Come risolvere l'errore 0xCFFFF82E su Xbox One e Windows 10

Consigli: Clicca Qui Per Correggere Gli Errori Di Windows E Ottimizzare Le Prestazioni Del Sistema

Secondo quanto riferito, diversi utenti Xbox One non sono in grado di accedere al proprio account su Xbox One. L'errore che viene visualizzato è Errore 0xCFFFF82E . Nella maggior parte dei casi in cui ci siamo imbattuti, il problema sembra verificarsi solo con un account: se gli utenti tentano di accedere con un altro account, il processo ha esito positivo. Altri utenti interessati segnalano di riscontrare questo errore durante il tentativo di utilizzare Xbox Console Companion o Accessori Xbox su un computer Windows 10.

Errore 0xCFFFF82E su Xbox One

Cosa causa l'errore 0xCFFFF82E su Xbox One?

Abbiamo esaminato questo particolare problema esaminando i vari rapporti degli utenti e le strategie di riparazione che vengono comunemente utilizzate per risolvere questo particolare problema. A quanto pare, questo particolare problema può essere causato da un paio di diversi fattori:

  • I servizi Xbox Live sono inattivi - A quanto pare, questo problema può verificarsi anche a causa di un problema con i server di Microsoft. È possibile che si verifichi il problema durante un periodo di manutenzione o durante un periodo di interruzione. In questo caso, non c'è altro da fare che aspettare che il problema venga risolto dagli ingegneri MS.
  • Indirizzo MAC alternativo non corretto - Un altro potenziale colpevole che è noto per attivare l'errore 0xCFFFF82Eon Xbox One è un indirizzo MAC alternativo non corretto. Se questo scenario è applicabile, dovresti essere in grado di risolvere il problema accedendo alle Impostazioni di rete della tua console ed eliminando l'indirizzo MAC alternativo. Ciò costringerà invece la tua console a utilizzare l'indirizzo predefinito.
  • L'indirizzo IP in uso è cambiato : se si utilizza un ISP che fornisce IP dinamici, si verificherà questo problema ogni volta che la console è in modalità di sospensione e l'indirizzo IP in uso viene modificato. In questo caso, vedrai questo errore dopo aver riattivato l'app della console. In questo caso, è possibile risolvere facilmente il problema riavviando o ripristinando il router o la modalità.
  • Problema di rete sottostante : è anche possibile che tu stia riscontrando il problema a causa di un problema di rete che va oltre le tue capacità tecniche. Se questo scenario è applicabile, il modo più rapido ed efficiente per risolvere il problema è eseguire un ripristino TCP / IP completo utilizzando un prompt dei comandi elevato.
  • Hyper-V è in conflitto con una tecnologia simile : se hai riscontrato il problema su un computer Windows 10 in cui è abilitato Hyper-V, è probabile che il problema si stia verificando perché la tecnologia di virtualizzazione è in conflitto con un servizio di terze parti simile. Se questo scenario è applicabile, dovresti essere in grado di risolvere il problema disabilitando Hyper-V da un prompt dei comandi con privilegi elevati.

Se al momento stai lottando per risolvere lo stesso messaggio di errore, questo articolo ti fornirà diversi metodi di risoluzione dei problemi. In basso, troverai alcuni metodi che altri utenti in una situazione simile hanno usato con successo per arrivare alla fine di questo problema.

Per i migliori risultati, ti invitiamo a seguire i metodi nell'ordine presentato poiché sono organizzati in base alla loro efficienza. Indipendentemente dal colpevole che sta facilitando l'apparizione dell'errore 0xCFFFF82E, uno dei metodi seguenti dovrebbe finire per risolvere il problema.

Cominciamo!

Metodo 1: controllare lo stato dei servizi Xbox Live

Prima di fare qualsiasi altra cosa, assicuriamoci che il problema sia parte del problema diffuso del server che sta interessando anche altri utenti. È possibile che l' errore 0xCFFFF82E sia effettivamente generato perché i server di Microsoft non sono in grado di convalidare l'account quando si tenta di accedere.

Ciò può verificarsi a causa di un problema di interruzione diffusa o se si è abbastanza sfortunati da provare questa procedura nel mezzo di un periodo di manutenzione.

Fortunatamente, puoi verificare se è così facilmente. Basta fare clic su questo link (qui) e vedere se tutti i servizi funzionano come previsto. Se tutti i servizi sono verdi con punti esclamativi, probabilmente significa che il problema è specifico della tua console o account.

