Come risolvere Safari senza ricordare i collegamenti cliccati o visitati in precedenza

Consigli: Clicca Qui Per Correggere Gli Errori Di Windows E Ottimizzare Le Prestazioni Del Sistema

Safari è un browser Web predefinito per macOS e dispositivi basati su iOS ed era disponibile per Windows in passato. È basato sul motore WebKit, che è responsabile di tutti i tipi di funzioni. Safari è noto soprattutto per la sua interfaccia semplice e minimalista. Tuttavia, diversi utenti stanno segnalando che i collegamenti cliccati non cambiano colore dal blu al viola. A volte quando chiudono Safari e lo riavviano, i collegamenti possono apparire con un cambio di colore ma quando si utilizza il pulsante Indietro, è di nuovo blu.

Link cliccati che non cambiano colore

Cosa sta causando Safari che non ricorda i siti cliccati?

Abbiamo esaminato questo particolare problema esaminando i vari rapporti degli utenti e le strategie di riparazione comunemente utilizzate per risolvere e risolvere il problema da parte degli utenti che si trovano in una situazione simile. Sulla base delle nostre indagini, esistono diversi scenari noti per attivare questo particolare messaggio di errore:

  • I dati della cache sono danneggiati : i dati della cache del browser Safari possono essere danneggiati o danneggiati a causa dei quali diverse funzioni smetteranno di funzionare. Diversi utenti che si trovano in una situazione simile sono riusciti a risolvere il problema dopo aver rimosso i vecchi dati della cache.
  • Le impostazioni del browser non sono configurate - A quanto pare, questo problema può verificarsi anche se l'opzione particolare è selezionata nelle impostazioni del browser che sta facendo sì che i collegamenti non cambino colore.
  • Una versione obsoleta del browser : un altro potenziale caso in cui si verifica questo errore è quando si utilizza un browser gravemente obsoleto. Le applicazioni obsolete genereranno molti bug e arresti anomali.

Ora che hai una conoscenza di base della natura del problema, passeremo ai metodi. Assicurati di implementarli nell'ordine specifico in cui sono elencati per evitare conflitti.

Metodo 1: riavvio del browser Safari

Un semplice riavvio può eliminare la maggior parte dei problemi non gravi. È possibile che Safari non sia stato avviato correttamente con tutti i file di back-end. Il riavvio dovrebbe essere il primo metodo da provare per qualsiasi problema dell'applicazione.

  1. Quando Safari è aperto, fai clic con il pulsante destro del mouse sul browser Safari nel dock e scegli Esci

    Uscita dal browser Safari
  2. Oppure puoi anche forzare la chiusura premendo Comando + Opzione + Esc per aprire una finestra di arresto forzato
  3. Seleziona il browser Safari e fai clic su Force Stop . Riavvia il browser Safari facendo clic sul collegamento nel dock.

    Forza l'arresto del browser Safari

Metodo 2: modifica delle preferenze del browser Safari

In questo metodo, modificheremo le impostazioni per il browser Safari. I processi di scambio sull'opzione di navigazione possono essere il colpevole per causare questo problema agli utenti. Questa opzione viene utilizzata per scambiare temporaneamente un processo dalla memoria a un archivio di backup e quindi tornare indietro nella memoria per l'esecuzione continua. Per disabilitare questa opzione attenersi alla seguente procedura:

  1. Apri il browser Safari facendo clic sull'icona Safari nel dock
  2. Fai clic sul menu Safari nella barra dei menu in alto e scegli Preferenze nel menu contestuale.
  3. Quindi fare clic su Avanzate e selezionare l'opzione " Mostra menu Sviluppo nella barra dei menu "; un'opzione di sviluppo apparirà nella barra dei menu

    Abilitazione del menu Sviluppo nelle Preferenze di Safari
  4. Fai clic su Sviluppa, seleziona Funzione sperimentale e deseleziona Processi di scambio sulla navigazione

    Deseleziona i processi di scambio sulla navigazione
  5. Ora Safari ricorderà i link cliccati o visitati.

Metodo 3: rimozione dei dati della cache di Safari

I browser Safari utilizzano i dati memorizzati nella cache per salvare e ricordare le pagine, le ricerche e tutti gli utilizzi dell'utente. Ma questi file possono diventare corrotti e causare il problema di non salvare i dati o caricare i dati precedenti anziché nuovi. Molti hanno riferito che la cancellazione dei dati della cache risolve la maggior parte dei problemi relativi al browser Safari.

  1. Apri il browser Safari facendo clic sull'icona Safari nel dock
  2. Fai clic sul menu Safari nella barra dei menu in alto e scegli Preferenze nel menu contestuale
  3. Ora fai clic sull'opzione Privacy e quindi fai clic su Gestisci dati sito web

    Apertura dell'opzione dati cache nelle Preferenze di Safari
  4. Apparirà una finestra, fai clic sul pulsante Rimuovi tutto in basso. Verrà visualizzata una finestra di verifica dell'azione, quindi fare clic su Rimuovi ora

    Rimozione dei dati della cache per Safari
  5. Ora vai all'opzione Avanzate in Preferenze e abilita il " Mostra menu Sviluppo nella barra dei menu "

    Abilitazione del menu Sviluppo
  6. Fai clic sul menu Sviluppo nella barra dei menu in alto e scegli Svuota cache

    Opzione cache vuota
  7. Ora prova a utilizzare Safari e controlla se tutto è stabile.

Metodo 4: Verifica della versione del browser Safari

La maggior parte dei problemi per le applicazioni appare a causa di una versione obsoleta. I file obsoleti senza ottenere alcun aggiornamento diventeranno un onere per tale applicazione e possono essere la causa di numerosi problemi. È meglio mantenere il sistema sempre aggiornato. Principalmente macOS mantiene aggiornato il sistema, ma puoi anche verificare manualmente se è aggiornato o meno seguendo i passaggi seguenti:

Nota : quando System Update indica che il tuo Mac è aggiornato, significa che tutte le applicazioni, incluso Safari, sono aggiornate.

  1. Fai clic sul logo Apple nella barra dei menu in alto e scegli Preferenze di Sistema nel menu contestuale, quindi fai clic su Aggiornamento del sistema

    Apertura dell'opzione di aggiornamento del sistema per macOS
  2. Inizierà a cercare i nuovi aggiornamenti

    Alla ricerca di nuovi aggiornamenti
  3. Assicurati di aggiornare tutti gli aggiornamenti disponibili e ricevi questo messaggio quando esegui nuovamente la ricerca

    Tutto è aggiornato

Articoli Interessanti