Come risolvere i tasti multimediali che non funzionano su Windows 10

Consigli: Clicca Qui Per Correggere Gli Errori Di Windows E Ottimizzare Le Prestazioni Del Sistema

I tasti multimediali sulla tastiera sono tasti speciali che ti consentono di controllare i media sul tuo sistema. Un uso comune di questi tasti multimediali è di riprodurre / interrompere il file multimediale dalla tastiera. Queste chiavi multimediali consentono agli utenti di interagire e controllare i file multimediali, come le canzoni, in un modo molto semplice. Ma a volte i tasti multimediali smettono di funzionare. Questo può accadere in modo casuale o dopo un aggiornamento di Windows. Molto probabilmente i tasti della tastiera andranno bene.

Tuttavia, potresti non essere in grado di usarli sul tuo sistema o su applicazioni specifiche come l'app Spotify. Ogni volta che premi il tasto multimediale, nulla cambierà o accadrà. La tua applicazione non risponderà alle tue chiavi multimediali. Anche questo problema non è specifico per un particolare marchio di tastiera. Questo problema può verificarsi con qualsiasi tastiera del produttore perché non è correlato all'hardware.

Cosa causa l'interruzione del funzionamento dei tasti multimediali

Le cause più probabili di questo problema sono

  • Applicazioni integrate di Windows (o altre applicazioni di terze parti) che assumono il controllo dell'accesso alle chiavi multimediali. In altre parole, alcune applicazioni diventeranno le applicazioni predefinite per l'utilizzo della chiave multimediale.
  • L'opzione di overlay del desktop è abilitata in alcune applicazioni.
  • Estensione di Google Play Music

Metodo 1: modifica programma predefinito

La modifica del programma predefinito nell'applicazione con cui si sta tentando di utilizzare le chiavi multimediali di solito risolve il problema. Ecco i passaggi che è necessario eseguire per rendere l'applicazione di destinazione come applicazione predefinita

  1. Tenere premuto il tasto Windows e premere R
  2. Digita il pannello di controllo e premi Invio

  1. Fai clic su Programmi

  1. Seleziona Programmi predefiniti

  1. Fare clic su Seleziona impostazioni predefinite del programma e accesso al computer

  1. Ora seleziona la tua applicazione per il tipo di programma. Ad esempio, se riscontri problemi con iTunes per Windows, fai clic su Musica e seleziona iTunes dall'elenco. Questo renderà iTunes come il programma predefinito

Una volta fatto, dovresti essere a posto.

Metodo 2: disabilita Google Play Music

Nota: sebbene questo metodo mostri i passaggi per disabilitare o modificare le impostazioni di Google Play Music, questo problema può essere causato da altre estensioni legate alla musica come Plex. Pertanto, i passaggi per disabilitare o modificare le impostazioni delle estensioni saranno simili anche per altre estensioni. Se si dispone di altre estensioni relative a musica / media, utilizzare questa soluzione.

Se hai l'estensione Google Play Music installata su Google Chrome, potrebbe essere questo il colpevole. Molti utenti hanno risolto il problema semplicemente disattivando l'estensione di Google Play Music o modificando le impostazioni in modo che i tasti multimediali funzionassero anche con altre app. Di seguito sono riportati entrambi gli approcci. Innanzitutto, proveremo a risolvere il problema modificando alcune impostazioni in Google Chrome in modo da non dover disabilitare l'estensione di Google Play Music.

  1. Apri Google Chrome
  2. Fai clic sui 3 punti nell'angolo in alto a destra del browser
  3. Seleziona Altri strumenti e fai clic su Estensioni

  1. Fai clic sulle 3 barre nell'angolo in alto a sinistra della pagina delle estensioni

  1. Seleziona le scorciatoie da tastiera

  1. Trova la sezione Google Play Music e sarai in grado di vedere un menu a discesa con Global selezionato. Questo menu a discesa dovrebbe essere di fronte alle opzioni dei tasti multimediali come play / stop. Basta selezionare In Chrome dal menu a discesa.

Una volta fatto, dovresti essere a posto. Ma se questo non risolve il problema, puoi disabilitare completamente l'estensione Google Play Music. Ecco i passaggi che devi eseguire per disabilitare l'estensione di Google Play Music

  1. Apri Google Chrome
  2. Fai clic sui 3 punti nell'angolo in alto a destra del browser
  3. Seleziona Altri strumenti e fai clic su Estensioni
  4. Dovresti essere in grado di vedere tutte le estensioni installate. Basta attivare il dispositivo di scorrimento per disattivare l' estensione di Google Play Music .

Una volta fatto, controlla se questo ha risolto il problema o meno.

Metodo 3: disabilitare la sovrapposizione desktop quando si utilizza la funzione Chiavi multimediali

Nota: questo è applicabile per le persone che riscontrano questo problema con l'app Spotify.

Esiste un'opzione denominata Desktop Overlay quando si utilizzano le chiavi multimediali nell'applicazione Spotify. La disabilitazione di questa opzione ha risolto il problema per la maggior parte degli utenti Spotify. Seguire i passaggi indicati di seguito per modificare queste impostazioni.

  1. Apri l' app Spotify
  2. Fai clic su Opzioni (o Impostazioni)

  3. Deseleziona l'opzione Sovrapposizione desktop quando si usano le chiavi multimediali

Ciò dovrebbe risolvere il problema e le chiavi multimediali dovrebbero iniziare a funzionare sull'app Spotify ora.

Articoli Interessanti