Come ospitare un altro canale Twitch sul tuo stream

Consigli: Clicca Qui Per Correggere Gli Errori Di Windows E Ottimizzare Le Prestazioni Del Sistema

Il ritorno sull'investimento generato dal tuo canale Twitch - in termini sia di fama sia di fortuna - dipende fortemente dalla quantità e dalla qualità dei contenuti che stai fornendo ai tuoi spettatori. Più contenuti ottengono i tuoi spettatori, più li coinvolgerai e più avrai successo uno streamer. Stando così le cose, non c'è nulla di peggio per i progressi di uno streamer Twitch nel guadagnare un seguito e un rispettabile ritorno su ciò che investono nel loro canale di un flusso inattivo. Mentre il tuo stream è offline, non stai fornendo alcun contenuto ai tuoi spettatori e, pertanto, non li coinvolgi. Ciò premesso, è indispensabile che uno streamer Twitch fornisca contenuti al proprio pubblico anche quando il proprio stream è offline.

Ospitare un altro canale Twitch è il metodo più efficace e popolare che gli streamer utilizzano per fornire ai propri spettatori contenuti anche quando non trasmettono i propri stream. L'hosting di un canale Twitch sul tuo stream si riferisce essenzialmente alla trasmissione in streaming di un altro canale sul tuo canale Twitch mentre il tuo stream è offline. L'hosting di un altro canale Twitch sul tuo stream uccide due piccioni con una fava: ciò aiuta a promuovere gli altri utenti di Twitch e i loro flussi, il che ha un grande significato nella comunità peer-to-peer di Twitch (noi streamer dobbiamo restare uniti, tu sai?), assicurandosi che i tuoi spettatori si riempiano di contenuti coinvolgenti anche quando non stai trasmettendo in streaming.

L'hosting di un altro canale Twitch sul tuo stream aiuta a sviluppare relazioni con altri streamer che possono essere reciprocamente vantaggiosi e poiché hai un notevole controllo su quali contenuti ospiti sul tuo stream, i tuoi spettatori ottengono la loro correzione di contenuti quando sei fuori raggiungere. Ospitare lo stream di un altro utente è uno sforzo completamente facoltativo e non è affatto un prerequisito per essere un membro attivo della comunità Twitch, ma è una tattica utilizzata dalla maggior parte degli streamer Twitch di successo.

Come ospitare un altro canale Twitch sul tuo stream

Se non hai idea di come organizzare l'hosting di un altro utente Twitch sul tuo stream, non temere: il processo è piuttosto semplice. Inoltre, ci sono tre diversi modi in cui puoi fare l'hosting di un altro utente Twitch e il contenuto che trasmettono sul tuo stream:

Ospitare un altro canale tramite chat Twitch

Il modo più semplice per iniziare a ospitare un altro utente sul tuo stream è utilizzare la chat Twitch del tuo canale. Per fare ciò, mentre il tuo stream non è in linea, digita semplicemente / host seguito dal nome utente di qualsiasi canale Twitch che desideri ospitare sul tuo stream nella chat del tuo canale e premi Invio . Ad esempio, se desideri ospitare lo stream del canale Twitch PAX ufficiale sul tuo canale, digiti / host pax nella chat del tuo canale e premi Invio . Se stai ospitando canali sul tuo stream tramite la chat di Twitch, puoi modificare il canale ospitato fino a tre volte ogni mezz'ora e l'hosting tramite chat può essere disabilitato digitando / unhost nella chat del tuo canale e premendo Invio .

Ospitare altri canali tramite l'app mobile Twitch

Puoi anche iniziare a ospitare streaming di altri utenti Twitch sul tuo canale mentre lo streaming è offline utilizzando l'app mobile Twitch per dispositivi Android e iOS. Per fare ciò, su un dispositivo su cui è stato effettuato l'accesso all'app Twitch:

  1. Passa al canale che desideri ospitare.
  2. Tocca l'icona a forma di ingranaggio .
  3. Tocca Host nel menu a discesa che vedi.

