Correzione: Davinci Resolve continua a bloccarsi

Consigli: Clicca Qui Per Correggere Gli Errori Di Windows E Ottimizzare Le Prestazioni Del Sistema

Diversi utenti segnalano che stanno provando a utilizzare DaVinci Resolve per modificare alcuni video, ma il software si arresta in modo anomalo ogni volta che provano ad aprirlo. Altri utenti segnalano di essere in grado di eseguire alcune modifiche, ma gli arresti anomali si verificano diversi minuti dopo l'avvio dell'applicazione. Il problema si verifica in Windows 10, Windows 8 / 8.1 e Windows 7.

Incidenti frequenti con Davinci Resolve

Cosa sta causando i frequenti arresti anomali in DaVinci Resolve?

Abbiamo esaminato questo particolare problema esaminando i vari report degli utenti e le strategie di riparazione che gli utenti interessati hanno implementato per risolvere questo particolare problema. Sulla base di ciò che abbiamo raccolto, ci sono diversi scenari potenziali che potrebbero innescare gli arresti anomali in DaVinci Resolve:

  • Computer con specifiche insufficienti : in alcuni casi, il problema si verifica perché il computer dell'utente non soddisfa l'hardware minimo per eseguire il software in modo stabile. Davinci non ha un foglio di requisiti minimi, ma senza una GPU dedicata, una CPU solida e almeno 16 GB di RAM, è possibile aspettarsi arresti anomali a causa della potenza di elaborazione insufficiente.
  • Glitch o Bug - Davinci Resolve 15 ha avuto molti bug con diverse configurazioni che erano note per causare crash del software. Ma la stragrande maggioranza dei bug di rottura del software sono stati corretti, quindi dovresti essere in grado di risolvere il problema semplicemente assicurandoti di utilizzare l'ultima versione disponibile.
  • La versione del software non è supportata al di fuori di Windows 10 - Tenere presente che le ultime versioni di DaVinci Resolve non sono progettate per funzionare al di fuori di Windows 10. Se si utilizza una versione di Windows precedente a questa, si corre il rischio di imbattersi in alcune funzionalità ostacoli compresi gli arresti anomali.
  • DaVinci sta cercando di eseguire sulla GPU integrata - Come molti utenti hanno segnalato, questo problema potrebbe verificarsi se il sistema sta tentando di eseguire il software con la GPU integrata. Poiché le GPU integrate sono significativamente più deboli delle controparti dedicate, si verificheranno arresti anomali. In questo caso, dovrai disabilitare la GPU integrata per forzare il sistema a utilizzare l'opzione dedicata.
  • Il software obsoleto non è progettato per Windows 10 : se stai utilizzando una versione precedente di Davinci Resolve come 11 o 12, probabilmente dovrai configurare l'eseguibile per l'esecuzione in modalità di compatibilità con Windows 8 per evitare arresti anomali imprevisti.
  • La cartella di origine dei file video non dispone di autorizzazioni sufficienti : come alcuni utenti hanno segnalato, questo problema può verificarsi anche se si sta tentando di importare file video da una cartella che non dispone di autorizzazioni sufficienti. In questo caso, lo spostamento dei file in una cartella diversa prima di importarli in Davinci Resolve risolverà il problema.
  • I file MP4 non sono accettati da Davinci Resolve : se si verifica l'arresto anomalo nel momento stesso in cui si tenta di importare file MP4, sarà possibile aggirare l'incidente convertendo i file video in MOV prima di tentare l'importazione.
  • Il file di paging è troppo piccolo - Come riportato da alcuni utenti tecnici, Davinci Resolve non annuncia il sistema in anticipo ogni volta che deve utilizzare il file di memoria virtuale. Nel caso in cui il file di paging sia gestito dal tuo sistema (non è di dimensioni personalizzate), si verificheranno arresti anomali ogni volta che il software tenta di utilizzare la memoria virtuale.

Se hai difficoltà a trovare modi per risolvere questo particolare problema con DaVinci Resolve, questo articolo ti fornirà diversi passaggi per la risoluzione dei problemi. In basso, scoprirai una raccolta di metodi che altri utenti che hanno tentato di risolvere lo stesso problema hanno utilizzato con successo.

Per i migliori risultati, ti consigliamo di seguire i metodi nell'ordine in cui sono presentati. Alla fine, dovresti imbatterti in una correzione che sarà efficace nel tuo particolare scenario.

Metodo 1: utilizzo di una GPU dedicata

Se stai riscontrando questo crash con una GPU integrata come la grafica Intel (R) HD, è probabile che dovrai mettere le mani su una GPU dedicata per poter utilizzare il software DaVinci Resolve senza frequenti arresti anomali.