Verifica dello stato dei servizi Xbox live

Se noti che alcuni servizi presentano problemi, è una buona idea controllare l'account Twitter ufficiale di Xbox ( qui ) per eventuali annunci su problemi o sessioni di manutenzione.

Nel caso in cui la tua indagine non abbia rivelato problemi con il server, passa al metodo seguente di seguito per applicare la prima potenziale correzione in grado di risolvere l'errore 0xCFFFF82E .

Metodo 2: cancellare le impostazioni dell'indirizzo MAC alternativo

Di gran lunga, la correzione più popolare per questo particolare messaggio di errore di Xbox One è la cancellazione dell'indirizzo MAC alternativo della tua console Xbox One. Diversi utenti interessati hanno riferito di essere stati in grado di accedere normalmente al proprio account (senza riscontrare l' errore 0xCFFFF82E ) dopo aver applicato questa correzione e aver riavviato la console.

Il fatto che questa correzione sia stata efficace per molti utenti sembra suggerire che l'errore appare nei casi in cui la configurazione di rete è ambigua. Ecco una guida rapida per cancellare l'indirizzo MAC alternativo di un computer Xbox One per risolvere l' errore 0xCFFFF82E :

  1. Avvia la tua console Xbox One e accedi alla dashboard principale. Una volta arrivati ​​lì, utilizzare il menu verticale a destra (o sinistra, a seconda delle preferenze dell'utente) e accedere al menu Impostazioni .

    Accesso al menu Impostazioni su Xbox One
  2. Una volta entrato nel menu Impostazioni della tua console Xbox One, seleziona la scheda Rete dal menu verticale a destra. Quindi, utilizzare la levetta per accedere all'opzione Impostazioni di rete dal riquadro di destra.

    Accesso alla scheda Impostazioni di rete
  3. Una volta entrati nella scheda Rete, selezionare Impostazioni avanzate dall'elenco delle opzioni disponibili.

    Accesso al menu Impostazioni avanzate della scheda Rete
  4. Successivamente, accedi al menu Indirizzo MAC alternativo dal menu Impostazioni avanzate . Verrà quindi visualizzato un elenco di opzioni disponibili, ma è necessario selezionare Indirizzo MAC cablato alternativo, quindi fare clic sul pulsante Cancella associato ad esso per cancellare l' indirizzo MAC alternativo corrente.

    Cancellazione dell'indirizzo MAC cablato alternativo
  5. Una volta completata la procedura, riavvia la console e verifica se riesci ad accedere con il tuo account senza ricevere l'errore 0x000001f4 ) al successivo avvio.

Se continui a visualizzare lo stesso messaggio di errore, passa al metodo successivo di seguito.

Metodo 3: riavvio o ripristino del router / modem

Un'altra possibile soluzione che potrebbe consentire di accedere con il profilo Xbox One senza riscontrare l' errore 0xCFFFF82E è riavviare o ripristinare il router. Diversi utenti che riscontrano lo stesso problema hanno riferito di essere riusciti a risolvere il problema forzando l'aggiornamento della rete.

Dovresti assolutamente iniziare con un semplice riavvio della rete poiché è il metodo meno invadente e non apporterà modifiche durature alle credenziali di rete. Per eseguire un riavvio del router / modem, è sufficiente premere il pulsante dedicato, premere due volte il pulsante On / Off o scollegare fisicamente il cavo di alimentazione dalla presa di corrente.

Se lo hai già fatto e il problema non è stato risolto, dovresti eseguire un ripristino del router / modem. Tuttavia, tenere presente che questa procedura ripristinerà anche le credenziali di accesso personalizzate dell'indirizzo del router ai valori predefiniti. Nella maggior parte dei casi, verranno ripristinati in admin (sia per il nome utente che per la password).

Per eseguire un ripristino router / modem, è sufficiente premere il pulsante di ripristino e tenerlo premuto per almeno 10 secondi: con la maggior parte dei modelli, i LED lampeggiano al termine della procedura di ripristino.

Ripristino del router

Nota: con alcuni modelli, sarai in grado di raggiungere il pulsante Ripristina solo con un ago, uno stuzzicadenti o un oggetto simile.

