Come risolvere il "controller della famiglia GBE Realtek PCIe" che non funziona alla massima velocità?

Consigli: Clicca Qui Per Correggere Gli Errori Di Windows E Ottimizzare Le Prestazioni Del Sistema

Realtek è un produttore e distributore di semiconduttori con sede a Taiwan. Hanno una vasta gamma di microchip che vengono utilizzati da molti produttori di computer moderni. Realtek produce anche chip di adattatori di rete e sono integrati in molti computer di nuova generazione. Ultimamente, ci sono state molte lamentele da parte degli utenti che temono che il loro controller di famiglia GBE GBe Realtek non funzioni alla massima velocità supportata dal router.

Controller della famiglia GBE PCIe Realtek

Cosa impedisce al controller Realtek PCIe della famiglia GBE di funzionare a piena velocità?

Dopo aver ricevuto numerosi rapporti da più utenti, abbiamo deciso di indagare sul problema e abbiamo ideato una serie di soluzioni che lo hanno risolto per la maggior parte dei nostri utenti. Inoltre, abbiamo esaminato i motivi per cui questo problema è stato causato e li abbiamo elencati come segue.

  • Configurazione errata: è possibile che le impostazioni per la scheda di rete non siano configurate correttamente a causa delle quali la scheda è limitata dal raggiungimento del pieno potenziale. È importante configurare le impostazioni dell'adattatore avanzato e consentire all'adattatore di funzionare alla massima velocità.
  • Cavo Ethernet non supportato: è importante che il cavo Ethernet che si sta utilizzando sia in grado di supportare la velocità richiesta sul computer. Se il cavo Ethernet è di bassa qualità, non supporterà la massima larghezza di banda offerta dall'adattatore.
  • Adattatore non supportato: è essenziale che l'adattatore sul computer supporti la velocità mostrata dal router. In caso contrario, la connessione verrà eseguita alla massima velocità supportata dall'adattatore.

Ora che hai un'idea della natura del problema, passeremo alle soluzioni. Assicurati di implementarli nell'ordine specifico in cui sono forniti.

Soluzione 1: modifica delle configurazioni

Poiché l'adattatore deve essere configurato per funzionare alla massima larghezza di banda fornita, in questo passaggio, cambieremo alcune impostazioni per supportare la massima velocità. Per quello:

  1. Premere "Windows" + " R " per aprire il prompt di esecuzione.
  2. Digita il seguente comando e premi " Invio ".
     ncpa.cpl 

    Digitando "ncpa.cpl" e premendo "Invio"
  3. Fare clic con il tasto destro del mouse sull'adattatore in uso e selezionare "Proprietà".

    Fare clic con il tasto destro sulla connessione e selezionare "Proprietà"

    Nota: l'adattatore in uso dovrebbe avere segnali " verdi ".

  4. Fare clic sul " pulsante Configura " e selezionare la scheda " Avanzate ".
  5. Nell'elenco "Proprietà", fare clic sull'opzione " Velocità e duplex ".
  6. Nel menu a discesa " Valore " selezionare l'opzione " 1, 0 Gbps Full Duplex ".

    Selezione della velocità massima supportata dall'adattatore

    Nota: se l'opzione " 1.0 Gbps " non è elencata, provare la seconda soluzione. Se non mostra ancora 1, 0 Gbps, significa che non è supportato dall'adattatore o dal router.

  7. Controlla se il problema persiste.

Soluzione 2: aggiornamento del software.

In questo passaggio, scaricheremo e installeremo gli ultimi driver "Realtek PCIe GBE Family Controller" dal sito Web Realtek nel tentativo di raggiungere la massima velocità supportata dal router. Per quello:

  1. Fare clic su questo collegamento per navigare al sito Web.
  2. Seleziona i driver appropriati in base al tuo sistema operativo.

    Selezione dei driver appropriati
  3. Una volta scaricati i driver, fare clic sul file eseguibile e seguire le istruzioni visualizzate per installarli sul computer.
  4. Dopo aver installato i driver, verificare se il problema persiste.

Soluzione 3: sostituzione dei cavi

Uno dei motivi principali per cui questo problema viene attivato è la mancanza di un cavo Ethernet appropriato. Per raggiungere una velocità di 1, 0 Gbps, è necessario almeno un cavo Ethernet con classificazione " CAT 5e ". Prova un altro cavo per stabilire una connessione tra il router e il computer e controlla se risolve il problema. Se il problema persiste, acquista un nuovo cavo e richiedi specificamente un cavo classificato " CAT 5e ".

Cavi Ethernet e loro classificazioni

Articoli Interessanti