Come risolvere il codice di errore del firewall di Windows Defender 0x6d9?

Consigli: Clicca Qui Per Correggere Gli Errori Di Windows E Ottimizzare Le Prestazioni Del Sistema

L'accesso a Internet è diventato un compito obbligatorio nella nostra vita quotidiana. Windows Firewall è stato introdotto per controllare le richieste in entrata e in uscita del sistema informatico. Il firewall riceve la sua quota di aggiornamenti e Microsoft tende a migliorare drasticamente con ogni aggiornamento importante. Ad alcuni di noi piace tenere spento Windows Defender Firewall poiché a volte può bloccare determinate richieste che ci impediscono di fare ciò a cui aspiravamo. A volte, se si tenta di riattivare Windows Defender Firewall, viene visualizzato il codice di errore 0x6d9 con un messaggio che indica " Si è verificato un errore durante l'apertura di Windows Firewall con lo snap-in Sicurezza avanzata ".

Codice di errore di Windows Firewall 0x6d9

Questo messaggio di errore viene spesso visualizzato se il servizio Windows Firewall non è in esecuzione o se uno dei servizi richiesti per Windows Firewall non è in esecuzione, ad esempio BFE. Inoltre, può essere dovuto ad alcuni altri motivi che discuteremo di seguito. Quindi cerchiamo di entrarci.

Cosa causa il codice di errore del firewall di Windows Defender 0x6d9?

Il messaggio di errore suggerisce che il problema è dovuto alla mancata esecuzione dei servizi richiesti. Tuttavia, non è quello. Nel complesso, può essere dovuto ai seguenti motivi:

  • Windows Firewall e servizi dipendenti non in esecuzione: questa causa è abbastanza ovvia poiché è menzionata nel messaggio di errore stesso. Windows Firewall richiede alcuni servizi per funzionare correttamente. Se non sono in esecuzione, il firewall non funzionerà.
  • Configurazione di Windows Firewall: a volte, il problema può essere dovuto alla configurazione di Windows Defender Firewall. In tal caso, dovrai ripristinarli.
  • Malware sul sistema: in alcuni scenari, il problema può anche essere dovuto ad alcuni malware sul sistema. Per risolvere il problema, dovrai eseguire scansioni per rimuovere il malware.

Ora che conosci le cause del problema, cerchiamo di entrare nelle soluzioni che puoi implementare per risolvere il problema. Prova a implementare tutte le soluzioni poiché alcune delle soluzioni citate potrebbero non funzionare nel tuo caso.

Soluzione 1: eseguire lo strumento di risoluzione dei problemi di Windows Defender

La prima cosa che devi fare quando riscontri questo errore è eseguire lo strumento di risoluzione dei problemi di Windows Defender. Lo strumento di risoluzione dei problemi analizzerà eventuali problemi con il firewall e tenterà di risolverli. Ecco come farlo:

  1. Innanzitutto, prendi lo strumento per la risoluzione dei problemi di Windows Defender Firewall da qui .
  2. Al termine del download, esegui il file scaricato.

    Risoluzione dei problemi di Windows Firewall
  3. Segui le istruzioni e lascia che finisca.
  4. Vedi se risolve il problema.

Soluzione 2: controllare i servizi richiesti

Un altro motivo per cui Windows Defender Firewall potrebbe non avviarsi è che i servizi richiesti per avviare il firewall non sono in esecuzione. Il servizio principale è il servizio Windows Firewall insieme ad alcuni servizi dipendenti che sono necessari anche per essere in esecuzione. Dovrai verificare se questi servizi sono in esecuzione o meno. Ecco come farlo:

  1. Premi il tasto Windows + R per aprire la finestra di dialogo Esegui .
  2. Digita services.msc e premi Invio .
  3. Questo aprirà la finestra Servizi .
  4. Ora, cerca Windows Defender Firewall e Base Filtering Engine uno per uno e assicurati che siano in esecuzione .

    Servizio Windows Firewall in esecuzione
  5. Inoltre, assicurarsi che il tipo di avvio sia impostato su Automatico . Per fare ciò, fare doppio clic sul servizio per aprire la finestra Proprietà . Lì, davanti al tipo di avvio, scegli Automatico .
  6. Se il servizio è in esecuzione, dovrai interromperlo per apportare questa modifica.
  7. Una volta fatto, vedi se il problema persiste.

Soluzione 3: ripristinare Windows Firewall

Se il problema persiste anche dopo aver verificato i servizi di Windows Firewall, ciò può significare che la configurazione del firewall sta causando il problema. In tal caso, dovrai ripristinare Windows Firewall. Ecco come farlo:

  1. Apri il menu Start, digita cmd, fai clic con il pulsante destro del mouse sul primo risultato e seleziona Esegui come amministratore .
  2. Successivamente, digita i seguenti comandi uno per uno:
  3.  netsh advfirewall ripristina net start mpsdrv net start mpssvc net start bfe regsvr32 firewallapi.dll 

    Ripristino di Windows Firewall
  4. Al termine, chiudere la finestra cmd e vedere se il problema è stato risolto.

Soluzione 4: eseguire una scansione del sistema

Nel caso in cui Windows Defender Firewall non si avvii ancora, potrebbero esserci possibilità di malware sul sistema che potrebbero causare il problema. Puoi gestirlo scaricando questo scanner di sicurezza fornito da Microsoft per scansionare il tuo sistema. Basta scaricarlo ed eseguirlo. Eseguirà la scansione del sistema alla ricerca di malware e lo rimuoverà se trovato.

Nel caso in cui si utilizzi Windows a 32 bit, è necessario scaricare l'utilità da qui .

Soluzione 5: eseguire un ripristino del sistema

Infine, se il tuo problema non è stato risolto dopo aver provato tutte le soluzioni fornite, dovrai eseguire un Ripristino configurazione di sistema. Un Ripristino configurazione di sistema ripristinerà il tuo sistema operativo a un punto nel passato. Questo può aiutare a risolvere molti problemi.

Fare riferimento a questo articolo sul nostro sito per una guida dettagliata su Ripristino configurazione di sistema. Se stai utilizzando Windows 8 o 7, vai invece a questo articolo.

Articoli Interessanti