Come risolvere l'errore "Le impostazioni predefinite di WattMan di Radeon sono state ripristinate a causa di un errore imprevisto del sistema" su Windows?

Consigli: Clicca Qui Per Correggere Gli Errori Di Windows E Ottimizzare Le Prestazioni Del Sistema

Questo è un problema relativo alla grafica che si presenta alle persone con schede AMD Radeon installate nei loro computer. Esistono diversi scenari in cui appare il problema, ma di solito si verifica dopo un arresto anomalo del driver all'interno di un gioco. Il messaggio a volte appare subito dopo il crash del gioco o dopo un riavvio.

Le impostazioni predefinite di Radeon WattMan sono state ripristinate a causa di un errore imprevisto del sistema

Il problema è relativamente nuovo ma le persone hanno già pensato a metodi utili che possono essere utilizzati per risolverlo. Abbiamo raccolto i metodi che hanno aiutato le altre persone e le abbiamo messe insieme in un articolo. Buona fortuna a risolvere il tuo problema!

Quali sono le cause dell'errore "Le impostazioni predefinite di WattMan di Radeon sono state ripristinate a causa di un errore imprevisto del sistema" su Windows?

Questo problema è strano. Ha colpito molti utenti in tutto il mondo negli ultimi anni, ma non sono riusciti a trovare molte diverse cause del problema. Eliminare questo errore è piuttosto difficile ma ci sono alcune cause che possono essere individuate. Dai un'occhiata qui sotto:

  • Avvio veloce: l'avvio rapido è un'opzione all'interno di Opzioni risparmio energia che consente agli utenti di eseguire l'avvio più rapidamente ma di evitare il caricamento di alcuni componenti durante l'avvio. È possibile che i componenti che non si caricano durante l'avvio causino errori come quello in questo articolo.
  • Vecchio driver grafico : il messaggio di errore è correlato all'arresto anomalo del driver AMD Radeon ed è una buona idea verificare se è disponibile una versione più recente per risolvere questo problema.
  • Problemi di overclocking - Alcuni utenti hanno segnalato che il problema ha smesso di apparire dopo aver smesso di overclockare le loro GPU. Inoltre, hanno riferito che dovevano disinstallare completamente tutti gli strumenti di overclocking tranne Radeon WattMan poiché ovviamente causavano instabilità.

Soluzione 1: disabilitare l'avvio rapido

Le opzioni di risparmio energia sul tuo computer sono un posto valido per cercare l'errore, poiché esiste un'opzione di avvio rapido nelle opzioni di risparmio energia che avvia il computer più velocemente. È possibile che questa opzione impedisca il corretto caricamento del driver della scheda grafica sul computer. Seguire i passaggi seguenti per disabilitare l'avvio rapido!

  1. Apri il Pannello di controllo cercando l'utilità nel pulsante Start o facendo clic sul pulsante Cerca (Cortana) nella parte sinistra della barra delle applicazioni (parte in basso a sinistra dello schermo.
  2. È inoltre possibile utilizzare la combinazione di tasti Windows + R in cui è necessario digitare " control. exe "e fare clic su Esegui che aprirà anche direttamente il Pannello di controllo.

Esecuzione del pannello di controllo
  1. Passare l'opzione Visualizza per nel Pannello di controllo su Icone piccole e individuare le opzioni di risparmio energia
  2. Aprilo e dai un'occhiata nella parte superiore della finestra in cui si dovrebbe trovare l'opzione " Modifica impostazioni attualmente non disponibili ". Fai clic su di esso e vai in fondo alla finestra in cui si trovano le impostazioni di spegnimento .

Modifica le impostazioni attualmente non disponibili
  1. Deseleziona la casella accanto all'opzione " Attiva avvio rapido (consigliato) ". Fai clic sul pulsante Salva modifiche nella parte in basso a destra della finestra e controlla se lo stesso messaggio di errore appare ancora da Radeon Wattman.

Disabilitazione avvio veloce

Soluzione 2: installare i driver più recenti

Come nel caso di molti diversi problemi relativi alla grafica, l'installazione dei driver più recenti può porre fine al dramma per te e restituire stabilità alla tua configurazione. I problemi di instabilità sono comuni anche se stai provando a giocare ad alcuni dei giochi appena rilasciati con driver obsoleti. Segui le istruzioni seguenti per installare i driver AMD Radeon più recenti sul tuo computer!