DaVinci Resolve è una risorsa piuttosto impegnativa (specialmente nel dipartimento GPU) quando è necessario eseguire compiti di rendering associati alle faccende. Ma il software ha pochi o nessun meccanismo che impedirà ai computer con specifiche inferiori di accedere al software.

Ma la verità è che avrai bisogno di una GPU dedicata se vuoi stabilità quando usi DaVinci Resolve. Almeno, dovresti considerare carte come GeForce 1070, 1060 o equivalenti AMD. Avrai anche bisogno di sufficiente potenza della CPU (un equivalente i5 o AMD) e almeno 16 GB di RAM.

Esempio di scheda GPU dedicata

Se si dispone di una GPU decente che dovrebbe essere sufficiente per supportare DaVinci Resolve, passare ai metodi seguenti di seguito per iniziare l'effettiva risoluzione dei problemi.

Metodo 2: assicurati di utilizzare l'ultima versione

Potresti anche riscontrare questo problema a causa di un bug o di un problema tecnico, soprattutto se stai usando DaVinci Resolve 15 . Il rilascio di questa versione di DaVinci ha una lunga storia di anomalie e bug che hanno causato l'arresto anomalo del software in molte configurazioni diverse che erano più che sufficienti per supportare il software di editing video.

Ma da allora, quasi tutti i bug di crash del software sono stati corretti e il prodotto non è molto più stabile. Ma questo è vero solo se stai utilizzando l'ultima versione disponibile. In questo modo puoi trarre vantaggio da ogni correzione di bug rilasciata.

Diversi utenti che hanno riscontrato questo particolare problema hanno segnalato che i frequenti arresti anomali che non si verificano più dopo la disinstallazione della versione corrente di DaVinci Resolve e l'installazione dell'ultima build disponibile. Ecco una breve guida su come eseguire questa operazione:

  1. Premi il tasto Windows + R per aprire una finestra di dialogo Esegui. Quindi, digitare "appwiz.cpl" e premere Invio per aprire la finestra Programmi e funzionalità .

    Digitare appwiz.cpl e premere Invio per aprire l'elenco dei programmi installati
  2. All'interno della finestra Programmi e funzionalità, scorrere l'elenco delle applicazioni installate e individuare Davinci Resolve. Quindi, fai clic destro su di esso e scegli Disinstalla .
  3. Seguire le istruzioni visualizzate sullo schermo per disinstallare il software di editing video corrente dal computer, quindi riavviare il computer.
  4. Al prossimo avvio, visitare questo collegamento ( qui ) per scaricare l'ultima versione disponibile di Davinci Resolve Free.
  5. Scegli Windows dal primo prompt, quindi inserisci i dettagli per registrarti e scaricare il prodotto gratuitamente.

    Download dell'ultima versione di Windows
  6. Una volta completata l'installazione, riavvia nuovamente il computer e verifica se il problema di crash frequenti viene risolto al successivo avvio del sistema.

Se stai ancora riscontrando lo stesso esatto problema con questa nuova build, passa al metodo successivo di seguito.

Metodo 3: aggiornamento a Windows 10

Sebbene DaVinci Resolve sia noto per funzionare su versioni precedenti di Windows come Windows 8.1 e Windows 10, le ultime versioni che pubblicano supportano ufficialmente solo Windows 10. Tenendo presente questo, potresti imbatterti in alcuni ostacoli durante l'esecuzione del software (specialmente su Windows 7.

Se hai i mezzi per farlo, l'aggiornamento a Windows 10 potrebbe essere sufficiente per risolvere il problema. Nel caso in cui sei bloccato con l'utilizzo di Windows 7 o Windows 8.1, passa al metodo successivo di seguito.

Metodo 4: disabilitazione della GPU integrata

Se stai cercando di eseguire DaVinci Resolve su una configurazione desktop / laptop che include due GPU diverse (entrambe dedicate e integrate), dovrai assicurarti che DaVinci Resolve stia usando l'opzione dedicata. Come alcuni utenti hanno riferito, è possibile che il software stia tentando di utilizzare la soluzione integrata, che finisce per limitare gravemente il software (e causare arresti anomali).

Puoi provare a utilizzare il Pannello di controllo Nvidia / AMD Catalyst Control Center per forzare Davinci Resolve a utilizzare la GPU dedicata, ma gli utenti interessati hanno ottenuto risultati contrastanti su questa strada.

La scommessa più sicura è semplicemente disabilitare la GPU integrata. In questo modo, il tuo sistema non avrà altra scelta che utilizzare la GPU dedicata. Ecco una guida rapida sulla disabilitazione della GPU integrata.

Nota: questa guida è applicabile a tutte le versioni recenti di Windows.

