Come risolvere l'errore quando si tenta di copiare i file di avvio

Consigli: Clicca Qui Per Correggere Gli Errori Di Windows E Ottimizzare Le Prestazioni Del Sistema

Windows ha molti strumenti che è possibile utilizzare per distribuire un'immagine del sistema operativo in altri sistemi senza doverli eseguire manualmente uno per uno. Tuttavia, a volte, le cose potrebbero non andare per il meglio e inciampare in un messaggio di errore che dice " Errore durante il tentativo di copiare i file di avvio ". Ciò accade quando si tenta di applicare bcdboot su una nuova immagine. Alcuni di voi potrebbero affrontare il problema mentre provano a eseguire il dual boot.

Errore durante il tentativo di copiare i file di avvio

Bcdboot è un'utilità della riga di comando che può essere utilizzata per configurare i file di avvio del sistema operativo. È possibile impostare partizioni sul disco rigido o persino riparare file di avvio danneggiati. La causa del messaggio di errore è lo stato inattivo della partizione di sistema. Quando viene visualizzato il messaggio di errore, il sistema operativo non si avvia e tutto ciò che puoi fare è fissare il messaggio di errore. Tuttavia, ciò non è del tutto vero, poiché ti mostreremo come eliminare il problema con una soluzione semplice.

Cosa causa l'errore del messaggio di errore quando si tenta di copiare i file di avvio?

Il messaggio di errore sembra essere causato da un motivo principale, ovvero la partizione di sistema è impostata come inattiva. Se si sta distribuendo un'immagine su diversi computer contemporaneamente, è necessario assicurarsi che la partizione di sistema sia impostata come attiva, altrimenti il ​​comando bcdboot richiederà il messaggio di errore. Ci sono anche possibilità che il messaggio di errore sia dovuto a file di avvio corrotti o danneggiati, ma la possibilità è piuttosto ridotta. Tuttavia, ti mostreremo anche come gestirlo.

Contrassegnare la partizione come attiva

Per risolvere il problema, assicurati di avere un DVD di installazione di Windows o un'unità USB. Successivamente, segui i passaggi indicati:

  1. Inserisci il DVD o l' unità USB di installazione di Windows nel tuo sistema e avvialo.
  2. Quando viene visualizzata la finestra di installazione di Windows, fai clic sull'opzione Ripristina il computer .
  3. Successivamente, vai a Risoluzione dei problemi> Opzioni avanzate e infine apri un prompt dei comandi .

    Opzioni avanzate di WindowsPE
  4. Dopo il caricamento del prompt dei comandi, digitare diskpart per aprire l'utilità DiskPart.
  5. Quindi, digita select disk 0 (supponendo che al tuo sistema sia collegato un solo hard disk). Se si utilizzano più dischi, selezionare il disco in cui risiedono i file di Windows.
  6. Digitare la partizione dell'elenco .
  7. Successivamente, digita select partition X (X è la partizione in cui è installato Windows).

    Utilizzo di DiskPart per selezionare la partizione di sistema
  8. Per contrassegnare la partizione come attiva, digitare semplicemente active .
  9. Chiudere l'utilità DiskPart digitando exit .
  10. Infine, inserisci nuovamente il comando bcdboot, ad esempio:
 c: \ windows \ system32 \ bcdboot.exe c: \ windows 

Nel caso in cui ciò non funzioni per te, i file di avvio potrebbero essere danneggiati o danneggiati. In tal caso, dovrai ricostruirlo usando il comando bootrec. Ecco come farlo:

  1. Accedere a un prompt dei comandi utilizzando il supporto di installazione come mostrato sopra.
  2. Digitare, cd C: \ EFI \ Microsoft \ Boot (C è l'unità in cui è installato Windows).
  3. Elimina il file bootsect.exe digitando " del bootsect.exe ".
  4. Quindi, inserisci i seguenti comandi uno per uno:
 Bootrec / fixboot Bootrec / fixmbr Bootrec / rebuildbcd 

Riparazione dei file di avvio

Al termine, riavviare il sistema.

Articoli Interessanti