza un servizio VPN non incluso nella lista nera del sito Web per contattare l'amministratore e risolvere la situazione.

Articoli Interessanti