Come risolvere Battle.net non aprendo l'errore su Windows?

Consigli: Clicca Qui Per Correggere Gli Errori Di Windows E Ottimizzare Le Prestazioni Del Sistema

Battle.net è un'applicazione desktop sviluppata da Blizzard che viene utilizzata per installare, aggiornare e lanciare tutti i giochi sviluppati da Blizzard. Molte altre funzionalità sono accessibili tramite l'app. Tuttavia, ci sono alcuni problemi diversi riguardanti l'app che scoraggiano gli utenti da essa.

Battle.net non si apre

L'app a volte non riesce semplicemente ad aprirsi su Windows e gli utenti non sono in grado di giocare a nessuno dei loro giochi Blizzard. Gli utenti sono stati in grado di trovare diversi modi per risolvere questo problema e ci siamo assicurati di includere tutti i metodi che hanno funzionato per loro in questo articolo.

Quali sono le cause che Battle.net non si apre su Windows?

Non ci sono molte cause chiare che rendono Battle.net comportarsi male e non si aprono e risolvono il problema spesso consiste nel provare diversi metodi che resettano qualcosa riguardo all'app. Dai un'occhiata all'elenco che abbiamo preparato di seguito:

  • La cache è diventata troppo grande : quando i file della cache si accumulano eccessivamente, è bene eliminarli tutti e verificare se il problema è scomparso. È un modo semplice sia per risolvere il problema sia per far funzionare l'app più velocemente e meglio.
  • Mancanza delle autorizzazioni di amministratore : in alcuni casi, l'app richiede l'elevazione dell'amministratore per funzionare correttamente e è necessario fornire. Inoltre, a volte aiuta a eseguirlo in modalità compatibilità per le versioni precedenti di Windows.
  • La colpa è di altri programmi : è possibile che altri problemi installati sul tuo computer o sui servizi attualmente in esecuzione impediscano il corretto funzionamento di Battle.net. Spesso è il tuo antivirus o un programma che potresti aver installato di recente.

Soluzione 1: elimina la cartella cache di Battle.net

L'eliminazione di una determinata cartella potrebbe ripristinare alcune impostazioni utilizzate dal client. A volte questi file non vengono modificati anche quando il file è stato disinstallato, quindi spetta a te eliminare il contenuto di questa cartella per riparare il client.

Prima di tutto, dovrai chiudere l'app Battle.net e terminare tutti i processi ad essa correlati (Agente, app desktop Blizzard Battle.net e processi di gioco).

  1. Utilizzare la combinazione di tasti Ctrl + Maiusc + Esc per aprire Task Manager . In alternativa, puoi usare la combinazione di tasti Ctrl + Alt + Canc e selezionare Task Manager dalla schermata blu che si apre

Apertura di Task Manager
  1. Fai clic su Ulteriori dettagli per espandere Task Manager e cercare tutte le voci relative a Battle.net visualizzate nell'elenco nella scheda Processi di Task Manager. Dovrebbero trovarsi proprio sotto i processi in background . Fare clic su ciascuno di essi e selezionare Termina .

Successivamente, è tempo di eliminare il contenuto della cartella Battle.net in ProgramData.

  1. Apri Esplora file e prova a navigare in questa posizione da Risorse del computer o Questo PC:
 C: \ ProgramData 
  1. Se non riesci a vedere la cartella ProgramData, è perché i file nascosti sono disabilitati per essere visti sul tuo sistema e dovrai abilitarli.
  2. Fare clic sulla voce Visualizza sulla barra dei menu di Esplora file e fare clic sulla casella di controllo Elementi nascosti nella finestra Esplora / nascondi File ora sarà in grado di mostrare la cartella ProgramData, quindi fare doppio clic per aprirla.

Mostra file e cartelle nascosti
  1. Individua una cartella chiamata Battle.net, fai clic destro su di essa e scegli Elimina . Conferma la finestra di dialogo e riapri l'app Battle.net per vedere se il problema di apertura persiste.

Soluzione 2: eseguire l'app in modalità compatibilità con autorizzazioni di amministratore

Questa interessante soluzione al problema è stata suggerita da un utente che ha contattato il supporto Blizzard e ha suggerito i passaggi seguenti. Al momento non è noto il motivo per cui questo metodo specifico abbia così tanto successo, ma è abbastanza facile provarlo e generalmente non hai nulla da perdere. Buona fortuna e segui attentamente le istruzioni!

