Come garantire la privacy e la sicurezza online

Consigli: Clicca Qui Per Correggere Gli Errori Di Windows E Ottimizzare Le Prestazioni Del Sistema

La maggior parte delle persone conosce bene alcuni strumenti software classici per garantire la sicurezza dei propri dispositivi informatici. Pertanto, la maggior parte degli utenti di computer dispone di un antivirus gratuito o a pagamento per filtrare i contenuti dannosi nel traffico dati o nell'ambiente interno del dispositivo (RAM, archiviazione, inclusi dischi rimovibili, processi del sistema operativo principale, ecc.). Un firewall è in genere integrato nell'antivirus o nel sistema operativo (se sono presenti più firewall, in genere ne è attivo solo uno). Tuttavia, un antivirus o un firewall non fa nulla per garantire la privacy online.

Le VPN sono essenziali sia per la privacy che per la sicurezza

Al giorno d'oggi, qualsiasi utente che pensa di diventare completamente privato online ma anche di garantire una sicurezza online davvero completa (perché il primo contribuisce al secondo) deve prendere in considerazione l'utilizzo di una VPN. Esistono più fornitori sul mercato, sia gratuiti che a pagamento, con questi ultimi che offrono funzionalità più estese. Sentiti libero di consultare la recensione di Windscribe VPN per una descrizione completa e valutazione di uno dei principali provider VPN tra i concorrenti.

Ci sono preoccupazioni significative riguardo alla privacy su Internet negli ultimi tempi, data la possibilità di perdite accidentali di dati sensibili o la diversità dei tentativi di hacking che possono essere mirati a identificare gli utenti e rubare loro dati importanti. In modo allarmante, non solo singoli utenti con intenzioni dannose possono essere alla base di tali attacchi, ma anche agenzie governative di sorveglianza di massa intraprendenti (come la NSA o divisioni equivalenti in molti regimi autoritari).

Come funzionano le VPN

Le VPN creano canali di comunicazione crittografati sicuri tra l'utente e Internet, quindi qualsiasi terza parte mal intenzionata avrebbe grossi problemi a intercettare e decrittografare questo traffico. Inoltre, dato che il traffico viene instradato tramite un server VPN dedicato, l'indirizzo IP fisico dell'utente è nascosto dai siti Web e da qualsiasi altra entità online. L'utente in genere può selezionare la posizione del server VPN da un elenco di paesi e quindi può apparire online come utente dal rispettivo paese.

L'ultimo tratto si presenta come un bonus significativo e uno dei motivi principali per cui vengono contratti i servizi VPN - l'adozione dell'indirizzo IP di un determinato paese consente di aggirare le restrizioni geografiche specifiche del paese per molti siti Web tra cui YouTube, Netflix, ecc. Questo aspetto è anche di fondamentale importanza per gli utenti situati in paesi con Internet severamente limitato, con un vasto elenco di siti Web stranieri vietati.

cybersecurity.osu.edu

Scelta di un provider VPN

Diversi fornitori hanno caratteristiche diverse e la scelta di quella più adatta dipende ovviamente dalle esigenze specifiche che uno ha, sebbene la maggior parte dei migliori attori sul mercato offra soluzioni piuttosto equilibrate che soddisfino una varietà di esigenze. Le caratteristiche tipiche che sono interessanti quando si sceglie un fornitore sono le seguenti:

  • la forza del protocollo di crittografia (ad es. OpenVPN, L2TP / IPSec, SSTP, IKEv2, PPTP);
  • la lunghezza della chiave di crittografia (ad es. chiave AES a 256 bit);
  • il numero e il tipo di dispositivi (e SO) coperti, inclusi PC, laptop, smartphone, tablet, TV Box, router, ecc .;
  • il numero e la scelta dei paesi in cui si trovano i server VPN (particolarmente rilevanti per evitare i divieti geografici);
  • la politica dei registri (se i registri vengono conservati, quali informazioni vengono registrate e come sono protette);
  • disponibilità di funzionalità uniche (come "kill switch", blocco pubblicità, ecc.);
  • disponibilità di un periodo di prova per il prodotto perfettamente funzionante;
  • il prezzo per l'abbonamento mensile / stagionale / annuale.

Come si può notare, le funzionalità sopra elencate sono correlate sia al livello di sicurezza che a quello di convenienza. La combinazione specifica dei tratti desiderati dovrebbe dettare la scelta del provider VPN.

Articoli Interessanti