Correzione: ePSXe ha smesso di funzionare

Consigli: Clicca Qui Per Correggere Gli Errori Di Windows E Ottimizzare Le Prestazioni Del Sistema

ePSXe è un simulatore PS2 disponibile per Windows ed è spesso citato come uno dei migliori emulatori disponibili per Windows. Tuttavia, alcuni utenti (principalmente utenti di Windows 10) hanno riferito che il programma ha iniziato a bloccarsi ogni volta che veniva eseguito un gioco che visualizzava il messaggio di errore " ePSXe.exe ha smesso di funzionare " in seguito.

ePSXe ha smesso di funzionare

Il problema non è stato risolto esattamente dalle successive patch del programma ed è ancora disponibile nell'ultima versione. Ci sono stati alcuni metodi abbastanza riusciti citati dagli utenti che hanno lavorato per loro nel loro scenario. Provali di seguito e controlla se questo ha risolto il tuo problema.

Quali sono le cause che smette di funzionare ePSXe?

ePSXe si arresta in modo anomalo per diversi motivi che a volte includono correzioni piuttosto semplici e talvolta includono una risoluzione dei problemi più avanzata. Dai un'occhiata all'elenco completo di seguito:

  • L' opzione di overclock della CPU è impostata su più di x1 per gli utenti che non hanno overcloccato le loro CPU. È strano che il programma imposti automaticamente questa opzione su qualcosa di diverso da x1 ma causa l'arresto anomalo di ePSXe e dovrebbe essere modificato.
  • I driver grafici sono anche una causa comune del problema che ci si aspettava. A volte il problema è causato da driver obsoleti, ma più spesso è il caso del driver appena installato che non supporta completamente il programma.
  • Poiché il problema si verifica quasi esclusivamente per gli utenti di Windows 10, dovresti provare a eseguirlo in modalità compatibilità per Windows 7.
  • È possibile che il problema richieda le autorizzazioni di amministratore per funzionare correttamente, quindi assicurati di concederle.

Soluzione 1: impostare l'overclock della CPU su x1

Questo è probabilmente il metodo più noto per risolvere questo problema ed è suggerito in numerosi post di forum e video su Internet. Può essere utilizzato per risolvere facilmente il problema innescato quando l'opzione di overclock della CPU disponibile nel menu in-app è impostata su un valore maggiore di x1.

Non è noto solo perché questo è impostato come predefinito e molti utenti hanno avuto la loro giusta dose di problemi durante la risoluzione di questo problema, ma il metodo è noto, quindi assicurati di provarlo.

  1. Individua l' eseguibile principale di ePSXe e fai doppio clic su di esso per eseguirlo. In alternativa, puoi cercarlo nel menu Start.
  2. Dopo l'apertura della finestra dell'emulatore, fai clic sul pulsante Opzioni nella barra dei menu e sposta il mouse verso la voce di overclock della CPU .

Impostazione dell'overclock della CPU su x1
  1. Assicurati di selezionare l'opzione x1 facendo clic su di essa. Controlla se il problema persiste!

Soluzione 2: installare il driver più recente o ripristinare il più recente

Poiché a volte Windows 10 aggiorna automaticamente alcuni dei tuoi driver quando viene installata una nuova versione del sistema operativo, gli utenti hanno segnalato che il colpevole è il driver della scheda grafica più recente e hanno suggerito che il ripristino di una versione precedente li ha effettivamente aiutati a risolvere i problemi. Inoltre, se i driver non sono stati aggiornati di recente, è bene cercare un aggiornamento!

  1. Fai clic sul pulsante del menu Start, digita " Gestione dispositivi " in seguito e selezionalo dall'elenco dei risultati disponibili facendo semplicemente clic sul primo. Puoi anche toccare la combinazione di tasti Windows + R per visualizzare la finestra di dialogo Esegui. Digitare " devmgmt.msc " nella finestra di dialogo e fare clic su OK per eseguirlo.