Hosting di canali sul tuo stream usando Auto Host

La scelta più comunemente scelta quando si tratta di ospitare i flussi Twitch di altri utenti è utilizzare la funzione di Host automatico di Twitch. Quando usi l'host automatico, puoi impostare un elenco di canali (preferibilmente quelli che trasmettono contenuti simili a ciò che trasmetti e che sarebbero appropriati e coinvolgenti per il tuo pubblico) da cui Twitch selezionerà automaticamente uno e inizierà l'hosting non appena mentre il tuo Stream diventa offline. Auto Host può essere configurato per selezionare un canale da ospitare in modo casuale o in base all'ordine in cui è stato creato l'elenco. Per abilitare e configurare la funzione Auto Host di Twitch, è necessario:

  1. Raggiungi il sito Web di Twitch .
  2. Fai clic sul tuo nome utente nell'angolo in alto a destra dello schermo.
  3. Fai clic su Dashboard nel menu a discesa risultante.

  4. Nel riquadro sinistro, scorrere fino alla sezione Impostazioni e fare clic su Canale .

  5. Scorri verso il basso fino alla sezione Hosting automatico .

  6. Abilita l'opzione Canali host automatici .

  7. Utilizzare le altre opzioni fornite in questa sezione per configurare la funzione di Host automatico come desiderato.
  8. Fai clic su Elenco host .

  9. Aggiungi i canali che desideri siano ospitati sul tuo stream mentre è offline a questo elenco.

Pro e contro dell'hosting di altri flussi Twitch sul tuo canale

Per quanto gli streamer vorrebbero negarlo o ricoprirlo, resta il fatto che lo streaming è un'impresa commerciale. Come tutte le altre iniziative imprenditoriali, lo streaming è un bilancio di attività e passività, profitti e perdite, pro e contro - gli streamer non fanno nulla a meno che non possano vederlo a beneficio di loro e del loro flusso. L'hosting di altri flussi Twitch sul tuo canale ha i suoi pro e contro.

I pro

  • L'hosting dei canali sul tuo stream significa che il tuo stream non è inattivo anche quando sei offline e che stai costantemente fornendo ai tuoi utenti contenuti su cui sgranocchiare.
  • Quando ospiti altri canali sul tuo stream, dai ai tuoi spettatori una visione del tipo di contenuti che ti piace guardare e degli streamer che segui e rispetti. Questo aiuta i tuoi spettatori a conoscerti meglio, il che è molto utile per qualsiasi streamer.
  • L'hosting dei canali sul tuo stream offre un'opportunità di guadagno priva di rischi o investimenti: il tuo stream è offline comunque, quindi qui c'è molto da guadagnare e praticamente nulla da perdere.
  • In misura significativa, l'hosting di un altro canale ti assegnerà una promozione gratuita sul canale ospitato. Mentre l'esatta quantità di pubblicità gratuita di cui verrai ricompensato dipende fortemente dal fatto che lo stream ospitato mostri i nomi degli host al centro della scena e se lo streamer ospitato sia abbastanza gentile da menzionare gli host sullo stream, i nomi degli host di un canale Twitch lo fanno appare insieme a un messaggio speciale nella chat del canale.
  • Ospitare un altro canale sul proprio stream e indirizzare i propri spettatori a dare un'occhiata e seguire il canale ospitato è uno dei modi più comuni in cui gli streamer chiudono i propri stream. In una pratica che è stata soprannominata "raid", gli streamer terminano i loro stream iniziando manualmente a ospitare un altro canale sul loro stream e incoraggiando tutti i loro spettatori ad andare a controllare il canale ospitato e persino a seguirli. Questa pratica è molto utile per tutti gli streamer che prendono parte alla pratica di ospitare canali sui propri flussi.
  • C'è una possibilità abbastanza decente che l'hosting di un altro canale sul tuo stream mentre è offline ricompenserà il tuo canale con un po 'di immobili di prestigio nella categoria di streaming Live Hosts sul sito Web di Twitch e sulle app mobili. Ciò significa una maggiore esposizione e quindi un maggiore ritorno sugli investimenti, per te e il tuo flusso.

