Come sbloccare e eseguire il root di Razer 2 con Magisk

Consigli: Clicca Qui Per Correggere Gli Errori Di Windows E Ottimizzare Le Prestazioni Del Sistema

Il Razer 2 è uno dei telefoni di gioco più caldi disponibili, con SoC Snapdragon 845, 8 GB di RAM e 64 GB di memoria interna. Il Razer Phone originale è stato un gioco da ragazzi e per il Razer 2 non è diverso, dal momento che Razer ha appena pubblicato le immagini ufficiali della fabbrica. Possiamo ottenere il root sbloccando il bootloader Razer 2 e facendo lampeggiare un boot.img con patch da Magisk.

In questa guida Appuals ti mostreremo come sbloccare e eseguire il root di Razer 2, segui attentamente le nostre istruzioni e commenta se riscontri problemi durante il processo!

Avvertenza: questo processo prevede lo sblocco del bootloader che ripristinerà in fabbrica Razer 2 e cancellerà tutti i dati personali. Si prega di eseguire il backup dei dati importanti prima di procedere!

Requisiti

  • ADB e Fastboot ( vedi la guida Appual Come installare ADB su Windows)
  • Immagine di fabbrica originale
  • Magisk Manager

Sblocco del bootloader Razer 2

  1. Il primo passo è sbloccare il tuo bootloader. Vai su Impostazioni> Informazioni sul telefono> tocca Numero build 7 volte per sbloccare la Modalità sviluppatore.
  2. Ora vai su Impostazioni> Opzioni sviluppatore> abilita debug USB e sblocco OEM .
  3. Avvia un terminale ADB sul tuo PC ( tieni premuto Maiusc + tasto destro nella cartella ADB principale e fai clic su "Apri una finestra di comando qui") .
  4. Collega Razer 2 al PC tramite USB al PC, accetta la finestra di dialogo di associazione ADB sullo schermo Razer 2 e nel tipo di terminale ADB: dispositivi adb
  5. Il terminale ADB dovrebbe visualizzare il numero di serie del dispositivo. Se si dice "Dispositivo offline" o "Nessun dispositivo trovato", potrebbe essere necessario risolvere i problemi dei driver USB ( provare a installare i driver USB di Google: sono sviluppati per i dispositivi Google Nexus ma gli utenti hanno confermato che funzionano anche con i dispositivi Razer ) . Oppure prova un altro cavo USB / ripristina la connessione USB.
  6. Se i dispositivi adb hanno restituito la seriale del tuo dispositivo, possiamo continuare. Nel terminale ADB digita semplicemente: adb riavvia bootloader
  7. Razer 2 si riavvierà in una schermata della modalità di download. Ora puoi digitare ADB: sblocco flash fastboot
  8. Il tuo Razer 2 ti chiederà di confermare, quindi accetta se desideri continuare. Il bootloader verrà sbloccato e il dispositivo verrà ripristinato in fabbrica. Al termine del processo, è possibile riavviare il sistema Android.
  9. Una volta tornato nel sistema Android, dovrai completare la procedura guidata di configurazione di Android. Una volta fatto ciò, riattiva il debug USB in Opzioni sviluppatore come hai fatto in precedenza.

Rooting di Razer 2 con Magisk

  1. Scarica l'immagine di fabbrica dalla sezione Requisiti di questa guida e annulla l'archiviazione. Estrarre il file boot.img trovato all'interno dell'archivio e copiarlo sulla scheda SD di Razer 2.
  2. Scarica e installa Magisk Manager: assicurati che venga installato nella memoria interna, non sulla scheda SD.
  3. Avvia Magisk Manager e tocca " Patch Image File Boot", quindi scegli il file boot.img che hai trasferito sul telefono in precedenza.
  4. Dopo che Magisk Manager ha aggiornato il file boot.img, verrà chiamato "patched_boot.img": trasferiscilo nuovamente sul PC e posizionalo nel percorso ADB principale ( nella stessa cartella di ADB.exe).
  5. Avvia il tuo Razer 2 in modalità Fastboot ( spegnilo, quindi tieni premuto Volume giù + Accensione per riavviare in modalità Fastboot) .
  6. Una volta che sei in modalità Fastboot, digita il terminale ADB sul tuo PC: fastboot flash boot patched_boot.img
  7. Se si riscontra un problema, probabilmente è necessario specificare lo slot in cui eseguire il flashing patched_boot.img ( non sempre seleziona automaticamente lo slot corretto) . Per fare ciò, digitare nel terminale ADB: adb shell getprop ro.boot.slot_suffix
  8. Questo dovrebbe restituire _a o _b - qualunque sia quello che restituisce è lo slot su cui dobbiamo eseguire il flashing . Quindi, in questo caso, modificherai il comando lampeggiante in: fastboot flash boot_a patched_boot.img ( o _b se quello era lo slot restituito).
  9. Dopo aver eseguito correttamente il flashing di patched_boot.img, riavviare Razer 2 e avviare Magisk Manager. Dovrebbe confermare se il dispositivo è stato rootato correttamente. In tal caso, non accettare gli aggiornamenti OTA andando avanti, altrimenti potrebbero succedere cose brutte ( bootloops, il più delle volte) .

Questo è tutto! Si noti che una porta TWRP ufficiale per Razer 2 non è ancora disponibile, ma potrebbe essere possibile trovare una porta non ufficiale . In ogni caso, aggiorneremo questo articolo per includere le istruzioni lampeggianti TWRP quando sarà disponibile una porta TWRP ufficiale .

Articoli Interessanti