Se stai ancora riscontrando lo stesso 0xCFFFF82E errore anche dopo aver eseguito le due procedure precedenti, passa al metodo successivo di seguito.

Metodo 4: disabilitazione di Hyper V (solo Windows 10)

Alcuni utenti interessati hanno riscontrato 0xCFFFF82E errore su Windows 10 quando hanno tentato di accedere con loro Gamertag su un'applicazione Xbox (o giocare in remoto) hanno segnalato che il problema è stato risolto dopo aver effettuato l'accesso alle impostazioni BIOS o UEFI e disabilitato Hyper-V. Dopo aver lasciato il computer avviato con Hyper-V disabilitato e quindi riattivarlo di nuovo, il problema è scomparso per molti utenti interessati.

Nel caso non lo sapessi, Hyper-V è una tecnologia di virtualizzazione proprietaria di proprietà di Microsoft. A quanto pare, ha il potenziale per entrare in conflitto con altre tecnologie simili (VT-X o AMD-V) e creare problemi come questo.

Ecco una guida rapida sulla disabilitazione di Hyper V dalle impostazioni BIOS / UEFI per vedere se è responsabile dello 0xCFFFF82E errore:

  1. Premi il tasto Windows + R per aprire una finestra di dialogo Esegui. Quindi, digitare "cmd" all'interno della casella di testo e premere Ctrl + Maiusc + Invio per aprire un prompt dei comandi con privilegi elevati. Quando viene richiesto dal Controllo account utente (Controllo account utente), fare clic su per concedere i privilegi di amministratore.

    Esecuzione di CMD come amministratore
  2. Una volta all'interno del prompt dei comandi con privilegi elevati, digitare il comando seguente e premere Invio per disabilitare del tutto la funzione Hyper-V:
     dism.exe / Online / Disabilita funzionalità: Microsoft-Hyper-V 
  3. Una volta che il comando è stato elaborato correttamente, chiudere il prompt CMD elevato e riavviare il computer per rendere effettive le modifiche.
  4. Quando la sequenza di avvio successiva è completa, vedere se 0xCFFFF82E si verifica ancora un problema di errore mentre si tenta di aprire un'applicazione relativa a Xbox. Nota: se si utilizza la tecnologia Hyper-V per vari motivi, è possibile riattivarla seguendo nuovamente il passaggio 1 per aprire un altro prompt dei comandi elevato e digitare il comando seguente per riattivare la funzionalità:
     dism.exe / Online / Enable-Feature: Microsoft-Hyper-V 

Se lo stesso problema persiste o questo metodo non era applicabile nel tuo particolare scenario, passa al metodo successivo di seguito.

Metodo 5: esecuzione di un ripristino TCP / IP completo

Se sei arrivato così lontano senza un risultato e stai riscontrando il problema su Windows 10, è probabile che tu abbia alcuni problemi sottostanti con la tua configurazione di rete. Poiché il colpevole può essere qualsiasi cosa da una vasta gamma di potenziali incoerenze di rete, il modo più semplice per eliminare il problema è eseguire un ripristino TCP / IP completo.

Diversi utenti interessati hanno riferito di essere stati in grado di risolvere il problema eseguendo i passaggi seguenti. Ecco una guida rapida per eseguire un ripristino completo di netsh da una finestra del prompt dei comandi elevata:

  1. Premi il tasto Windows + R per aprire una finestra di dialogo Esegui . Quindi, digitare "cmd" all'interno della casella di testo e premere Ctrl + Maiusc + Invio per aprire un prompt dei comandi con privilegi di amministratore.

    Esecuzione di CMD come amministratore

    Nota: quando viene visualizzato il prompt UAC, fare clic su per concedere l'accesso come amministratore e aprire un prompt dei comandi con privilegi elevati.

  2. Una volta all'interno del prompt dei comandi con privilegi elevati, digitare i seguenti comandi nell'ordine elencato e premere Invio dopo ognuno per eseguire un ripristino TCP / IP completo:
     Digita "netsh winsock reset" e premi Invio. Digita "netsh int ip reset" e premi Invio. Digita "ipconfig / release" e premi Invio. Digita "ipconfig / rinnova" e premi Invio. Digita "ipconfig / flushdns" e premi Invio 
  3. Una volta eseguito il ripristino TCP / IP, chiudere il prompt dei comandi con privilegi elevati e vedere se il problema è stato risolto.

Articoli Interessanti