Correzione: enumerazione delle sessioni utente per generare pool di filtri non riuscita

Consigli: Clicca Qui Per Correggere Gli Errori Di Windows E Ottimizzare Le Prestazioni Del Sistema

L'errore "Enumerazione sessioni utente per la generazione di pool di filtri non riusciti " è una condizione di errore presente nei log degli errori di Windows con ID evento 3104. È correlata al meccanismo di ricerca di Windows indipendente da Cortana.

Questo errore si verifica in genere con le versioni di Windows 10 appena installate e significa principalmente che Windows non è in grado di inizializzare correttamente il meccanismo di ricerca di Windows. In alcuni casi, questa condizione di errore provoca un riavvio del sistema e in alcuni la funzionalità di ricerca non funziona come previsto.

Cosa causa il fallimento del registro eventi "L'enumerazione delle sessioni utente per generare pool di filtri"?

Come accennato in precedenza, questo messaggio di errore nel registro eventi si verifica nelle nuove versioni di Windows installate, in particolare in Windows 10 Pro. I motivi principali per cui questo errore viene visualizzato nel registro eventi sono:

  • Il servizio di ricerca non è inizializzato correttamente, causando il messaggio di errore in discussione.
  • Si è verificato un problema con la voce di registro di Ricerca di Windows.
  • L'account SYSTEM non viene aggiunto alla sicurezza DCOM. L'account di sistema deve essere aggiunto al modulo di sicurezza per un accesso completo al sistema operativo in modo che possa svolgere attività non solo per un utente ma per tutti.

Prima di procedere, assicurati di aver effettuato l'accesso come amministratore e di aver installato la versione più recente di Windows. Microsoft ha documentato ufficialmente questo errore e, secondo gli utenti, l'aggiornamento di Windows all'ultima build risolve definitivamente la condizione di errore.

Soluzione 1: modifica del tipo di avvio della ricerca di Windows

Ricerca Windows è il principale meccanismo di ricerca nel sistema operativo che include anche la funzione di indicizzazione per rendere la ricerca più rapida e semplice per l'utente. Se il tipo di avvio del servizio di ricerca non è impostato correttamente, il modulo potrebbe non essere in grado di avviarsi quando richiesto e quindi causare il messaggio di errore.

  1. Premi Windows + R, digita “ servizi. msc "nella finestra di dialogo e premere Invio.
  2. Una volta entrati nei servizi, cercare la voce " Ricerca di Windows ", fare clic con il tasto destro del mouse e selezionare Proprietà .

  1. Una volta in Proprietà, imposta il Tipo di avvio su Automatico e Avvia il servizio se è stato arrestato. Premi Applica per salvare le modifiche e uscire.

  1. Riavvia completamente il computer e controlla il registro eventi se la voce di errore persiste ancora.

Soluzione 2: modifica della voce del registro di ricerca di Windows

Se le proprietà di Ricerca di Windows sono impostate correttamente con il servizio in esecuzione e il registro eventi registra ancora questo errore, puoi provare a modificare il valore di registro di Ricerca di Windows. In caso di un nuovo sistema operativo, i valori di registro potrebbero non essere creati correttamente, il che potrebbe indurre l'errore. Assicurati di essere registrato come amministratore.

Nota: l'editor del registro di sistema è uno strumento molto potente che influenza il sistema operativo. Non modificare i valori che non conosci o peggioreranno il problema.

  1. Premi Windows + R, digita " regedit " nella finestra di dialogo e premi Invio.
  2. Vai al percorso indicato di seguito:
 HKEY_LOCAL_MACHINE \ SOFTWARE \ Microsoft \ Windows Search 
  1. Ora cerca la voce " SetupCompletedSuccessfully ", fai clic destro e fai clic su Modifica .

  1. Modifica il valore da 1 a 0 . Premere OK per salvare le modifiche e uscire. Riavvia il computer e controlla i log degli errori per vedere se il log degli errori viene ancora creato.

Soluzione 3: aggiunta di SYSTEM alla sicurezza DCOM

Se sono state applicate entrambe le soluzioni precedenti e l'errore persiste, è possibile provare ad aggiungere il SISTEMA utente alla sicurezza DCOM utilizzando i servizi componenti. Sembra che il SISTEMA abbia bisogno dell'accesso completo a questo modulo per funzionare correttamente in modo da poter inizializzare tutti i servizi senza alcun ostacolo.

  1. Premi Windows + S, digita " servizi componenti " nella finestra di dialogo e apri l'applicazione.

  1. Fai clic sulla voce Computer e quando vedi Risorse del computer, fai clic con il pulsante destro del mouse e seleziona Proprietà .

  1. Seleziona la scheda Sicurezza COM e fai clic sull'opzione Modifica limiti nella sezione Autorizzazioni di accesso .

  1. Quando si apre la scheda Autorizzazioni di accesso, fare clic su Aggiungi e selezionare Avanzate dalla finestra successiva.

  1. Fai clic su Trova ora, seleziona SISTEMA dall'elenco degli utenti e premi OK .

  1. Ora dopo aver aggiunto SYSTEM, assicurati che abbia tutte le autorizzazioni e fai clic su OK .

  1. Riavvia completamente il computer e controlla il registro eventi per vedere se l'errore si è verificato di nuovo di recente.

Nota: se visualizzi il messaggio di errore nei tuoi registri ma non ti sta causando problemi o perdita di funzionalità del computer, è sicuro di poterlo ignorare. Questo scenario è presente in molti computer in cui non influisce su alcun modulo inclusa la ricerca

Articoli Interessanti