Correzione: errore 0x0000605 su Windows 10

Consigli: Clicca Qui Per Correggere Gli Errori Di Windows E Ottimizzare Le Prestazioni Del Sistema

Ad alcuni utenti viene improvvisamente impedito l'avvio dei loro computer Windows 10. A un certo punto durante la fase di avvio, la sequenza di avvio viene interrotta da un errore di ripristino con il messaggio "È necessario riparare il PC / dispositivo" e il codice di errore 0x0000605 .

Il codice di errore 0x0000605 ha il seguente MessageID corrispondente: STATUS_IMAGE_CERT_EXPIRED. Ciò significa essenzialmente che Windows non può verificare la firma digitale per questo file poiché il certificato di firma è scaduto.

Cosa causa l'errore 0x0000605?

Dopo aver esaminato il problema e aver esaminato vari rapporti degli utenti, siamo riusciti a identificare alcuni colpevoli che potrebbero essere responsabili della causa dell'errore:

  • Build di Windows 10 scaduto : questo errore si verifica in genere quando la build corrente è scaduta. Questo è comune con le build di anteprima di Windows 10 per le quali Microsoft solitamente blocca il bootloader alla data di scadenza della build.
  • Le impostazioni della data del BIOS sono errate : alcuni utenti hanno riscontrato l'errore 0x0000605 perché la data e l'ora non erano corrette nelle impostazioni del BIOS.

Come riparare l'errore 0x0000605?

Se stai attualmente cercando di risolvere l' errore 0x0000605, questo articolo ti fornirà una raccolta di passaggi per la risoluzione dei problemi. Di seguito sono riportati alcuni metodi che altri utenti in una situazione simile hanno implementato per risolvere il problema.

Per i migliori risultati, segui le possibili correzioni sotto l'ordine e vedi se ti imbatti in una correzione efficace nella rimozione del messaggio di errore dalla schermata di avvio. Cominciamo!

Metodo 1: modifica delle impostazioni di data e ora dalle impostazioni del BIOS

Alcuni utenti che riscontrano lo stesso codice di errore sono riusciti a risolverlo dopo aver scoperto nelle impostazioni del BIOS che la loro data era scaduta da diversi anni. Ciò ha finito per spingere il sistema a credere che la build di Windows scadesse molto prima della data di scadenza effettiva.

Puoi verificare se l'errore si verifica per gli stessi motivi accedendo alle impostazioni del BIOS. Per fare ciò, premere il tasto Boot associato al produttore della scheda madre durante la fase iniziale di avvio. Puoi cercare la tua chiave di avvio particolare online oppure puoi provare una delle seguenti opzioni : F2, F4, F8, F10, F12, tasto Canc.

Dopo aver ottenuto l'accesso alle impostazioni del BIOS, cercare una voce Data e ora (o simile) e verificare se la data è corretta. In caso contrario, cambiarlo nella data effettiva, salvare le modifiche e riavviare il computer per vedere se il problema persiste.

Nota: se la data effettiva è passata oltre la data di scadenza della build che stai riscontrando, modificala con una data precedente.

Se il tuo computer riesce a eseguire il backup, aggiorna Windows a una build stabile, quindi torna alla schermata delle impostazioni del BIOS e cambia la data a quella corrente - Altrimenti avrai problemi di aggiornamento in futuro e avvisi di sicurezza.

Se visualizzi ancora l'errore 0x0000605 al prossimo avvio, continua con il metodo seguente di seguito.

Metodo 2: installazione pulita di una build Windows 10 stabile

Se ogni avvio ha esito negativo con un BSOD con 0x0000605 "Un componente del sistema operativo è scaduto" e hai seguito i metodi sopra senza risultati, è molto probabile che la tua build sia scaduta.

Tieni presente che quasi tutte le build di Windows 10 Insider Preview (98xx) vengono create con una data di scadenza. Quando viene raggiunta la data di scadenza, viene impedito l'avvio della macchina.

La data di scadenza esatta varia in base al numero di build. Prima del raggiungimento della data di scadenza, il sistema operativo inizierà a visualizzare avvisi di errore che la build corrente scadrà e solleciterà l'utente ad aggiornare alla build più recente.

Quando viene raggiunta la data di scadenza, il sistema inizierà a riavviarsi ogni tre ore fino a quando non si rifiuterà affatto di avviarsi (circa 2 settimane dopo la scadenza della licenza).

Se hai raggiunto la fase in cui non ti avvii più, l'unica soluzione valida a questo punto è eseguire un'installazione pulita e installare l'ultima build di Windows 10 disponibile. Puoi farlo facilmente eseguendo un'installazione pulita. Se non sei sicuro del processo, puoi seguire la nostra guida dettagliata da questo link ( qui ).

Articoli Interessanti