Come aggiungere audio alle diapositive di Google

Consigli: Clicca Qui Per Correggere Gli Errori Di Windows E Ottimizzare Le Prestazioni Del Sistema

A un certo punto, il monopolio di Microsoft sul software per ufficio era sembrato impenetrabile. Ma forse se c'era qualcuno che potesse affrontare il gigante, doveva essere Google. Per la maggior parte, G-Suite di Google è riuscita a eguagliare, e talvolta addirittura superare, la gamma di funzionalità di Microsoft con MS Office. Rimangono, tuttavia, caratteristiche minime che mancano nella G-Suite che spesso possono diventare necessarie.

Una di queste funzionalità è la possibilità di aggiungere audio alle diapositive powerpoint. Sebbene rimanga una cosa facile da fare su Microsoft PowerPoint, può essere notoriamente difficile aggiungere l'audio alla tua presentazione utilizzando Presentazioni Google. Sarebbe bello avere questa funzione direttamente su Presentazioni Google, ma anche se non è qui, ci sono soluzioni alternative. Come utenti di Chromebook, sappiamo che ci sono sempre soluzioni alternative.

In questo caso, la soluzione è semplice. Fogli Google potrebbe non avere supporto per i file audio, ma funziona come un fascino con Youtube o Google Drive. Tutto quello che dobbiamo fare è caricare il file audio come video di YouTube, nascondere il video di YouTube nella diapositiva e riprodurre automaticamente. Ecco una ripartizione più dettagliata su come procedere -

Converti file audio in video

Nel caso in cui il tuo file audio sia già disponibile su Youtube come video, salta questo passaggio. In caso contrario, tutto ciò che devi fare è aggiungere un file audio a qualsiasi editor video e renderlo come un MP4. Audacity può anche essere utilizzato per l'attività. Nel caso in cui tu sia su un Chromebook, puoi utilizzare un servizio online come Zamzar, anche se sarà più lento delle altre alternative offline.

Scegli il formato MP4 in Zamzar

Nell'esempio sopra, ho usato Zamzar. Quando aggiungi il tuo file mp3, suggerisce opzioni di conversione e puoi scegliere mp4. Verrà quindi eseguito il rendering di un file video con l'audio e uno sfondo nero, il che non importa perché nasconderemo comunque il video.

Carica il file video e aggiungilo alle diapositive

Possiamo anche caricare il video su Youtube, ma Google Drive viene consigliato perché non è possibile riprodurre annunci prima del video tramite Drive. Non vogliamo assolutamente che ciò accada nel mezzo della nostra presentazione.

Una volta caricato il file, dobbiamo aggiungerlo alle diapositive. Per fare ciò, vai su Inserisci> Video.

Utilizzare l'opzione Inserisci per aggiungere un video

La finestra pop-up avrà tre opzioni: 1) Cerca su Youtube, 2) Un URL di Youtube e 3) da Google Drive.

Puoi aggiungere un link Youtube o un video di Drive

A seconda di dove hai caricato il video, seleziona l'opzione corrispondente e aggiungi il video. Se è su Drive, verrà visualizzato sul pop-up stesso. Per Youtube, dovrai aggiungere manualmente l'URL del video caricato.

Nascondi il video nelle diapositive

Una volta che il file video è incorporato nella diapositiva, sarà simile al seguente:

Guida i video integrati nelle diapositive

Ma probabilmente non vuoi che il file video incorporato appaia nella diapositiva. Quello che puoi fare per nasconderlo è semplicemente ridimensionarlo come se dovessi ridimensionare un'immagine e trascinarla fuori dalla diapositiva. Il risultato finale dovrebbe apparire così:

Trascina il video da incorporare all'esterno della diapositiva

Imposta il video su Riproduzione automatica

Ora, affinché il nostro piccolo trucco funzioni perfettamente, abbiamo bisogno che il video si riproduca automaticamente quando raggiungiamo la nostra diapositiva specifica. Sulla presentazione, quindi, sembrerà che l'audio sia perfettamente sincronizzato con il contenuto e non dovrai premere un pulsante. Per configurarlo, fai clic con il pulsante sinistro del mouse sul video incorporato e seleziona Opzioni formato.

Opzioni di formato per il video

In Opzioni formato, fai clic su Riproduzione video per aprire questo menu a discesa. Vogliamo ora controllare "Riproduzione automatica durante la presentazione". Se si desidera avviare o interrompere l'audio in un momento specifico, è possibile aggiungere anche qui.

Imposta il video per la riproduzione automatica

E questo è tutto. Finché si dispone di una buona connessione a Internet durante la presentazione, l'audio verrà riprodotto senza problemi mentre si presentano le diapositive. Questa soluzione alternativa è un po 'lunga, quindi possiamo solo desiderare che Google ci dia la possibilità di caricare direttamente un file audio. Finché non lo è, tuttavia, questo è un trucco utile per avere la manica.

Articoli Interessanti