Come abilitare l'hotspot sui telefoni LG bloccati dal gestore telefonico Non è necessario il root

Consigli: Clicca Qui Per Correggere Gli Errori Di Windows E Ottimizzare Le Prestazioni Del Sistema

Una manciata di telefoni LG, tra cui LG Stylo 3, LG V10 e altri, sono venduti in base a piani prepagati e bloccati dall'operatore - e questo di solito include l'Hotspot mobile come funzionalità aggiuntiva che è necessario acquistare. Se si desidera abilitare l'hotspot mobile su LG Stylo 3 senza abbonarsi a un piano aggiuntivo, il telefono dirà "Questa funzione non è disponibile" e disabiliterà automaticamente nuovamente l'hotspot.

Tuttavia, è davvero abbastanza semplice aggirare questo blocco del gestore di quella che è davvero una funzionalità Android di base - in realtà, non possiamo nemmeno credere che alcuni gestori bloccino affatto questa funzione, poiché la loro idea è che dovresti pagare un extra per condividere i tuoi dati mobili ad altri dispositivi, dando loro "dati gratuiti" o qualcosa del genere. Ma stai pagando per i dati, quindi dovresti essere in grado di fare quello che vuoi con esso - quindi se vuoi abilitare l'hotspot mobile su un telefono LG bloccato dal gestore, segui la nostra guida molto semplice.

Nota: questa guida non funzionerà per tutti i dispositivi: è stata confermata la funzionalità su LG Stylo 3 e LG V10, ma non su LG Stylo 4 .

Requisiti:

  • Impostazioni Database Editor da Google Play Store

Impostazioni Database Editor è un'ottima app per manipolare le varie impostazioni interne del telefono e anche varie app - ad esempio, prima che YouTube rilasciasse la Modalità oscura, Impostazioni Database Editor poteva essere usato per attivare un flag interno per l'app YouTube che abilitava in precedenza Modalità oscura nascosta.

  1. Quindi quello che devi fare è prima installare Impostazioni Database Editor, ma non aprirlo ancora. Tenta di abilitare il tuo hotspot tramite il normale menu delle impostazioni di Android e di dirti che non è possibile abilitare l'hotspot sul tuo dispositivo.
  2. Ora chiudi il menu Impostazioni e avvia l'editor del database delle impostazioni. Quello che è appena successo è che quando abbiamo provato ad aprire un hotspot mobile, ha scritto una linea sul tuo telefono che riporta "tether_entitlement_check_state" "5".

    Modificare la riga "tether-entitlement-state-check" su 0.
  3. Ora avvia Impostazioni Database Editor e scorri verso il basso fino a "Tabella di sistema" e trova la riga appena menzionata. Modificare il valore "5" su 0, in modo che sia "tether_entitlement_check_state" "0", salvare e chiudere Impostazioni Database Editor.

Ora dovresti essere in grado di abilitare il wifi mobile integrato sul tuo telefono LG. Fai molta attenzione ai futuri aggiornamenti di LG che potrebbero interrompere questa soluzione alternativa e, se questa guida non funziona per il tuo dispositivo, ci sono alcune alternative da provare.

Ad esempio, c'è NetShare - Nessun root tethering su Google Play, che potrebbe funzionare in caso contrario.

Articoli Interessanti