Esecuzione di Gestione dispositivi
  1. Poiché è il driver della scheda video che si desidera aggiornare sul computer, espandere la sezione Schede video, fare clic con il tasto destro sulla scheda grafica e selezionare Disinstalla dispositivo

Disinstallazione del driver della scheda grafica
  1. Confermare eventuali dialoghi o prompt che potrebbero richiedere di confermare la disinstallazione del driver del dispositivo grafico corrente e attendere il completamento del processo.
  2. Cerca il driver della tua scheda grafica su NVIDIA o AMD. Inserisci le informazioni richieste sulla scheda e sul tuo sistema operativo e fai clic su Cerca .

Ricerca di driver sul sito ufficiale di NVIDIA
  1. Dovrebbe apparire un elenco di tutti i driver disponibili. Assicurati di scorrere verso il basso fino a raggiungere la voce richiesta, fai clic sul suo nome e sul pulsante Scarica in seguito. Salvalo sul tuo computer, aprilo e segui le istruzioni sullo schermo per installarlo. Controlla se ePSXe continua a bloccarsi!

Alternativa: ripristinare il driver

Per coloro che si sentono a disagio a cercare i driver stessi in quanto può essere fonte di confusione per gli utenti occasionali poiché è necessario inserire informazioni sul computer e cercare tra molti driver diversi e installarli manualmente, esiste un'alternativa. Ha comportato il rollback del driver della scheda grafica.

Questo processo cercherà i file di backup del driver che sono stati installati prima degli aggiornamenti più recenti e verrà invece installato quel driver. Questa opzione non è sempre disponibile, ma sarà sicuramente più semplice in quanto funziona sia per gli utenti NVIDIA che AMD:

  1. Prima di tutto, dovrai disinstallare il driver che hai attualmente installato sul tuo computer.
  2. Digita " Gestione dispositivi" nel campo di ricerca accanto al pulsante del menu Start per aprire la finestra Gestione dispositivi. È inoltre possibile utilizzare la combinazione di tasti Windows + R per aprire la finestra di dialogo Esegui. Digita devmgmt.msc nella casella e fai clic su OK o Invio.

Esecuzione di Gestione dispositivi
  1. Espandi la sezione " Schede video ". Questo mostrerà tutte le schede di rete che la macchina ha installato al momento.
  2. Fare clic con il tasto destro sulla scheda di visualizzazione che si desidera ripristinare e selezionare Proprietà . Dopo che si apre la finestra Proprietà, accedere alla scheda Driver e individuare il driver di rollback

Rollback del driver
  1. Se l'opzione è disattivata, significa che il dispositivo non è stato aggiornato di recente o non ha file di backup che ricordino il vecchio driver.
  2. Se l'opzione è disponibile per fare clic su, fallo e segui le istruzioni sullo schermo per procedere con il processo. Riavvia il computer e verifica se il problema persiste ePSXe!

Soluzione 3: esecuzione come amministratore e in modalità compatibilità

Infine, puoi semplicemente provare a forzare l'esecuzione con le autorizzazioni di amministratore mentre funzionava per alcune persone. Inoltre, poiché Windows 7 di solito non si lamenta affatto di questo problema, dovresti provare a verificare se l'esecuzione dell'eseguibile in modalità compatibilità per Windows 7 ha risolto il problema!

  1. Individua il file ePSXe.exe e modifica le sue proprietà facendo clic con il pulsante destro del mouse sulla sua voce sul desktop, nel menu Start o nella finestra dei risultati della ricerca e scegli Proprietà . Passare alla scheda Compatibilità nella finestra Proprietà e selezionare la casella accanto a Esegui questo programma come amministratore .

Esecuzione di un programma come amministratore
  1. Nella sezione Modalità compatibilità, seleziona la casella accanto all'opzione Esegui questo programma in modalità compatibilità per e seleziona Windows 7 dall'elenco a discesa prima di accettare le modifiche.
  2. Assicurati di confermare tutte le finestre di dialogo che possono apparire per confermare con i privilegi di amministratore e ePSXe dovrebbe avviarsi con i privilegi di amministratore da ora in poi. Aprilo facendo doppio clic sulla sua icona e prova a vedere se l'errore persiste.

Articoli Interessanti