Come risolvere l'errore "Accesso POP3 al server negato per nome utente e password indicati"?

Consigli: Clicca Qui Per Correggere Gli Errori Di Windows E Ottimizzare Le Prestazioni Del Sistema

Gmail è uno dei domini più utilizzati per le e-mail. Fornisce innumerevoli funzionalità insieme a un'interfaccia veloce e facile da usare che è la ragione della sua enorme popolarità. L'inoltro POP e IMAP è una funzione che può essere utilizzata per seguire i messaggi correnti nella posta in arrivo dell'utente verso un'altra e-mail. Ciò impedisce la perdita di messaggi importanti e consente di risparmiare tempo in quanto può essere utilizzato per inoltrare tutti i messaggi nella posta in arrivo.

Errore "server-negato-pop3-accesso-per-il-nome-dato-e-password"

Tuttavia, abbastanza recentemente, sono arrivati ​​molti rapporti in cui gli utenti non sono in grado di accedere a questa funzione e viene visualizzato il messaggio " Server negato l'accesso POP3 per il nome utente e la password indicati " durante il tentativo di farlo. In questo articolo, discuteremo alcuni dei motivi per cui questo errore viene attivato e forniremo anche soluzioni praticabili per correggerlo completamente.

Che cosa causa l'errore "Server negato l'accesso POP3 per il nome utente e la password indicati"?

Dopo aver ricevuto numerosi rapporti da più utenti, abbiamo deciso di indagare sul problema e abbiamo escogitato una serie di soluzioni che lo hanno eliminato completamente. Inoltre, abbiamo esaminato i motivi per cui è stato attivato e li abbiamo elencati come segue.

[/ tie_list type = "plus"]
  • POP disabilitato: in alcuni casi, si è visto che l'inoltro POP era disabilitato nel vecchio account a causa del quale veniva attivato l'errore. È importante che l'inoltro POP sia abilitato in entrambi gli account affinché la funzionalità funzioni correttamente.
  • TFA abilitato: è possibile che sia stata abilitata l'autenticazione a due fattori per il vecchio account a causa della quale il problema è stato attivato. Soprattutto gli utenti il ​​cui vecchio account è ospitato nel dominio di posta Zoho hanno riscontrato problemi a causa dell'abilitazione di TFA.
  • Credenziali errate: è importante che l'indirizzo e-mail completo e la password siano scritti correttamente quando il dominio richiede le credenziali al vecchio account. Alcuni utenti stavano scrivendo il nome utente anziché l'e-mail a causa della quale il problema era stato attivato. Pertanto, si consiglia di inserire l '"Indirizzo e-mail" anziché il nome utente per verificare le credenziali.
  • Limite dati POP: in alcuni casi, il provider di posta elettronica ha un certo limite sulla quantità di dati che possono essere inoltrati a un'altra e-mail in un giorno. Se l'utente supera tale limite di dati, l'inoltro POP viene temporaneamente disabilitato per quell'account.
[/ Tie_list]

Ora che hai una conoscenza di base della natura del problema, passeremo alle soluzioni. Assicurati di implementarli nell'ordine specifico in cui sono forniti per evitare conflitti.

Soluzione 1: abilitazione dell'inoltro POP

È importante che l'inoltro POP per entrambi gli account e-mail sia stato abilitato prima di provare a trasferire i messaggi. Pertanto, in questo passaggio, abiliteremo l'inoltro POP. Per quello:

  1. Avvia il browser e apri una nuova scheda.
  2. Accedi a Gmail dopo aver inserito le credenziali del tuo account.
  3. Fai clic sull'ingranaggio delle impostazioni in alto a destra.

    Fai clic sull'ingranaggio "Impostazioni"
  4. Seleziona "Impostazioni" e fai clic sul pulsante " Inoltro e POP / IMAP ".

    Facendo clic sul pulsante "Inoltro e POP / IMAP"
  5. Seleziona l'opzione " Abilita POP per tutta la posta " o " Abilita POP per tutta la posta che arriva d'ora in poi " in base alle tue esigenze.

    Verifica dell'opzione "Abilita POP per tutta la posta"
  6. Fare clic sul pulsante " Salva modifiche " per configurare le impostazioni.

    Facendo clic sull'opzione "Salva modifiche" 9
  7. Fallo per entrambi gli account e controlla se il problema persiste.

Soluzione 2: utilizzo della password specifica del dispositivo

Se hai impostato l'autenticazione a due fattori sull'e-mail, la password normale potrebbe non funzionare per la verifica nella nuova e-mail. Pertanto, in questo passaggio, genereremo una password specifica del dispositivo per bypassare la sicurezza. Per quello:

  1. Accedi al tuo account " Zoho Mail ".
  2. Fai clic sul pulsante " Account personale " in alto per visualizzare gli attuali account Zoho.
  3. Seleziona il pulsante " Autenticazione a due fattori " e seleziona l'opzione " Gestisci password specifica per l'applicazione ".

    Facendo clic sull'opzione "Gestisci password specifiche dell'applicazione"
  4. Immettere il nome del dispositivo e la password corrente.
  5. Fai clic su " Genera " e verrà visualizzata una password.

    Immettere il nome del dispositivo e la password corrente e fare clic su "Genera"
  6. Utilizzare questa nuova password nella nuova e-mail per accedere all'inoltro POP per il vecchio account.

    Nota: utilizzare la password senza spazi se non funziona diversamente.

  7. Controlla se il problema persiste.

Soluzione 3: riduzione della sicurezza

Se l'errore viene ancora attivato, significa che l'account di origine potrebbe essere sospetto del nuovo account che si sta utilizzando. Pertanto, in questo passaggio, ridurremo temporaneamente la sicurezza dell'account di origine per avviare il processo di inoltro. Per quello:

  1. Accedi al vecchio account dal quale devono essere inoltrati i messaggi.
  2. Visita questa pagina al termine della procedura di accesso.
  3. Fare clic sul pulsante " Continua " per consentire l'accesso al dispositivo.

    Cliccando su "Continua"
  4. Accedi nuovamente al nuovo account e prova ad aggiungere nuovamente l'account.
  5. Controlla se il problema persiste.

Articoli Interessanti