  1. Premi il tasto Windows + R per aprire una finestra di dialogo Esegui . Quindi, digitare "devmgmt.msc" e premere Invio per aprire Gestione dispositivi .
  2. All'interno di Gestione dispositivi, espandi il menu a discesa associato alle schede video .
  3. Nel menu a discesa Schede video, fai clic con il pulsante destro del mouse sulla GPU integrata e scegli Disabilita dispositivo .
  4. Apri DaVinci Resolve e vedi se stai ancora riscontrando frequenti arresti anomali.

Disabilitazione GPU integrata

Se questo metodo non ha risolto il problema o i passaggi non erano applicabili alla tua situazione attuale, passa al metodo successivo di seguito.

Metodo 5: esecuzione di DaVinci in modalità compatibilità

Alcuni utenti interessati che hanno riscontrato frequenti arresti anomali con Davinci Resolve 15 hanno riferito che gli arresti anomali si sono arrestati dopo aver aperto l'eseguibile principale in modalità Compatibilità . Ecco una breve guida su come eseguire questa operazione:

  1. Fare clic con il pulsante destro del mouse sull'eseguibile utilizzato per avviare il software (può essere il collegamento sul desktop) e selezionare Proprietà.
  2. Nella finestra Proprietà risoluzione, vai alla scheda Compatibilità e seleziona la casella associata Esegui questo programma in modalità compatibilità per .

    Esecuzione di Davinci Resolve in modalità compatibilità
  3. Successivamente, accedi al menu a discesa in basso e scegli Windows 8 dall'elenco dei sistemi operativi.
  4. Premi Applica per salvare le modifiche.
  5. Avviare il software dallo stesso eseguibile appena modificato e vedere se il problema è stato risolto.

Se stai ancora riscontrando gli stessi arresti anomali, passa al metodo successivo di seguito.

Metodo 6: Abilitazione del monitoraggio multiplo IGPU

Come segnalato da diversi utenti interessati, potrebbero verificarsi arresti anomali di Davinci Resolve se IGPU Multi-Monitoring è disabilitato dalle impostazioni del BIOS. Con IGPU Multi-Monitoring abilitato, è ancora possibile utilizzare le porte video sulle schede madri, anche quando si utilizza una GPU dedicata.

A quanto pare, al software Davinci Resolve non piacerà se si dispone di questa opzione con la scheda madre ma è disabilitata. Ecco una guida rapida per abilitare il monitoraggio multiplo IGPU dalle impostazioni del BIOS:

  1. Riavvia il computer e inizia a premere il tasto Setup durante la schermata iniziale. Questo alla fine ti porterà nel menu del BIOS.

    Premere il tasto BIOS durante la procedura di avvio

    Nota: la chiave di configurazione viene generalmente visualizzata nella schermata iniziale, ma se è possibile vederla cercare online passaggi specifici su come accedere alle impostazioni del BIOS.

  2. Una volta entrati nelle impostazioni del BIOS, esaminare le Impostazioni avanzate e cercare un'impostazione denominata Multi Monitor Monitor IGPU . In genere è possibile trovarlo nel sottomenu Configurazione agente di sistema (SA) o nel menu Configurazione grafica .

    Nota: le impostazioni del BIOS sono molto diverse da una configurazione all'altra. Se non riesci a trovare le impostazioni sul tuo BIOS particolare, cerca online passaggi specifici.

  3. Impostare la funzione Multi-Monitor IGPU su Abilitato, quindi salvare le modifiche e uscire dalle impostazioni del BIOS.

    Abilitazione di IGPU Multi-Monitor dalle impostazioni del BIOS

Una volta completato il prossimo avvio, avvia Davinci Resolve e verifica se gli arresti anomali si sono arrestati.

Metodo 7: spostamento dei file video di origine in una posizione diversa

Potrebbe sembrare una sciocca soluzione alternativa, ma diversi utenti interessati hanno riferito che il software non si arrestava più in modo anomalo dopo aver spostato i file di origine in una posizione diversa. Sebbene non vi sia alcuna spiegazione ufficiale del perché questa correzione sia efficace, alcuni utenti interessati ipotizzano che potrebbe avere qualcosa a che fare con le autorizzazioni della cartella interessata.

Se riscontri il problema durante la gestione dei file sorgente video, prova a spostarli in una posizione diversa prima di provare a importarli nel software Davinci Resolve. Se applicabile, puoi provare a spostarli su un'unità diversa e riprovare a ripetere il processo.

Se il problema persiste, passa al metodo successivo di seguito.

Metodo 8: conversione dei file video in un formato .mov

A quanto pare, alcune configurazioni di PC (in particolare con i laptop) sono note per innescare un arresto di Davinci Resolve nel momento in cui l'utente tenta di importare file MP4 nel software di modifica. Se questo scenario è applicabile a te, dovresti essere in grado di risolvere il problema utilizzando un convertitore affidabile per trasformare tutti i file MP4 in file MOV.

