Come risolvere l'errore 0xc190020e su Windows 10

Consigli: Clicca Qui Per Correggere Gli Errori Di Windows E Ottimizzare Le Prestazioni Del Sistema

L' errore 0xc190020e viene visualizzato quando si scarica un aggiornamento ma non si dispone dello spazio necessario per installare il contenuto dell'aggiornamento. Lo spazio richiesto dipende dalle dimensioni dell'aggiornamento. Microsoft distribuisce spesso aggiornamenti per Windows che richiedono abbastanza spazio se si appartiene alla fazione che aggiorna il proprio sistema nel momento in cui ne viene a conoscenza. Tuttavia, gli aggiornamenti sono di fondamentale importanza e dovresti aggiornare il tuo sistema se l'aggiornamento contiene una correzione a un difetto di sistema critico che di solito fanno, quindi non rinunciare all'aggiornamento del sistema.

L'errore, tuttavia, non è così critico e può essere affrontato abbastanza facilmente. Intrinsecamente, dovrai solo liberare un po 'di spazio per l'aggiornamento sull'unità di sistema, anche se, scherzare o rimuovere i file di sistema senza avere una corretta idea al riguardo dovrebbe essere evitato in quanto può causare problemi critici e potrebbe essere necessario reinstallare Finestre.

Errore Assistente aggiornamento 0xc190020e

Cosa causa l'errore 0xc190020e su Windows 10?

Questo errore non è un grosso problema ed è causato da -

  • Spazio insufficiente L'errore verrà visualizzato ogni volta che si tenta di installare un aggiornamento per il quale non si dispone della quantità richiesta di spazio libero.

Puoi seguire le soluzioni di seguito indicate per liberare spazio.

Soluzione 1: aumentare l'utilizzo dello spazio su disco

Innanzitutto, iniziamo con il controllo della quantità di spazio disponibile nell'unità di sistema. Dovremo allocare più spazio su disco per la protezione del sistema. Ecco come farlo:

  1. Vai sul desktop, fai clic con il pulsante destro del mouse su " Questo PC " e seleziona Proprietà .
  2. Lì, sul lato sinistro, seleziona " Impostazioni di sistema avanzate ".

    Fai clic su Impostazioni di sistema avanzate
  3. Passare alla scheda Protezione del sistema e selezionare il volume del sistema .
  4. In Utilizzo dello spazio su disco, spostare il dispositivo di scorrimento per aumentare la quantità di spazio allocata a Protezione del sistema, ad esempio Ripristino configurazione di sistema.

    Allocare più spazio

Soluzione 2: eliminazione di $ Windows. ~ BT

$ Windows. ~ BT è una cartella temporanea creata quando si aggiorna il sistema con la responsabilità di archiviare i registri di aggiornamento e i file richiesti durante l'aggiornamento del sistema. Questa cartella è, per impostazione predefinita, nascosta in modo da non poterla vedere. Tuttavia, è possibile accedervi digitando il percorso della cartella in Esegui. Ecco come svuotare la cartella:

  1. Premere il tasto Win + R per aprire Esegui.
  2. Quando Esegui carica, digitare il seguente percorso:

    Inserisci il percorso
 C: \ $ di Windows ~ BT. 
  1. Cambia C se l' unità di sistema è diversa.
  2. Dopo aver effettuato l'accesso alla cartella, svuota il contenuto all'interno e prova ad aggiornare di nuovo il sistema.

Soluzione 3: utilizzo di Pulizia disco

Disk Cleanup è un'utilità integrata che consente agli utenti di liberare spazio sul proprio disco rigido. Quello che succede è che l'utilità prima analizza il disco rigido per i file che non sono più necessari e poi li cancella. Per eseguire Pulizia disco, procedi come segue:

  1. Vai al menu Start e digita Pulizia disco .
  2. Apri Pulizia disco e scegli l' unità di sistema .

    Scegli System Drive
  3. Seleziona " File temporanei " dall'elenco.

    Seleziona OK
  4. Fare clic su OK per avviare l'utilità.

Soluzione 4: disinstallazione di app

Un altro modo per liberare spazio sull'unità di sistema è disinstallare le app precedentemente installate e che non vengono più utilizzate. Ecco come farlo:

  1. Vai al menu Start, digita Pannello di controllo e aprilo.
  2. In Programmi, fai clic su " Disinstalla un programma ".

    Individua i programmi di disinstallazione nel Pannello di controllo
  3. Passa attraverso l'elenco delle app installate e fai doppio clic sulle app che non usi più per liberare spazio.

Soluzione 5: aggiunta di una nuova voce nel registro di Windows

Infine, c'è un'altra cosa che puoi fare per installare l'aggiornamento e che è concedere un'autorizzazione speciale all'aggiornamento nel tuo registro di Windows. Ecco come modificare il registro:

  1. Premere il tasto Win + R per aprire Esegui.
  2. Digita " regedit ".
  3. Una volta caricato il registro di Windows, incolla il seguente percorso nella barra degli indirizzi:

    Incolla il percorso nell'editor del Registro di sistema
 Computer \ HKEY_LOCAL_MACHINE \ SOFTWARE \ Microsoft \ Windows \ CurrentVersion \ WindowsUpdate \ OSUpgrade 
  1. Fare clic con il pulsante destro del mouse in un punto qualsiasi dello spazio sul lato destro e selezionare Nuovo> Valore DWORD (32 bit) .

    Crea un nuovo parametro
  2. Fare doppio clic su di esso, denominarlo su AllowOSUpgrade e impostare il valore su 1 .

    Impostare il valore su 1
  3. Salva le modifiche e riavvia il sistema.
  4. Prova ad aggiornare il tuo sistema ora.

Articoli Interessanti