  1. Passa alla cartella di installazione principale di Battle.net che dipende da ciò che hai scelto durante l'installazione. Il percorso predefinito è C: \ Programmi (x86) \ Battle.net.
  2. Individua il file Launcher.exe netto e modificane le proprietà facendo clic con il pulsante destro del mouse sulla voce sul desktop, nel menu Start o nella finestra dei risultati della ricerca e scegli Proprietà . Passare alla scheda Compatibilità nella finestra Proprietà e selezionare la casella accanto a Esegui questo programma come amministratore .

Esecuzione di Battle.net Launcher con autorizzazioni di amministratore
  1. Nella sezione Modalità compatibilità, seleziona la casella accanto all'opzione Esegui questo programma in modalità compatibilità per e seleziona Windows 8 dall'elenco a discesa prima di accettare le modifiche.
  2. Assicurati di confermare tutte le finestre di dialogo che potrebbero apparire per confermare con i privilegi di amministratore e che la rete dovrebbe avviarsi con i privilegi di amministratore da ora in poi. Aprilo facendo doppio clic sulla sua icona e prova a vedere se si apre correttamente.

Modalità di compatibilità per Windows 8

Soluzione 3: pulire l'avvio del computer

Esistono vari altri programmi e servizi che possono influire sul normale funzionamento di Battle.net. Nella maggior parte dei casi, la causa è l'antivirus che hai installato e puoi provare a disabilitarlo per vedere se Battle.net riesce ad aprirsi. Tuttavia, per assicurarsi che nulla possa interferire con l'app, ti consigliamo di eseguire un avvio pulito che disabiliterà l'avvio di tutti i programmi e servizi non Microsoft. Dopo aver determinato il colpevole, è possibile tornare alla modalità normale.

  1. Usa la combinazione di tasti Windows + R sulla tastiera. Nella finestra di dialogo Esegui digitare MSCONFIG e fare clic su OK.
  2. Fai clic sulla scheda Avvio e deseleziona l'opzione Avvio sicuro (se selezionata).

Esecuzione di MSCONFIG
  1. Nella scheda Generale nella stessa finestra, fare clic per selezionare l'opzione di avvio selettivo, quindi fare clic per deselezionare la casella di controllo Carica elementi di avvio per assicurarsi che non sia selezionata.
  2. Nella scheda Servizi, fare clic per selezionare la casella di controllo Nascondi tutti i servizi Microsoft e quindi fare clic su Disabilita tutto .

Disabilita tutti i servizi non Microsoft
  1. Nella scheda Avvio, fare clic su Apri Task Manager . Nella finestra Task Manager sotto la scheda Avvio, fare clic con il tasto destro su ciascun elemento di avvio che è abilitato e selezionare Disabilita .

Disabilitazione di tutti gli elementi di avvio
  1. Dopodiché, dovrai eseguire alcuni dei processi più noiosi e questo abilita gli elementi di avvio uno per uno e riavvia il computer. Successivamente, è necessario verificare se il problema si ripresenta. Dovrai ripetere lo stesso processo anche per i Servizi che hai disabilitato nel Passaggio 4.
  2. Una volta individuato l'elemento o il servizio di avvio problematico, è possibile intraprendere azioni per risolvere il problema. Se è un programma, è possibile reinstallarlo o riparare Se è un servizio, è possibile disabilitarlo, ecc.

Soluzione 4: reinstallare l'applicazione

Sembra che il problema sia legato alla versione di Battle.net installata sul tuo computer. Eseguendo i passaggi seguenti, avrai la versione più recente installata e il problema dovrebbe cessare di apparire quando provi ad aprire Battle.net per divertirti con i tuoi giochi Blizzard!

  1. Fai clic sul pulsante del menu Start e apri il Pannello di controllo digitandone il nome con il menu Start aperto. D'altra parte, puoi fare clic sull'icona a forma di ingranaggio per aprire Impostazioni se stai utilizzando Windows 10.
  2. Nel Pannello di controllo, seleziona Visualizza come - Categoria nell'angolo in alto a destra e fai clic su Disinstalla un programma nella sezione Programmi.

Disinstallare un programma nel Pannello di controllo
  1. Se stai usando l'app Impostazioni, facendo clic su App dovresti aprire immediatamente un elenco di tutti i programmi installati sul tuo PC.
  2. Trova la battaglia. net in Pannello di controllo o Impostazioni e fare clic su Disinstalla .
  3. Si dovrebbe aprire la procedura guidata di disinstallazione, quindi seguire le istruzioni per disinstallarlo.

Disinstallare l'app Battle.net
  1. Fai clic su Fine quando il programma di disinstallazione completa il processo e riavvia il computer per vedere se i problemi di accesso continueranno a comparire. Assicurati di scaricare l'ultima versione da questo link . Esegui il file eseguibile e segui le istruzioni sullo schermo per installarlo.

Articoli Interessanti