  1. Fai clic sul pulsante del menu Start, inserisci " Gestione periferiche " sulla tastiera e selezionalo dall'elenco dei risultati disponibili facendo clic sulla prima voce nell'elenco. Puoi anche toccare la combinazione di tasti Windows + R per visualizzare la casella Esegui. Digita " devmgmt. msc "nella casella e fare clic su OK per eseguirlo.

Esecuzione di Gestione dispositivi
  1. Poiché è il driver grafico che desideri aggiornare sul tuo computer, espandi la sezione Schede video, fai clic con il pulsante destro del mouse sulla scheda AMD Radeon e scegli Disinstalla dispositivo.

Disinstallazione del driver della scheda grafica
  1. Confermare eventuali dialoghi o prompt che potrebbero richiedere di confermare l'eliminazione del driver AMD Radeon corrente e attendere il completamento della disinstallazione.
  2. Cerca il driver della tua scheda grafica sul sito Web di AMD. Immettere le informazioni richieste sulla scheda e sul sistema operativo in uso e fare clic su Invia .

Ricerca di driver sul sito AMD
  1. Dovrebbe apparire un elenco di tutti i driver disponibili. Assicurati di scorrere verso il basso fino a raggiungere la voce richiesta, fai clic sul suo nome e sul pulsante Scarica in seguito. Salvalo sul tuo computer, aprilo e segui le istruzioni sullo schermo per installarlo. Controlla se il messaggio di errore "Le impostazioni predefinite di Radeon WattMan sono state ripristinate a causa di un errore imprevisto del sistema" appare ancora!

Soluzione 3: interrompere l'overclocking della GPU

L'errore appare spesso quando gli utenti overcloccano le loro GPU. L'overclocking è una cosa in cui gli utenti modificano la frequenza massima della grafica del processore centrale su un valore superiore a quello raccomandato impostato dal produttore della GPU. Ciò può dare al tuo PC un vantaggio significativo in termini di prestazioni e velocità durante la riproduzione di videogiochi e migliorarlo in tutti i modi.

Il ripristino della frequenza del processore allo stato originale dipende in primo luogo dal software utilizzato per l'overclocking. Interrompere l'overlocking della GPU e verificare se il problema persiste.

Soluzione 4: disinstallare tutti i programmi di overclock dal computer

Poiché Radeon WattMan è uno strumento di overclocking, tra le altre cose, non collabora bene con altri strumenti di overclock e gli utenti hanno riferito che disinstallando altri strumenti mantenendo Radeon WattMan riesce a risolvere il problema. Assicurati di aver seguito i consigli nella Soluzione 3 e di aver smesso di overcloccare la GPU prima di proseguire con questo metodo!

  1. Prima di tutto, assicurati di aver effettuato l'accesso con un account amministratore poiché non sarai in grado di disinstallare i programmi utilizzando altri privilegi dell'account.
  2. Potrebbe essere necessario abbandonare tutte le modifiche apportate alla GPU utilizzando uno dei programmi che si sta per disinstallare.
  3. Fai clic sul menu Start e apri il Pannello di controllo cercandolo. In alternativa, puoi fare clic sull'icona a forma di ingranaggio per aprire Impostazioni se stai utilizzando Windows 10.

    Impostazioni nel menu Start
  4. Nel Pannello di controllo, seleziona Visualizza come: Categoria nell'angolo in alto a destra e fai clic su Disinstalla un programma nella sezione Programmi.

Disinstallare un programma nel Pannello di controllo
  1. Se stai usando l'app Impostazioni, facendo clic su App dovresti aprire immediatamente un elenco di tutti i programmi installati sul tuo PC.
  2. Individua tutti gli strumenti di overclock che hai installato nell'elenco e ripeti lo stesso processo per tutti. Fare clic su ciascuno, fare clic sul pulsante Disinstalla sopra l'elenco e confermare eventuali finestre di dialogo che possono apparire. Seguire le istruzioni visualizzate per disinstallarle tutte e riavviare il computer in seguito.

Articoli Interessanti