Ecco una breve guida su come eseguire questa operazione:

Nota: tieni presente che puoi utilizzare un'ampia varietà di convertitori che ti aiuteranno a farlo. Ma i passaggi seguenti presenteranno un'opzione che non richiede l'installazione di alcun software sul tuo computer.

  1. Visita questo link ( qui ) e imposta l' origine su Carica file .
  2. Quindi, fai clic su Scegli file e utilizza il menu successivo per selezionare il file che deve essere convertito.

    Utilizzo del convertitore online per trasformare i file Mp4 in file Mov
  3. Una volta convertito il file, verrai reindirizzato a un'altra pagina in cui il download del file .mov inizierà automaticamente.
  4. Fallo con tutti i tuoi file Mp4, quindi prova ad aggiungerli nel tuo software di risoluzione Davinci e vedi se il problema non si verifica più.

Se continui a riscontrare gli stessi arresti anomali frequenti, passa al metodo successivo di seguito.

Metodo 9: Ingrandimento del file di memoria virtuale (file di paging)

Come alcuni utenti hanno segnalato, questo particolare problema può verificarsi anche in Windows 10 che fatica a gestire i dump dell'heap. Alcuni utenti che in precedenza avevano il loro file di paging gestito dal sistema hanno riferito che il problema non si verificava più dopo averlo modificato in una dimensione personalizzata (rendendolo più grande).

Questo è noto per avere successo in situazioni in cui l'utente sta lavorando con un computer con specifiche medio-basse.

Se ritieni che questo scenario possa essere applicabile alla tua situazione attuale, segui i passaggi seguenti per ingrandire il file di paging della memoria virtuale e vedi se risolve i crash di DaVinci Resolve:

  1. Premi il tasto Windows + R per aprire una finestra di dialogo Esegui. Quindi, digitare " sysdm.cpl" e premere Invio per aprire la finestra Proprietà di sistema avanzate .
  2. Nella finestra Proprietà del sistema, vai alla scheda Avanzate e fai clic sul pulsante Impostazioni associato al menu Prestazioni .
  3. Nel menu Opzioni prestazioni, fare clic sulla scheda Avanzate .
  4. Nella scheda Avanzate, fai clic sul pulsante Cambia in Memoria virtuale .
  5. Nella finestra Memoria virtuale, deselezionare la casella associata a Gestisci automaticamente le dimensioni del file di paging per tutte le unità .
  6. Seleziona l'unità del sistema operativo dalla casella in Dimensioni file di paging per ciascuna unità, quindi seleziona l'interruttore associato a Dimensione personalizzata .
  7. Come da altri consigli per gli utenti interessati, è necessario impostare la dimensione iniziale su almeno 3500 MB e la dimensione massima su 7000 MB. Una volta impostati i due valori, il pulsante Imposta per applicare la modifica.
  8. Fai clic su OK e Salva, quindi chiudi tutte le finestre associate e riavvia il computer.
  9. Al prossimo avvio, apri DaVinci Resolve e vedi se stai ancora riscontrando gli stessi crash frequenti.

Ingrandimento del file di paging su Windows

Metodo 10: downgrade a DaVinci Resolve 14.3.1

Se riscontri questo problema con DaVinci Resolve 15 (o versioni successive), è probabile che sarai in grado di risolvere il problema eseguendo il downgrade alla versione principale precedente. Ancora di più, se stai usando qualsiasi tipo di versione beta di DaVinci Resolve.

Alcuni utenti interessati che stiamo lottando per risolvere lo stesso problema esatto hanno riferito di essere finalmente in grado di eseguire l'editing video senza frequenti arresti anomali dopo il downgrade alla versione finale di Davinci Resolve 14 (versione 14.3.1).

Ecco una breve guida su come eseguire questa operazione:

  1. Premi il tasto Windows + R per aprire una finestra di dialogo Esegui . Quindi, digitare "appwiz.cpl" e premere Invio per aprire la finestra Programmi e funzionalità .

    Digitare appwiz.cpl e premere Invio per aprire l'elenco dei programmi installati
  2. Nella finestra Programmi e funzionalità, trova DaVinci Resolve nell'elenco delle applicazioni installate, quindi fai clic con il pulsante destro del mouse su di esso e scegli Disinstalla .
  3. Seguire le istruzioni visualizzate sullo schermo per disinstallare il software di editing video corrente dal computer, quindi riavviare il computer.
  4. Una volta completato il prossimo avvio, visitare questo link ( qui ) per la versione gratuita o questo ( qui ) per la versione di Studio per scaricare Davinci Resolve 14.

    Download di DaVinci Resolve 14
  5. Seguire le istruzioni visualizzate sullo schermo per installare questa build, quindi riavviare nuovamente il sistema al termine del processo.
  6. Avvia DaVinci Resolved appena installato e vedi se riscontri ancora gli stessi problemi.

Articoli Interessanti