I contro

  • Hai solo il controllo dei canali ospitati sul tuo stream, non del contenuto trasmesso da tali canali. Mentre puoi selezionare quali canali sono ospitati sul tuo stream, non puoi selezionare i canali da ospitare in base ai giochi che trasmettono o al soggetto. Ciò significa che se l'utente ospitato decide di trasmettere in streaming contenuti che non interesserebbero il tuo pubblico di destinazione o che non sono appropriati per loro, non c'è nulla che tu possa fare al riguardo e che sarà il contenuto fornito ai tuoi spettatori mentre il tuo streaming è offline .
  • Quasi tutti gli streamer di Twitch hanno un "messaggio assente" che viene visualizzato ai loro spettatori mentre il loro stream è offline. Se ospiti un altro canale sul tuo stream, lo stream del canale ospitato sostituirà il tuo messaggio di assenza, il che significa che dovrai spostare qualsiasi messaggio che i tuoi spettatori potrebbero vedere mentre sei offline a un altro, meno prominente posizione sul tuo profilo Twitch.

Vale la pena ospitare un altro canale sul tuo stream?

Molti streamer si chiedono se valga la pena ospitare i flussi di altri utenti Twitch sui propri canali. L'unica pratica all'interno della comunità di Twitch che si avvicina persino ai premi che i canali di hosting ha da offrire è VOD (Video-on-Demand). La funzione VOD di Twitch registra tutti i flussi di uno streamer e li memorizza per 14-60 giorni a seconda del tipo di account Twitch dello streamer e queste registrazioni vengono riprodotte o il loro flusso mentre non trasmettono. Ciò significa che il tuo stream sarà ancora attivo e sfornerà i contenuti anche se non stai eseguendo lo streaming, ma VOD non offre premi in abbondanza come l'hosting, se fatto bene.

Tenendo conto di tutto ciò, se riesci a trovare canali che trasmettono contenuti simili ai tuoi in termini sia di natura che di qualità con i proprietari che sono abbastanza gentili e sarebbero disposti a lavorare con te verso una relazione professionale reciprocamente vantaggiosa, ospitando altri canali su il tuo stream può sicuramente valerne la pena.

Ottenere altri streamer per ospitare il tuo canale sui loro stream

Se hai intenzione di ospitare altri canali sul tuo stream, dovrebbe funzionare anche al contrario, no? Anche altri streamer dovrebbero ospitare il tuo canale sui loro stream. Ecco alcuni modi in cui puoi invitare altri utenti di Twitch ad ospitare il tuo canale sui loro stream mentre non trasmettono alcun contenuto per conto proprio:

  • Imposta un elenco host visibile sul tuo stream aggiungendolo al layout del tuo stream usando qualcosa come StreamLabs (una suite di strumenti completamente gratuita per il tuo stream Twitch). Se i tuoi spettatori vedono che visualizzi in modo prominente i nomi di tutti i tuoi host sul tuo stream, potrebbero essere tentati di ospitare il tuo stream sul proprio canale per guadagnare un posto in quella tua lista voluttuosa.
  • Chiedi ai tuoi spettatori di ospitarti. Se sei praticamente qualsiasi altro streamer Twitch là fuori, ovviamente chiedi già ai tuoi utenti di seguirti e iscriverti al tuo stream. Se vuoi che gli streamer ospitino il tuo canale, dovresti anche iniziare a chiedere agli utenti di ospitarti. Una grande percentuale della community di Twitch è fortemente appassionata di supportare e aiutare i propri streamer preferiti, quindi se li informi che ospitare il tuo canale sui loro stream è il modo migliore per farlo, è una scommessa sicura che molti di loro farebbero in un battito di cuore.
  • Chiedi ai tuoi amici di ospitarti. Mentre i perfetti sconosciuti che guardano semplicemente il tuo stream non saranno davvero inclini a ospitare il tuo stream sui propri canali, potresti facilmente convincere i tuoi amici a farlo. E il gruppo socievole che sono, gli streamer fanno molti amici sviluppando le loro carriere in streaming. Tutto quello che stai chiedendo ai tuoi amici di fare è ospitare il tuo stream sul loro canale mentre il loro è offline - cosa devono anche perdere, giusto?

Articoli Interessanti